Connect with us
La Juve Stabia strappa un punto nella trasferta di Latina

Flash News

La Juve Stabia strappa un punto nella trasferta di Latina

Pubblicato

:

TORRES GRECO MARCHIONNI

Allo Stadio Domenico Francioni la sfida tra Latina e Juve Stabia termina 0-0. La squadra di Castellammare di Stabia riesce a portare un prezioso punto a casa, rimanendo in piena corsa per un buon piazzamento in classifica.

Mister Leonardo Colucci si affida al consueto 4-3-3, marchio di fabbrica della stagione delle vespe. Nel ruolo di terzino destro c’è Peluso, al posto dello squalificato Maggioni, mentre in attacco spazio al tridente D’Agostino, Pandolfi e Zigoni. Per quanto riguarda quest’ultimo, schierato al posto del venezuelano Santos, è stata la prima presenza da titolare della stagione.

I ritmi della prima parte del match non sono altissimi: le due squadre si rispettano e si studiano, senza trovare molti spazi. La prima occasione della Juve Stabia capita a D’Agostino, giovane fantasista in prestito del Napoli, che non sfrutta l’occasione. Al minuto 24′ il difensore centrale Cinaglia è costretto a lasciare il campo per infortunio, sostituito dal classe 2002 Vimercati. Il suo impatto sul terreno di gioco è stato disastroso: nei minuti finali della prima frazione di gioco, commette un errore che paga con il cartellino rosso.

Mister Colucci ridisegna la propria squadra: in difesa si adatta Altobelli, centrocampista di ruolo, entrato nella ripresa al posto di Zigoni. La Juve Stabia è solida e compatta, si difende con attenzione, resistendo agli attacchi del Latina. Il palleggio dei centrocampisti riesce a stanare il pressing dei padroni di casa, per poi provare ad impensierirli con i pericolosi attacchi alla profondità di Pandolfi. La partita termina a reti bianche: la Juve Stabia è riuscita a resistere per un’intero tempo con un uomo in meno, senza concedere molte chances agli avversari.

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Flash News

Verso Inter-Atalanta, la decisione di Gasperini su Scalvini

Pubblicato

:

Scalvini

Il dubbio sulla presenza del difensore azzurro Giorgio Scalvini nella lista dei convocati dell’Atalanta per il match di “San Siro” contro l’Inter è stato sciolto da Gian Piero Gasperini. La società bergamasca ha annunciato sul proprio sito ufficiale i nomi dei calciatori schierabili per l’ultimo incontro che chiuderà il recupero della 21ª giornata di Serie A.

I CONVOCATI

Portieri: Musso, Carnesecchi, Vismara.

Difensori: Toloi, Hien, Palomino, Djimsiti, Kolasinac, Scalvini.

Centrocampisti: Holm, Koopmeiners, Pasalic, Ederson, De Roon, Bakker, Ruggeri, Adopo, Hateboer, Zappacosta.

Attaccanti: El Bilal Toure, Lookman, De Ketelaere, Miranchuk, Scamacca.

Dopo essere caduto malamente, il prodotto delle giovanili della Dea ha lasciato il dolorante il terreno di gioco all’89’ per un problema alla spalla. Al suo posto è subentrato Rafael Toloi per gli ultimi scampoli della partita contro il Milan, terminata 1-1.

Un’ottima notizia per il tecnico di Grugliasco che, in seguito al secondo incontro ravvicinato alla Scala del calcio, se la vedrà con Sporting (in Europa League per due volte), Bologna e Juventus nell’arco di poche settimane.

