L’incontro della Juventus di domani sera col Genoa potrebbe rappresentare una data speciale per Gianluigi Buffon. Il portiere bianconero, d’altro canto, scendendo in campo contro i rossoblù supererebbe Paolo Maldini come primatista per presenze in Serie A, raggiungendo quota 648. Il record è appunto detenuto dall’ex capitano rossonero, che in 24 anni di carriera al Milan ha raccolto 647 apparizioni.

Un risultato che, tra le varie motivazioni, ha spinto l’ex numero uno della Nazionale al ritorno a Torino, dopo la breve parentesi al PSG. Un ritorno simbolico per lui, sia come uomo spogliatoio che come protagonista in sordina in aiuto alla causa bianconera. Con l’ennesima soddisfazione sempre più imminente, Sarri permettendo in virtù delle scelte tecniche.

Fonte: profilo instagram @gianluigibuffon

Gli ultimi incontri del Grifone tuttavia (pareggio contro il Brescia e sconfitta contro il Parma) uniti alla stretta necessità del turnover di questa fase storica del campionato alimentano le quotazione dell’ex Campione del Mondo fra i pali al posto di Wojciech Szczęsny, che potrebbe dunque accomodarsi in panchina lasciando a Buffon la gloria dell’ennesimo record in carriera.

(Fonte immagine di copertina: profilo instagram @gianluigibuffon)