Connect with us
Koulibaly verso la Premier League: i dettagli

Flash News

Koulibaly verso la Premier League: i dettagli

Pubblicato

:

In Premier League Koulibaly è sempre stato oggetto di desiderio di molte big, e quest’anno più che mai il suo approdo in Inghilterra può diventare realtà.

Nelle ultime ore sembra che l’Everton abbia fatto un tentativo per il difensore centrale e punto fermo del Napoli degli ultimi anni.

La società inglese sembra aver messo sul piatto una cifra attorno ai 35 milioni più bonus per il senegalese, nel tentativo di convincere la dirigenza partenopea a cederlo.

De Laurentiis però ne chiede circa 60, ma non è escluso che le due società possano scendere a compromessi.

Dopo sette stagioni quindi, Koulibaly rischia seriamente di lasciare Napoli dopo esser diventato idolo di un’intera tifoseria.

LA STAGIONE DI KOULIBALY

Il campionato appena terminato non è stato di certo ai livelli dei passati per il difensore classe ’91, ma nonostante ciò si è confermato ancora perno assoluto della retroguardia azzurra.

Il difensore ha presenziato in 26 partite su 38 in campionato, a causa di vari infortuni spalmanti nella stagione.

Proprio per queste assenze e netti cali di rendimento, il suo prezzo si è abbassato a vista d’occhio.

Il cartellino adesso vale quasi la metà rispetto a quello di Giugno 2019, quando De Laurentiis rifiutò addirittura un’offerta superiore ai 100 milioni di euro.

Causa età che avanza e contratto in scadenza nel 2023, la dirigenza partenopea deve pensare bene a cosa fare con il centrale, cercando di non ripetere gli stessi errori del passato.

Ecco che Benìtez potrebbe tentare di strapparlo agli azzurri, regalandosi un difensore che, se in forma, può tranquillamente essere considerato un top in Europa.

IL SUO POSSIBILE SOSTITUTO

Nel calciomercato è sempre bene preparare le alternative, ed ecco che il Napoli ha già pronto un nome sul taccuino.

In caso di partenza del centrale di difesa, De Laurentiis potrebbe virare sull’acquisto di Marcos Senesi dal Feyenoord.

L’argentino, seguito tra le altre anche dal Milan, potrebbe lasciare l’Olanda per una cifra attorno ai 15 milioni di euro.

Vecchio pallino del Napoli, ora più che mai potrebbe sbarcare in maglia azzurra se si dovesse concretizzare l’approdo di Koulibaly alla corte di Rafa Benìtez.

ATTENZIONE AI REDS

A Liverpool però a contenderselo potrebbero essere in due; infatti, oltre all’Everton, anche la squadra di Klopp potrebbe fare un tentativo per il centrale.

Dato il forte apprezzamento che il Liverpool ha sempre avuto per Koulibaly, i Reds sognano di averlo in coppia con Van-Dijk per la prossima stagione, non senza un’asta con i cugini.

Il prezzo del senegalese quindi, rischia di innalzarsi se conteso da entrambe, con De Laurentiis che già si sfrega le mani sperando in un ricco guadagno.

L’approdo in Premier League per il difensore sembra ormai prossimo al concretizzarsi, resta da capire però in quale delle due squadre di Liverpool completerà la retroguardia.

 

 

 

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Flash News

Alex Sandro-Juve ai titoli di coda: futuro in Europa?

Pubblicato

:

Alex Sandro, difensore della Juventus

ALEX SANDRO-JUVE – Come qualsiasi storia d’amore che si rispetti, c’è sempre un inizio ed un fine. Questa volta è toccato ad Alex Sandro che, dopo ben nove anni, ha interrotto la sua storia con la Juventus. Il contratto del brasiliano infatti, è in scadenza questa estate e il club bianconero non ha intenzione di prolungare il rapporto. Dunque, per l’ex Porto è tempo di cercare una nuova sistemazione. Come riporta La Gazzetta dello Sport, il difensore avrebbe rifiutato la corte dell’Internacional declinando un suo ritorno in Brasile. La sua volontà sarebbe quella di restare in Europa, in modo particolare in Italia, motivo per cui avrebbe declinato la proposta del club di Porto Alegre. L’unica soluzione che potrebbe farlo vacillare sarebbe la destinazione Arabia Saudita.

ALEX SANDRO-JUVE: I TRASCORSI

Dopo essere arrivato dal Porto per una cifra vicina ai 28 milioni di euro, Alex Sandro si è subito messo in mostra con la casacca bianconera. Debutta con la vecchia signora il 12 settembre seguente, nel pareggio 1-1 contro il Chievo allo Juventus Stadium. Si distingue per un assist decisivo a Paulo Dybala nella vittoria per 1-0 contro il Milan il 21 novembre. Segna il suo primo gol con la Juventus il 17 gennaio 2016, nella vittoria per 4-0 contro l’Udinese. Con la Juventus ha vinto ben 5 campionati italiani, 4 Coppe Italia e 2 Supercoppe italiane; a questo va aggiunta la finale persa col Real Madrid in Champions League.

