Connect with us

Flash News

Dove vedere Juventus-Sassuolo in TV e streaming

Pubblicato

:

Dove vedere Juventus-Salernitana in tv e streaming

DOVE VEDERE JUVENTUS-SASSUOLO IN TV E STREAMING – Dopo la vittoria del Milan dello scorso anno, sta per iniziare una nuova stagione. L’estate ha portato grandi colpi di mercato e, ad un giorno dall’inizio, ancora potrebbero arrivare novità da questo fronte. La Juventus, per la prima volta dopo tanti anni senza nemmeno un trofeo, si appresta ad affrontare un Sassuolo rivoluzionato. La vecchia signora ha visto il grande ritorno di Pogba, attualmente infortunato, l’arrivo di Bremer dal Torino, Di Maria dal PSG Kostic dall’Eintracht. Nonostante ciò ci sono stati diversi addii, Dybala alla Roma, Chiellini in MLS De Ligt al Bayern Monaco.

Il Sassuolo, invece, ha perso Scamacca andato al West Ham e potrebbe perdere Raspadori. Occhio però all’approdo di Pinamonti, il giovane uruguaiano Alvarez Ceidealtro giovane che ha stupito nel precampionato. Inoltre, molti occhi saranno puntati sul tuttofare, definito soldatino da Dionisi, di centrocampo Thorstvedt. Occhio anche dietro, dove al posto di Chiriches troviamo Erlic, giocatore che ha sempre dimostrato la sua costanza di rendimento allo Spezia. L’ossatura è cambiata ma con la permanenza di Berardi e questi innesti di qualità il Sassuolo può stupire.

DOVE VEDERE JUVENTUS-SASSUOLO IN TV E STREAMING

  • Partita: Juventus-Sassuolo
  • Data: 15/08/2022
  • Orario: 20:45
  • Canale Tv: DAZN
  • Streaming: DAZN

ANDAMENTO PRE CAMPIONATO

In vista della prima di campionato è importante analizzare l’andamento del pre campionato il quale, in negativo, ha sorpreso per entrambe le squadre.
La Juventus ha iniziato bene con un 2-0 contro il Chivas Guadalajara, con un Fagioli che ha sorpreso ed un super Di Maria. Bene anche Bremer, così come nel pareggio per 2-2 contro il Barcellona. Le prime uscite hanno mostrato buone cose da parte di tutti gli acquisti e i giovani. Il problema è arrivato successivamente, quando la vecchia signora è caduta contro Real Madrid (0-2) e l’Atletico Madrid (0-4). Contro i blancos non sono mancanti spunti e buone cose, ma contro i colchoneros la deblacle ha mostrato diverse lacune. Contro la truppa di Simeone alla Continassa abbiamo assistito a diverse uscite difensive fallimentari, con un Bremer perennemente in balia degli attaccanti avversari. Come se non bastasse, 3 dei 4 gol dei colchoneros, sono arrivati da Morata, giocatore oggetto dei desideri di Allegri.

Il Sassuolo ha avuto match più abbordabili, con tre vittorie ed un pareggio nel precampionato. Come detto in precedenza, abbiamo potuto ammirare Ceide, giovane proveniente dal Rosenborg. La compagine di Dionisi ha vinto contro Real Vicenza, Vis Pesaro Sudtirol, squadra appena ascesa in Serie B. Il pareggio è arrivo contro il Reims, squadra francese. Occhio però all’ultimo match giocato dai neroverdi, prima partita ufficiale della stagione (trentaduesimi di Coppa Italia), i quali hanno visto il Modena di Attilio Tesser uscire vincente. Contro il Modena abbiamo potuto vedere un Sassuolo imballato che, con due uscite sbagliate da dietro, ha regalato due reti agli avversari.

DOVE VEDERE JUVENTUS-SASSUOLO

La partita si svolgerà all’Allianz Stadium di Torino il 15/08/2022, con inizio del match alle 20:45, e sarà visibile esclusivamente su DAZN. In attesa di capire meglio il futuro della piattaforma streaming, la quale potrebbe tornare anche su Sky, la partita si potrà essere vista solo da chi ha un account DAZN.
La partita sarà dunque visibile per chiunque abbia un account DAZN e disponga di Android TV, Apple TV, Google Chromecast, Smart Tv, TIMVISION Box. Inoltre il contenuto, sempre per chi è in possesso di un abbonamento, è visibile su Amazon Fire TV, Amazon Fire TV Stick, Playstation 5, PlayStation 4 Pro, Xbox One, One S, Xbox One X, Xbox Series X | S.

