Connect with us
Caos Juve, spuntano nuove intercettazioni compromettenti

Flash News

Caos Juve, spuntano nuove intercettazioni: “Questa ce la siamo creata noi”

Pubblicato

:

ricorso della FIGC

Dopo il terremoto che ha colpito la Juventus negli ultimi giorni, con le dimissioni di tutto il CdA e la conseguente nomina di un nuovo presidente, arrivano notizie tutt’altro che confortanti per i tifosi.

Stando a quanto riportato dal Corriere della Sera, sarebbero pervenute alla Guardia di Finanza delle nuove intercettazioni sul tema plusvalenze fittizie e falsi in bilancio. In una di esse emergerebbe un preoccupante retroscena del direttore finanziario dei bianconeriStefano Cerrato, nel quale lui stesso spiega come tenterà di sviare le future verifiche della Consob.

“Penso che sarebbe opportuno dargli (alla Consob, ndr) un riferimento più o meno di principio contabile o di qualche cosa, cioè posso io supercazzolarli in modo più raffinato? Invece di dire solo questo? […] “.

Ad essa seguiranno le parole di Roberto Grossi, revisore di Ernst&Young“Vi consiglio di non dire che non usate Transfermarkt, dite che qualche volta lo usate”.

Inoltre, è stata registrata anche una chiacchierata tra il ds Federico Cherubini e il dirigente contabile dei bianconeri, Stefano Bertola, riguardante proprio le plusvalenze, in cui è stato tirato in ballo anche Fabio Paratici: “Io l’ho detto a Fabio (Paratici, ndr): ‘è una modalità lecita ma hai spinto troppo’. E lui mi rispondeva: ‘Non ci importa nulla, perché negli scambi se metti 4 o metti 10 è uguale, nessuno ti può dire nulla’. Fabio ha avuto carta libera“.

Queste sono state le parole pronunciate da Cherubini, a cui ha poco dopo risposto lo stesso Bertola: “La situazione è davvero delicata. Io in 15 anni faccio un solo paragone: Calciopoli. Lì c’era tutto il mondo che ci tirava contro, questa invece ce la siamo creata noi“.

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Calcio Internazionale

Atsu e Savut sono ancora sotto le macerie, lo conferma l’Hatayspor

Pubblicato

:

Atsu

Sembrerebbe che il giocatore dell’Hatayspor Atsu e il direttore sportivo Taner Savut siano ancora sotto le macerie dopo il terribile terremoto che ha colpito la Turchia.  A confermarlo sono l’allenatore del club, Demirel, e il vicepresidente Mustafa Ozat:

Per favore non scrivete che è sopravvissuto senza esserne sicuri. Le persone hanno famiglie, speranze, dolori…E il dolore sta aumentando. Non ci sono notizie su Atsu e sul direttore sportivo Taner Savut. Le persone stanno lavorando giorno e notte, spero che entrambi vengano salvati“, ha dichiarato l’allenatore Volkan Demirel.

Avevamo ricevuto informazioni positive, secondo cui Atsu era stato ritrovato e portato in ospedale. E invece, pare che entrambi siano ancora sotto le macerie“, queste invece le dichiarazioni del vicepresidente, che ha ribadito il disappunto nei confronti di una disinformazione che sta ferendo la famiglia dei dispersi e di chiunque gli voglia bene.

Continua a leggere

Flash News

Inchiesta Prisma, Sartoriello potrebbe fare un passo indietro?

Pubblicato

:

Novità sull’Inchiesta Prisma per i tifosi della Juventus, secondo quanto riporta il Corriere Dello Sport, le parole del Pubblico Ministero Santoriello sembrerebbero non aver influenzato la Procura di Torino, tant’è che con tutta probabilità non ci saranno modifiche al procedimento. Il quotidiano prosegue evidenziando che lo stesso Santoriello potrebbe fare spontaneamente un passo indietro, richiesta che potrebbe essere respinta con rinnovamento della fiducia al PM e all’imparzialità dell’indagine.

Continua a leggere

Calcio Internazionale

Brutte notizie per Conte: Lloris out almeno un mese

Pubblicato

:

Lloris

Arrivano brutte notizie dall’infermeria del Tottenham: Hugo Lloris sarà out per il prossimo mese. Un duro colpo, in particolare, per Antonio Conte che dovrà fare a meno del suo portiere in vista della doppia sfida di Champions League contro il Milan, in programma il 14 febbraio e l’8 marzo. Stando a quanto riferito dal quotidiano inglese The Telegraph, l’intervento al ginocchio che subirà l’estremo difensore francese potrebbe tenerlo fuori addirittura per due mesi.

Al suo posto giocherà, con ogni probabilità, Fraser Forster, ex Southampton e Celtic. In maglia biancoverde, in particolare, il portiere inglese ha disputato un match di Champions proprio contro i rossoneri, durante la fase a gironi dell’annata 2013-14.

Continua a leggere

Flash News

Le designazioni arbitrali della 22esima giornata di Serie A

Pubblicato

:

Alle porte della ventiduesima giornata arrivano le designazioni arbitrali per una giornata che potrebbe risultare già decisiva per la corsa alla Champions League. Il big match tra Lazio e Atalanta ci saprà dire molto sulla condizione fisica e mentale delle due squadre, una partita che potrebbe rivelarsi molto accesa e sarà condotta da Daniele Orsato di Vicenza. Queste le altre designazioni per l’intero weekend di A:

MILAN – TORINO

AYROLDI

LO CICERO – SCARPA M.

IV:      VOLPI

VAR:     CHIFFI

AVAR:       PRONTERA

EMPOLI – SPEZIA

GIUA

ALASSIO – COLAROSSI

IV:      GARIGLIO

VAR:     DI PAOLO

AVAR:       PATERNA

LAZIO – ATALANTA

ORSATO

PALERMO – MOKHTAR

IV:     RAPUANO

VAR:     PAIRETTO

AVAR:     MARINI

LECCE – ROMA

AURELIANO

VECCHI – PERROTTI

IV:       SACCHI

VAR:      GUIDA

AVAR:       PRONTERA

BOLOGNA – MONZA

ZUFFERLI

BINDONI – PAGLIARDINI

IV:     MASSA

VAR:     MARIANI

AVAR:      DI MARTINO

JUVENTUS – FIORENTINA

FABBRI

MELI – PERETTI

IV:      CAMPLONE

VAR:     MAZZOLENI

AVAR:     MUTO

NAPOLI – CREMONESE

MASSIMI

BERTI – BOTTEGONI

IV:     MARCENARO

VAR:      BANTI

AVAR:       DOVERI

UDINESE – SASSUOLO

PEZZUTO

BRESMES – MASSARA

IV:      DI BELLO

VAR:     MARINI

AVAR:     LONGO S.

SAMPDORIA – INTER

MARESCA

ROSSI M. – ROSSI C.

IV:     FELICIANI

VAR:     DOVERI

AVAR:       PAGANESSI

VERONA – SALERNITANA

VALERI

VIVENZI – DE MEO

IV:       ABISSO

VAR:      ABBATTISTA

AVAR:      MARIANI

Continua a leggere

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969