Continua a leggere

Flash News

Roma-Inter, si chiude il caso: la decisione su Inzaghi e Acerbi

Pubblicato

:

Acerbi Inzaghi Roma-Inter

ROMA-INTER: SI CHIUDE IL CASO – Arrivano novità su quanto accaduto lo scorso 10 febbraio durante Roma-Inter. Nel post partita, infatti, emerse un possibile contatto diretto tra Inzaghi (squalificato) e i nerazzurri all’intervallo. Oltre a ciò, Francesco Acerbi ha esultato con un dito medio contro i tifosi della Roma, che più volte lo hanno fischiato nel corso del match.

ROMA-INTER: SI CHIUDE IL CASO

Secondo La Gazzetta dello Sport, Simone Inzaghi ha scelto la strada del patteggiamento e, d’accordo con la FIGC, pagherà una multa 3.500 euro, così come l’Inter. Stesso esito anche per Acerbi, dopo le ammissioni fatte al procuratore generale Chiné: 5.000 euro di multa a lui e al club per il dito medio mostrato ai tifosi giallorossi.

Continua a leggere

Flash News

Freuler soddisfatto: “Adesso testa all’Atalanta”

Pubblicato

:

Bologna, in foto: Riccardo Orsolini, Giovanni Fabbian, Remo Freuler, Joshua Zirkzee

FREULER SODDISFATTO – Ieri sera il Bologna ha ottenuto la sua quinta vittoria consecutiva in campionato, un traguardo che mancava dal lontano 1967. Il sogno Europa, di giornata in giornata, si fa sempre più concreto. A siglare il raddoppio è stato Remo Freuler che, intervistato a DAZN, ha parlato del match contro il Verona e del prossimo impegno contro la sua ex squadra, l’Atalanta.

FREULER SODDISFATTO: “ADESSO TESTA ALL’ATALANTA”

PARTITA –È stata una partita difficile, contro un buon avversario che ci ha creato qualche problema. Tuttavia credo che la vittoria sia meritata e sono felice per aver fatto gol“.

THIAGO MOTTA –Ho sentito i cori per il mister. Non ho fatto caso alla sua reazione, quello che posso dire è che abbiamo un allenatore serissimo e preparato“.

OBIETTIVI –Quello che so è che abbiamo due giorni di riposo, poi inizieremo a preparare la partita con l’Atalanta. Sarà una sfida particolare per me, proverò emozioni speciali perchè sono stato lì per tanto tempo“.

Continua a leggere

Flash News

Nuovo centro sportivo per il Lecce: c’è la delibera

Pubblicato

:

Sticchi Damiani Lecce centro sportivo

NUOVO CENTRO SPORTIVO PER IL LECCE – La notizia era nell’aria da tantissimo tempo e si stavano aspettando alcuni fatti di natura burocratica per dare l’ok definitivo alla realizzazione del nuovo centro sportivo di proprietà. Ora, finalmente, quello che fino a pochi mesi fa era un semplice sogno per il Lecce, per il presidente Sticchi Damiani, per tutti i soci e soprattutto per i tifosi sembra potersi realizzare a breve. Nel pomeriggio i salentini attraverso un comunicato sui canali ufficiali del club hanno ufficializzato “La delibera per la realizzazione del centro sportivo di proprietà”.

NUOVO CENTRO SPORTIVO PER IL LECCE: IL COMUNICATO UFFICIALE 

Come sopracitato, è arrivata nel pomeriggio la nota ufficiale da parte del club di Via Colonello Costadura in cui si legge:

“L’U.S. Lecce comunica che, in data odierna il CDA, all’unanimità, ha deliberato la realizzazione del Centro Sportivo approvando il relativo budget per l’immediata acquisizione dei terreni e per la costruzione dello stesso. Per la prima volta nella sua storia l’U.S. Lecce si doterà di un Centro Sportivo di proprietà. I dettagli dell’operazione saranno comunicati in un’apposita conferenza stampa non appena sarà perfezionato l’iter di acquisizione.”

Quindi come si evince dal comunicato, per tutti i dettagli sarà indetta un’apposita conferenza stampa in cui poi sarà spiegato il progetto approfonditamente, in tutti i suoi particolari e in tutti i suoi dettagli.

Con tutta probabilità il centro sorgerà a Martignano, il cui sindaco negli scorsi giorni ha confermato la trattativa con il club, ritenendosi soddisfatto dei progressi fatti.

Continua a leggere

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969