Connect with us
Kristjan Asllani, il percorso del nuovo centrocampista nerazzurro

Calciomercato

Kristjan Asllani, il percorso del nuovo centrocampista nerazzurro

Pubblicato

:

Asllani

L’Inter di Simone Inzaghi, scatenata sul mercato, abbraccia il nuovo centrocampista per la prossima stagione. Kristjan Asllani arriva con la formula del prestito oneroso a 4 milioni di euro, con obbligo di riscatto fissato a 10 milioni più bonus. Il giocatore invece avrebbe firmato un contratto da 800mila euro netti a stagione ed è pronto a ricoprire il ruolo di vice-Brozovic.

LA STORIA DEL NUOVO CENTROCAMPISTA NERAZZURRO

A soli due anni Kristjan Asllani, nato nel 2002, parte con la sua famiglia da Elbasan, Albania, a Buti,  in provincia di Pisa, piccolo comune di circa 4mila abitanti famoso per i pastifici. Si tratta dunque di un toscano di adozione. Infatti, il padre, che lavora per le acque della regione Toscana, è stato il primo ad arrivare in Italia seguito dal resto della famiglia e, proprio in uno di quei pastifici, ha trovato impiego la madre di Asllani. Da qui comincia la cavalcata del giovane, che cresce in simbiosi con il gioco del calcio. La sua dedizione totale verso lo sport più popolare al mondo lo porta a trattare il pallone con grande sensibilità. Si tratta, infatti, di un ambidestro puro che, fin da piccolo, lasciava tutti a bocca aperta calciando un corner con il destro e l’altro con il sinistro. L’esordio nei Pulcini incorniciato da un gol strepitoso, triplo dribbling e tiro vincente. Non gli mancano nemmeno una costanza e una dedizione senza pari, che lo conducono verso il settore giovanile dell’Empoli. Qui cresce, anno dopo anno, in un ambiente ideale per liberare tutta la sua fantasia e la voglia di giocare a calcio.

GAVETTA TOSCANA

Si muove nelle giovanili dell’Empoli, vincendo il campionato Primavera 2020/2021, eliminando in semifinale proprio l’Inter, anche grazie a una rete di Asllani. Nel gennaio 2021 arriva il debutto in prima squadra, in Coppa Italia, contro il Napoli. Il 2021/22 è l’anno della sua consacrazione, quando inizia in Primavera, mettendo a segno 3 gol in Youth League e poi si trasferisce stabilmente in prima squadra, grazie alla grandissima fiducia che Aurelio Andreazzoli ripone in lui.

UN CENTROCAMPISTA VERSATILE

Infatti, Andreazzoli lo ha utilizzato molto davanti alla difesa, ma Asllani, gioca nel vivaio anche da trequartista e vede molto la porta: ha realizzato 22 reti in 5 anni. Si tratta di un giocatore molto versatile che ha giocato anche da trequartista, è polivalente e può agire anche come mezzala. Insomma, può coprire tutti i ruoli nel cuore del centrocampo e si distingue anche per i chilometri in grado di percorrere nel corso di una gara. Asllani è dotato di un ottimo senso della posizione, molto bravo nel dettare i tempi di gioco e nel gestire la palla. Ha iniziato a giocare a calcio come trequartista, per essere poi arretrato davanti alla difesa. Utilizzabile pure come mezzala, si distingue anche per i chilometri che è in grado di percorrere nel corso di un’intera partita.

INTER SCATENATA SUL MERCATO

Il suo approdo all’Inter è passato leggermente in secondo piano a causa del ritorno ufficiale di Romelu Lukaku. Si tratta dell’ennesima perla del settore giovanile dell’Empoli, dove il ragazzo, classe 2002, ha fatto tutta la trafila per intero. Asllani diventa il secondo giocatore albanese della storia nerazzurra, dopo Manaj. Come anticipato, in nerazzurro Asllani arriva come “vice” di Marcelo Brozovic, per consentirgli di rifiatare durante una stagione ricca di impegni. A esporsi su di lui in tempi non sospetti è stato Aurelio Andreazzoli: “Ha le caratteristiche del campione, non sbaglia un pallone e gioca ovunque”.

