Teun Koopmeiners ha le idee ben chiare sul suo futuro: l’anno prossimo vuole giocare nella Roma. Il centrocampista dell’AZ Alkmar ha rilasciato parole importanti ieri sera al Canale Nos:

Sono pronto a partire. I contatti con i giallorossi stanno andando nella giusta direzione. Non mi distrarrà, ma sto solo giocando a carte scoperte, anche nei confronti dei media. Sto mettendo tutto insieme in questo momento. Il paese, la città, la lingua, le possibilità per la mia ragazza, l’allenatore. Deve essere perfetto per me

Immediata è stata la risposta di Max Huiberts, il direttore sportivo dell’Az, che ha affermato di non essere a conoscenza degli sviluppi sulla trattativa:

So che c’è interesse da parte di un club, ma è accaduto tre mesi fa. Dopo di che non ho sentito più niente. Ecco perché sono rimasto un po’ sorpreso che Koopmeiners sia tornato sull’argomento in quel modo. Per un trasferimento servono tre parti e non è automaticamente vero che una buona conversazione tra un giocatore e una società porti automaticamente a un trasferimento

Fonte dell’immagine: profilo instagram di Teun Koopmeiners

IL MEDIANO CHE PIACE A MOURINHO

I contatti tra Diego Pinto e l’entourage del giocatore sono già stati avviati da tempo. Il centrocampista olandese classe ’98 è reduce da una super stagione in cui ha collezionato 40 presenze, arricchite da 17 reti e 7 assist. Con gli il club dell’Eredivisie ha un contratto che scade nel giugno 2023 e il suo cartellino è valutato circa 20 milioni di euro.

Per le sue caratteristiche Koopmeiners è l’uomo giusto per gestire il centrocampo di Mourinho. Il leader della nazionale U21 dei Paesi Bassi è apprezzato per la totalità del suo calcio, in cui combatte e imposta con la stessa maestria, per la sua puntualità sotto rete e per la sua personalità, che gli ha permesso di conquistare la fascia da capitano dell’AZ da giovanissimo. Il suo mancino, inoltre, può diventare un’arma micidiale anche per i calci piazzati. La sua fisicità e il suo dinamismo potrebbero combaciare perfettamente con le caratteristiche di Jordan Veretout, con cui formerebbe un centrocampo di spessore.

 

Fonte dell’immagine in evidenza: profilo Twitter @AZAlkmaar