Connect with us
Juventus, senti Gentile: "Potrebbe essere la sorpresa della seconda parte di stagione"

Europa League

Juventus, senti Gentile: “Potrebbe essere la sorpresa della seconda parte di stagione”

Pubblicato

:

Allegri

Il telecronista Riccardo Gentile ha analizzato il momento della Juventus al rientro post mondiale, ai microfoni di Sky Sport 24. 

Il primo focus va al ruolo di Allegri, che secondo Gentile sarà il vero protagonista di questa seconda parte di stagione della compagine bianconera: “Se la situazione societaria influirà ce lo diranno Allegri, i giocatori e il campo sin dalle prime battute. La responsabilità di Allegri è ulteriore, non è solo quella di un allenatore, ma di un manager.”

La squadra ha altrettante responsabilità: “Credo che il gruppo squadra e l’allenatore dovranno essere bravi a lavorare senza badare a quello che è accaduto o accadrà nel corso di queste settimane. Devono riprendere da dove avevano terminato.” 

Si è poi soffermato sull’inizio disastroso del campionato bianconero, e sul momento di forma precedente alla sosta: “Alla sosta, la Juventus era arrivata con una striscia interessante di vittorie, una striscia di partite senza gol subiti e una classifica dignitosa. Aveva già corretto il tiro dopo un avvio negativo, ma aveva dato la classica registrata.”

Infine, la sentenza sul possibile finale della competizione dei bianconeri: “Se dovesse riuscirci, nonostante quello che è accaduto, o forse accadrà, la Juventus rischia di diventare una delle sorprese della seconda parte di stagione”.  

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Calciomercato

Dzeko può lasciare l’Inter: due top club lo cercano

Pubblicato

:

Dzeko

“All Eyez on Me”, come Tupac, per Edin Dzeko, autore del gol dell’1-0 bastevole per la vittoria dell’Inter sul Napoli, in casa a San Siro.

Il Cigno di Sarajevo è stato autore di una grande prova, come spesso sta accadendo questa stagione, in cui si sta rivelando fondamentale più di Lukaku, ai box praticamente da inizio stagione per infortunio.

Il suo contratto ha scadenza a giugno 2023, e con un rinnovo ancora in stand-by, iniziano a insistere i rumours di mercato.

Dzeko, che compirà 37 anni in questo 2023, potrebbe ancora strappare l’ultimo contratto importante della sua lunga e gloriosa carriera. Dopo Wolfsburg, Manchester City, Roma e Inter, magari si potrebbe profilare un ulteriore passo.

Il bosniaco potrebbe approdare nuovamente a Manchester: questa volta, la sponda corrisponde al rosso dello United. I Red Devils, dopo aver rescisso il contratto con l’asso portoghese, Cristiano Ronaldo, cercano un rimpiazzo a buon mercato, e, insieme al nome del bosniaco, c’è quello di Marcus Thuram, obiettivo dell’Inter.

Parallelamente a questa pista ne spunta una che parla spagnolo: questa riconduce al Real Madrid che ricerca un bomber. Un vice Benzema, che, da qui a fine stagione, serve per far rifiatare il 9 francese.

L’Inter deve guardarsi le spalle, insomma. Sia in entrata che in uscita.

 

Continua a leggere

Calcio Internazionale

Come gioca il Salisburgo? Guida ai prossimi avversari della Roma

Pubblicato

:

L’urna ha dato il suo verdetto: la cattiva, dura e caparbia Roma di Mourinho se la vedrà contro i terribili ragazzini del Salisburgo. Ma è un bene o un male? Perché effettivamente questo è ciò che tutti si chiedono dal momento esatto in cui l’addetto al pescaggio ha decretato l’accoppiamento. Perché ai capitolini poteva andare sicuramente peggio, con la fortuna di aver evitato il fortissimo Barcellona e il Siviglia, super avvezzo alla competizione, ma guai a sottovalutare gli austriaci e il percorso di crescita che stanno mettendo in piedi.

