Dove trovarci

Juventus, clamoroso retroscena sul potenziale acquisto di Håland

Secondo quanto riferito da Fabrizio Romano, noto giornalista esperto di calciomercato, la Juventus già nel lontano 2018 aveva cercato di bloccare Erling Håland. Al tempo il giocatore militava nel Molde e la proposta di Fabio Paratici era pari a ben cinque milioni di euro. L’idea bianconera era quella di acquisire il calciatore, per poi conseguentemente mandarlo in prestito in una squadra italiana di medio-bassa classifica, di modo da fargli accumulare esperienza. Tuttavia, sia la risposta della società norvegese che quella del giocatore fu negativa. Nella finestra invernale della stagione 2018/2019, Håland passerà poi al Salisburgo per otto milioni di euro e si consacrerà fra i potenziali craque del calcio europeo.

Non si pensi dunque che la dirigenza bianconera non abbia provato ad acquistare il centravanti scandinavo. Anche perché pure a gennaio di quest’anno i contatti fra la società torinese e l’entourage del ragazzo erano estremamente frequenti. Raiola, successivamente, ha diretto il suo assistito verso Dortmund, tappa intermedia per la piena crescita sportiva del giocatore. Nonostante ciò, il rapporto Juventus-Håland non sembra tramontato del tutto e, probabilmente, potrà tornare in auge fra una o due stagioni.

 

(Fonte immagine copertina: profilo IG @erling.haaland)

Lascia un commento

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Altro in Calciomercato