PROBABILI FORMAZIONI

INTER (3-5-2): Sommer; Pavard, de Vrij, Bastoni; Darmian, Barella, Asllani, Mkitharyan, Dimarco; Arnautovic, Lautaro Martinez. All.: Inzaghi

ATALANTA (3-4-1-2): Carnesecchi; Djimsiti, Hien, Kolasinac; Holm, Pasalic, Ederson, Bakker; Lookman, Koopmeiners; Scamacca. All.: Gasperini

Continua a leggere

Flash News

Commenti offensivi verso la Salernitana, la società avvisa i tifosi: il comunicato

Pubblicato

:

Salernitana

Periodo nero per la Salernitana che, dopo i recenti malumori manifestati dai propri tifosi, spesso accompagnati da sfoghi decisamente pesanti sui canali social, ha deciso di intervenire pubblicando un comunicato ufficiale, avvertendo i sostenitori rei di aver proferito commenti offensivi.

IL COMUNICATO

L’U.S. Salernitana 1919, in merito a contenuti e commenti offensivi e denigratori sulle piattaforme social, dichiara di aver intrapreso azioni civili e denunce penali a difesa del decoro e del buon nome di tutta la dirigenza della Società. La Società sarà attenta a tutelare la dignità e la storia di questo club. Si rivolge un appello a tutti i veri tifosi della Salernitana ad alzare una cortina a difesa dei sani valori etici, sportivi e comportamentali che hanno sempre rappresentato la tifoseria salernitana”.

In un clima tutt’altro che disteso, il ‘contorno’ dovrebbe garantire vicinanza alla società e ai componenti della rosa granata. I malcontenti sono leciti, data la complessa situazione di classifica, ma non accettabili se accompagnati da espressioni ingiuriose.

A dodici giornate dal termine, il treno salvezza dista 7 punti: obiettivo sulla carta abbordabile, ma non così tanto concreto se si tengono in considerazione le sole due vittorie conquistate nell’arco dell’intero campionato. I prossimi tre impegni (Udinese, Cagliari e Lecce) diranno molto sulle possibilità della Salernitana di rimanere aggrappata alla massima serie italiana.

Il destino di Sua Maestà passa inevitabilmente dai risultati del mese di marzo.

Continua a leggere

Flash News

Bologna, si ferma Saelemaekers: a rischio il match contro l’Atalanta

Pubblicato

:

Dove vedere Bologna-Torino in tv e streaming

Non arrivano buone notizie in casa Bologna. Il club rossoblù ha infatti comunicato che, a causa di un trauma contusivo alla caviglia sinistra, Alexis Saelemaekers si è allenato in palestra. La sua presenza nello scontro diretto per un posto in Champions Legaue contro l’Atalanta è a forte rischio. Per il Bologna la sida domenica sera al Gewiss potrebbe essere la prova di maturità definitiva per capire se la squadra di Thiago Motta potrà competere per un posto in Champions fino alla fine della stagione. In più L’Atalanta arriverà al match dopo aver affrontato Milan e Inter nel corso di una settimana e quindi con energie fisiche e mentali ridotte. Una chance importante per il Bologna che però appunto potrebbe dover fare a meno di Saelemaekers.

IL COMUNICATO DEL BOLOGNA

“Alexis Saelemaekers si è allenato in palestra a causa di un trauma contusivo-distorsivo alla caviglia sinistra: le sue condizioni saranno monitorate giorno dopo giorno”.

Il giocatore belga in prestito dal Milan ha collezionato con la maglia del Bologna 21 presenze tra campionato e Coppa Italia, segando un gol e fornendo un assist.

Thiago Motta in caso di forfait da parte di Saelemaekers, potrà comunque contare su un pacchetto di esterni ben fornito. Orsolini, Karlsson, Urbanski, El Azzouzi, Ndoye; queste le alternative del belga.

Continua a leggere

Flash News

Ancora problemi per Chiesa: si ferma in allenamento

Pubblicato

:

Le probabili formazioni della 24ª giornata Chiesa

Ancora problemi fisici per Federico Chiesa. Secondo quanto emerga da un video realizzato da Andrea Bargione l’esterno bianconero sarebbe stato costretto a lasciare anticipatamente la seduta di allenamento in seguito ad uno scontro di gioco con Alex Sandro. Il giocatore sarebbe quindi a rischio per la sfida contro il Napoli.

Continua a leggere

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969