Partiamo dalla fine: 4-3-3 è il sistema di gioco con il quale scenderanno in campo i ragazzi di Jaissle, con davanti un trio di futuri fenomeni, come Kjaergaard, Okafor e Sesko. La cosa che accomuna tutti e tre è la bassissima età, perché la società austriaca, serio progetto Redbull, dal momento in cui il colosso energetico ha scelto di investire in società, ha preso la strada della crescita graduale grazie al contributo di giovani. Arrivano ragazzini, che esploderanno in maglia bianca. Vengono venduti per tanti soldi affinché si possa fare una plusvalenza, per sostituirli poi con altri ragazzini. Basti pensare che di tutte e trentadue le compagini che hanno preso parte ai gironi di Uefa Champions League, loro erano quelli con l’età media più bassa. Quasi come se fossero una cantera che gioca fra i grandi, hanno velocità e voglia di spaccare tutto, ma questo è allo stesso tempo il loro miglior progetto e il difetto più evidente. Perché alla lunga, soprattutto in determinate situazioni di gara, la mancanza di un passato ad alto livello da parte di tutto l’undici titolare potrebbe farsi sentire.

La stella della squadra è senza dubbio Okafor, che da diverso tempo ormai è sulla bocca di tutti e da qualche anno stupisce l’Europa, ma che ha comunque ancora ventidue anni. Nasce ala ma in Austria è stato capace di trasformarsi in un calciatore capace di impegnare qualunque ruolo dell’attacco. Grazie alla sua fisicità, pari a 185 cm per 90 kg, si trova a suo agio anche nello sfruttare il fisico. È un attaccante tecnico, ma è soprattutto molto veloce. Se la difesa giallorossa, spesso in difficoltà contro questo tipo di giocatori, gli lascerà campo, potrebbe diventare devastante.

Vicino a lui, Sesko, ala offensiva in rampa di lancio, a cui anche il Milan pare essersi interessato e che ha scritto “2003” sulla carta d’identità. O ancora Sucic, finora mai citato. Trequartista di immensa qualità, che ha festeggiato la maggiore età da nemmeno un biennio.
Il mister, Jaissle, è famoso per il suo gioco dedito mai a guardare indietro: con lui il Salisburgo gioca in verticale, con pochissimi palloni giocati, ma tanta rapidità d’esecuzione. L’obiettivo è quello di arrivare in porta nel minor tempo possibile, cosa che ha portato alla loro maturazione.
Per la Roma dello Special One non sarà certamente una passeggiata di salute, ma seguendo la strada tracciata dal Milan, che dopo aver pareggiato li, ha stravinto in casa 4-0, il passaggio del turno è assolutamente fattibile.

Continua a leggere

Europa League

Caso Nantes, arriva la sanzione UEFA: niente curva per la sfida con la Juve

Pubblicato

:

Juventus

Preso atto dei fatti avvenuti dopo la gara di Europa League contro il Qarabag , il Nantes non avrà la propria curva a sostenere i propri giocatori.

Durante la partita contro il Qarabag sono stati bloccati dei passaggi dello stadio e sono stati gettati in campo dei fuochi artificiali. Il comitato disciplinare ha deciso di multare con 42.000 euro il club privandolo anche dell’intera tribuna Loria in vista della prossima gara. Il club francese dovrà quindi privarsi della sua parte più calda di tifo nel match contro la Juventus.

Continua a leggere

Europa League

Importanti introiti per la Roma in caso di passaggio del turno in Europa League

Pubblicato

:

Roma

Quella che attende la Roma in Europa League sarà una sfida molto complessa, ma l’obiettivo della società è quello di strappare a tutti i costi un posto agli ottavi di finale. Il Salisburgo, squadra austriaca eliminata dal girone di Champions League, ha un’ottima organizzazione di gioco e lo ha dimostrato mettendo in difficoltà anche il Milan.

Tuttavia, l’accesso al turno successivo permetterebbe di rimpinguare in modo importante le casse. Stando a quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, il club giallorosso incasserebbe un totale di 1,2 milioni di euro più altri 3 derivanti dal cosiddetto “market pool” televisivo. Oltre a ciò, gli introiti andranno ad aumentare mano mano che ci si avvicina alle fasi finali della competizione.

Per la Roma, dunque, non si tratterà solo di prestigio, bensì anche di un passo avanti dal punto di vista economico.

Continua a leggere

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969