Dove trovarci
Juventus

Archivio generico

Juventus: Allegri fa il punto su Morata, Arthur e Ramsey

Juventus: Allegri fa il punto su Morata, Arthur e Ramsey

La prima conferenza stampa del 2022 di Massimiliano Allegri ci ha permesso di tracciare un percorso di quello che sarà, almeno in uscita, il mercato della Juventus. In particolare l’ex Milan si è soffermato su tre suoi giocatori che in questo periodo sono al centro di voci di mercato: Morata, Arthur e Ramsey. Con la sua tipica schiettezza, il tecnico livornese si è espresso fermamente su ognuno dei calciatori, dando le dovute spiegazioni.

“MORATA NON PARTE”

“Morata non parte. È un giocatore che l’anno scorso ha fatto 21 gol, quest’anno già 7. È un giocatore di rendimento, il problema di Alvaro è che viene visto che quello che gli manca sempre qualcosa. Io ci ho parlato e gli ho detto che da qua non si muove perché per trovare uno alla sua altezza serve prendere i migliori 4 o 5 attaccanti. Alvaro rimane con grande entusiasmo, chiuso il discorso”.

Poco più di un mese fa lo spagnolo è stato fortemente accostato al Barcellona di Xavi, ma la Vecchia Signora avrebbe fatto sapere sin da subito di non volersi privare del suo numero nove. Come accennato da Allegri, i bianconeri non possono permettersi di privarsi di una punta come Morata, sia per una questione di budget disponibile in uscita e sia per il livello che il giocatore ha raggiunto. Un’affermazione che testimonia quanto l’ex Atletico Madrid influisca nel gioco della Juventus; movimenti che consentono ai compagni di smarcarsi, gol e tanto altro anche in fase di ripiegamento, collocano Morata in cima alla lista dei giocatori indispensabili per il club.

“ARTHUR RIMARRA’ CON NOI AL 99%”

Parole forti, ed anche in questo caso positive, nei confronti del giovane regista brasiliano. L’ex Barcellona dalle indubbie qualità non ha ancora dimostrato alla Serie A cosa sia veramente in grado di fare, ma il tecnico bianconero lo aspetta, e chissà che non possa dargli una chance dal primo minuto domani contro il Napoli.

“RAMSEY E’ SUL MERCATO”

Chiudiamo con il nome meno apprezzato dai tifosi bianconeri. Aaron Ramsey quest’anno ha totalizzato cinque presenze con i bianconeri: tre in Serie A e due in Champions League. Poco, pochissimo per un calciatore pagato sette milioni a stagione. Dopo mesi di vociferi e discussioni, Allegri si è finalmente espresso sulla questione. Senza mezzi termini ha confermato che il gallese è sul mercato. Un esubero che potrebbe fare gola, soprattutto nel calcio oltremanica. Ma chi, top club a parte, può permettersi di pagare così tanto un calciatore che gioca così poco?

Lascia un commento

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Archivio generico