Dove trovarci
Juventus Milan

Flash News

Juventus-Milan, le dichiarazioni di Allegri e Pioli

Juventus-Milan, le dichiarazioni di Allegri e Pioli

Al termine del big match tra Juventus e Milan due allenatori si sono espressi nel post partita, se da un lato c’è un Pioli contento della reazione dei suoi, dall’altro lato c’è un Allegri che fa mea culpa.

ALLEGRI: “NON CI POSSIAMO FARE GOAL DA SOLI”

Allegri nel post partita si è sentito arrabbiato, non tanto con i giocatori, ma piuttosto con se stesso.

“Abbiamo giocato un gran bel primo tempo, concedendo un solo tiro da fuori, mentre nel secondo siamo andati anche vicino a perderla”.

L’allenatore livornese si è espresso anche sul goal di Rebic, una chiara disattenzione difensiva su un calcio d’angolo ben tirato da parte di Tonali. “Sul goal ho visto troppa sufficienza, ci sono momenti in cui non si può fare certi errori”, così Max Allegri ha parlato del goal subito dalla Juventus al 76′ minuto da Ante Rebic.

Secondo l’allenatore della Juve è cruciale per una squadra che lotta per lo scudetto, ma anche in ottica europea, non subire goal negli ultimi 15 minuti della partita.

La Juventus ora sta a 8 punti di distacco da Milan e Inter dopo le prime quattro giornate di Serie A.

PIOLI: “E’ STATA UNA PRESTAZIONE POSITIVA”

Pioli nel post-partita di Juventus-Milan ha parlato ai microfoni di DAZN esprimendosi sulla prestazione in crescendo dei propri giocatori.

L’allenatore dopo un inizio scoppiettante da parte della Juventus, con il goal di Morata arrivato dopo appena 4 minuti, ha visto la sua squadra crescere, arrivando prima al pareggio e poi ad avere anche l’occasione di ribaltare il match con Kalulu.

Pioli si è espresso anche su Ante Rebic, protagonista del match e uomo del momento nello scacchiere offensivo milanista, soprattutto date le assenze importanti in attacco nel club rossonero.

“I meriti glieli do tutti i giorni, ha grandissima intensità e qualità. Gioca in tutti i ruoli, ci sta dando una mano con Olivier e Ibra fuori. Credo che abbia nelle sue qualità giocate importanti che possono aiutarci a rompere le partite”.

Fonte immagine in evidenza:  Movs.World

Lascia un commento

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Altro in Flash News