PROBABILI FORMAZIONI

Juventus (4-3-3): Perin; Danilo, Bonucci, Bremer, Alex Sandro; Zakaria, Locatelli, Fagioli; Cuadrado, Vlahovic, Di Maria. Allenatore: Massimiliano Allegri.

Sassuolo (4-3-3): Consigli; Toljan, Erlic, Ferrari, Kyriakopoulos; Frattesi, M. Henrique, Thorstvedt; Berardi, Pinamonti, Ceide. Allenatore: Alessio Dionisi.

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Calcio Internazionale

L’Argentina chiama, il tifo risponde: è sold-out per il Qatar

Pubblicato

:

Argentina

L’Argentina vola sia in campo che fuori. La nazionale di Scaloni, dopo il successo in Copa America e nella Finalissima contro l’Italia, vuole essere una delle principali protagoniste anche ai Mondiali in Qatar.

La Selección non vince il campionato del mondo dal leggendario Messico 1986 e la squadra vuole interrompere questo digiuno richiamando anche i loro calorosissimi tifosi. Come riporta oggi il quotidiano locale Diario Olé, i supporters argentini hanno già acquistato tutti i biglietti disponibili per la fase a gironi. Di conseguenza, l’albiceleste è la prima Nazionale di Qatar 2022 ad esaurire tutti i tagliandi per le proprie partite.

 

Messi e compagni saranno accompagnati da una grande spinta nelle sfide del gruppo C contro Arabia Saudita, in scena il 22 novembre a Losail, Messico, il 26 novembre sempre a Losail, e Polonia quattro giorni dopo nella splendida cornice dello Stadio Ras Abu Aboud.

Continua a leggere

Calcio Internazionale

Balotelli-Cagliari, la smentita ufficiale su Instagram

Pubblicato

:

Balotelli

Nelle ultime ore è uscita una notizia di un possibile avvicinamento tra Balotelli e il Cagliari, dovuto alle difficoltà di ambientamento dell’attaccante italiano al Sion. È stato lo stesso Super Mario però a smentire l’ultima indiscrezione con un commento su Instagram. Di seguito le sue parole:

“Ma allora lo fate apposta, ma chi ca*** vi dà ste notizie folli e false??? Veramente svegliatevi, guardatevi allo specchio e chiedetevi: silvioberlusconi_official può spiegarvelo meglio”.

È dunque chiaro che i rapporti tra Balotelli e il Sion non si sono incrinati e il calciatore è pronto a continuare la sua avventura in Svizzera.

Continua a leggere

Calcio Internazionale

Il Malta sospende il proprio ct: la gravissima accusa!

Pubblicato

:

Mangia

Il tecnico della nazionale di Malta Devis Mangia è stato momentaneamente sospeso dal suo incarico di CT della squadra. Nelle ultime ore sono trapelate alcune notizie che vedono l’ex allenatore del Palermo e ct dell’Italia U21 autore di molestie sessuali. Di seguito il comunicato ufficiale della federazione:

“La Federcalcio di Malta comunica che Devis Mangia è stato temporaneamente sollevato dalle sue funzioni di capo allenatore delle squadre nazionali a seguito di una segnalazione ricevuta su presunta violazione delle sue politiche. Mangia ha dato la sua piena disponibilità per l’accertamento dei fatti in questione”.

Come riportato nella nota, l’allenatore ha dato la sua disponibilità ad analizzare meglio i fatti che lo vedono coinvolto. La squadra è temporaneamente affidata al suo vice Davide Mazzotta per l’amichevole di questa sera contro Israele.

Continua a leggere

Flash News

Roma, pronto il rinnovo di Zalewski: i dettagli

Pubblicato

:

Zalewski

Negli scorsi giorni si è parlato del rinnovo di Cristante, pedina fondamentale per la rosa di Mourinho. Oltre a lui in casa Roma anche Nicola Zalewski sembra pronto a rinnovare con i giallorossi, con un incremento dello stipendio. Come riportato da Nicolò Schira, per lui si parla di un contratto fino al 2027 con un ingaggio di circa 1.5 milioni di euro all’anno, un aumento rispetto all’attuale di 0.5 milioni.

Il laterale della Roma, che ha collezionato finora 6 presenze in stagione, si appresta a diventare un giocatore chiave per il futuro della rosa allenata dallo Special One.

Continua a leggere
Advertisement
Advertisement

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969