Connect with us

Calciomercato

Prosegue la trattativa tra Juve e PSG per Paredes: le ultime

Pubblicato

:

Paredes

Si registrano concreti passi in avanti nella trattativa, ormai quasi una telenovela, tra la Juventus ed il PSG per Leandro Paredes. Nella giornata di ieri, martedì 24 agosto, il summit tra i due club ha prodotto indizi positivi in merito ad un’eventuale quanto imminente chiusura dell’affare. Come riportato da La Gazzetta dello Sport,  Il PSG ha aperto alla possibilità di un prestito con obbligo di riscatto dell’argentino fissato a 20 milioni di euro. Madama però, dal suo canto, vorrebbe ultimare la trattativa con un’agevole diritto.

Procede comunque la trattativa anche per ciò che concerne il fronte diretto con il calciatore, in merito all’ingaggio che il classe ’94 percepirebbe a Torino, qualora l’affare dovesse subire una perentoria chiusura nelle prossime giornate.

La quadra era pressochè rintracciata tra il club bianconero e l’entourage di Paredes, ma il dialogo prosegue in modo tale da limare alcuni dettagli, tra cui lo stipendio dell’ex calciatore di Empoli e Roma.

Paredes a Parigi percepisce uno stipendio pari a 9 milioni di euro, quasi proibitivo per le casse bianconere. Cherubini, in tal senso, lavora alacremente ad una soluzione, la quale al momento non è rappresentata dai benefici derivanti dal Decreto Crescita. Il motivo? La formula del trasferimento in prestito di Paredes non prevede l’attuazione di tali benefici . Motivo per cui, la dirigenza juventina sospinge per un’uscita dalle file del centrocampo per liberare quello spazio, necessario all’inserimento del nazionale argentino.

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Calcio Internazionale

Cafu sicuro su Paquetà: “Al Milan troppe responsabilità”

Pubblicato

:

Paquetà

Cafu, storico terzino e leggenda di Roma e Milan ha rilasciato un’intervista ai microfoni della Gazzetta dello Sport.

Il Pendolino della fascia destra ha vestito in 143 occasioni la maglia del Brasile, che attualmente conta molti giocatori provenienti dalla Serie A. A questo proposito, la domanda su Lucas Paquetà, un ex in questo caso, che ha vestito la maglia del Milan, club che lo ha portato in Europa per primo, e attualmente al West Ham.

Queste le parole di Cafu sul calciatore: Lucas era troppo giovane quando arrivò al Milan, e il Milan gli diede troppe responsabilità. Avrebbe avuto bisogno di più tempo. Adesso ha più personalità e sa come stare in campo”. Il Milan ha portato in Italia Paqueta a 22 anni per poco più di 38 milioni dal Flamengo. Il calciatore non è riuscito ad esprimere il suo pieno potenziale e a mostrale la sua piena personalità. Al Lione, in Francia, ha trovato una sua dimensione, e al West Ham il brasiliano è letteralmente esploso. Il Milan ne ha fatto a meno per 23 milioni, nel 2020, salvo essere poi stato ceduto dal Lione agli inglesi in questa sessione di mercato estiva per quasi 43 milioni di euro.

Continua a leggere

Bundesliga

Il Chelsea ad un passo da Nkunku: le cifre

Pubblicato

:

Chelsea

Le voci attorno a questa trattativa si rincorrono da tempo, ma adesso sembra davvero imminente la chiusura per l’arrivo al Chelsea di Christopher Nkunku.
Il trequartista del Lipsia, assente al Mondiale con la Francia per un brutto infortunio rimediato poco prima dell’inizio della competizione, ha già svolto le visite mediche con il club inglese e si prepara a firmare il contratto.
Come riportato da Fabrizio Romano su Twitter, il Chelsea pagherà oltre 60 milioni di euro al Lipsia per il calciatore, che diventerà un calciatore dei Blues a partire da giugno 2023, salvo sorprese dell’ultimo minuto.

Continua a leggere

Calciomercato

La Fiorentina pensa a Beto: le ultime

Pubblicato

:

beto

Sono 18 le reti segate dalla Fiorentina dopo 15 gare di Serie A, al pari della Roma. Questa carenza a livello offensivo, insieme ai giallorossi e al Torino sono le squadre che hanno segnato di meno tra le prime dieci, è testimoniata anche dai numeri dell’attacco dei Viola: il capocannoniere della squadra, in campionato, è Bonaventura a quota 3 gol.

Jovic e Cabral, in Serie A, insieme contano 5 gol, attualmente quanto i gol segnati da Mattia Zaccagni. La situazione è critica e proprio il brasiliano potrebbe lasciare la corte della Fiorentina dopo appena una stagione, a riportarlo è Tuttosport. La fonte precisa che la società viola si starebbe muovendo per il sostituto: il sogno proibito si chiama Arnautovic mentre più concreta la pista che porterebbe a Beto.

L’attaccante dell‘Udinese può vantare un inizio di stagione positivo: il portoghese si presenta con 6 gol all’attivo. I bianconeri lo hanno acquistato definitivamente per 7 milioni dalla Portimonense nella sessione di mercato estiva conclusa a fine agosto.

Continua a leggere

Calciomercato

L’Atalanta ci prova per Ibrahima Bamba del Vitoria Guimaraes

Pubblicato

:

Bamba

L’Atalanta sarebbe alla ricerca di un centrocampista, in particolare un mediano. Tuttomercatoweb riporta di una prima offerta ufficiale del club bergamasco per Ibrahima Bamba, calciatore del Vitoria Guimaraes, club della massima divisione portoghese.

Bamba corrisponde all’identikit del calciatore voluto da Gasperini. Italiano, di Vercelli, ha mosso i suoi primi passi proprio nella squadra piemontese. Nel 2020 il suo passaggio nella penisola iberica, con il localizzatore puntato sul Portogallo. L’offerta di 4 milioni dell’Atalanta, però, è stata rifiutata ma nei prossimi giorni il club nerazzurro potrebbe tornare alla carica per il classe 2002.

Continua a leggere
Advertisement
Advertisement

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969