UNA FUTURA STELLA NERAZZURRA

Nella stagione 2021-2022 si fa strada dopo il prestito dell’amico Samuele Ricci al Torino e segna il suo primo gol in Serie A a San Siro proprio contro l’Inter. Una tremenda coincidenza che oggi lo porta proprio a vestire la maglia nerazzurra. Con il suo tocco elegante e la visione di gioco sviluppata, l’Inter si augura di avere una vera e propria stella pronta a brillare nel prossimo futuro.

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Calciomercato

Buon periodo per Icardi: ci ripensa il Psg!

Pubblicato

:

Icardi

Mauro Icardi è una delle sorprese di questa Liga Turca, infatti l’argentino, ha realizzato ben 9 reti in 12 partite stagionali. Inoltre, l’ex Inter è anche il primo giocatore ad aver siglato almeno una rete al primo anno contro Besiktas, Fenerbahce e Trabzonspor. Come riferito da TMW, il giocatore dell’albiceleste, con le sue prestazioni  starebbero convincendo il Paris Saint-Germain a dargli una seconda possibilità. Il club francese è titolare del suo cartellino fino al 30 giugno 2024 e potrebbe essere un’alternativa di livello agli attuali titolari. Il Galatasaray dal canto suo vorrebbe riscattarlo, ma c’è la questione ingaggio che sembra un ostacolo insormontabile. Nel frattempo i parigini osservano l’ennesima crescita dell’ex Sampdoria.

Continua a leggere

Calciomercato

L’Inter tratta il rinnovo di Bastoni: la situazione

Pubblicato

:

Bastoni

Dopo aver scritto la parola fine sulla telenovela Skriniar, l’Inter ha intavolato la discussione per il rinnovo di un altro pilastro del pacchetto difensivo: Alessandro Bastoni.

Rinnovare il contratto del giovane difensore italiano è in cima alla lista delle priorità del club di Milano. Secondo Gazzetta.it, Ausilio e Marotta avrebbero già avviato i contatti con Tullio Tinti, agente del calciatore, per estendere il contratto in scadenza nel 2024. La richiesta dell’entourage è di 5 milioni di euro netti più bonus, 2 in più rispetto ai 3 attuali. L’Inter, dal canto suo, è intenzionata ad offrire 4-4,5 milioni più bonus legati alle vittorie. La distanza, dunque, è davvero minima; la prerogativa è quella di chiudere entro la primavera.

 

Continua a leggere

Calcio Internazionale

Il Celta Vigo cerca un portiere: tutto sull’esperto Diego Alves

Pubblicato

:

Celta Vigo

Il Celta Vigo è alla ricerca di un nuovo portiere. La rottura del tendine d’achille del titolare Agustin Marchesin qualche giorno fa, ha costretto i galiziani a scendere sul mercato per prendere un numero uno di livello. La richiesta immediata del tecnico Carvalhal per centrare la salvezza è ricaduta sull’esperto Diego Alves.

Reduce dalla gloriosa esperienza al Flamengo, Diego Alves ha già collezionato 27o presenze in Liga tra Almeria e Valencia e ora è pronto a una nuova avventura con il Celta Vigo. L’estremo difensore, un tempo anche della nazionale brasiliana, è in viaggio verso la Spagna per iniziare a difendere i pali di Iago Aspas e compagni.

Continua a leggere

Calcio Internazionale

Il Liverpool inizia la rivoluzione: addio a Naby Keita?

Pubblicato

:

Liverpool

Il Liverpool sta attraversando un periodo difficilissimo. L’ultima sconfitta per 3-0 contro il modesto Wolverhampton ha certificato un periodo negativo da cui i Reds faticano ad uscirne. Klopp si è preso la piena responsabilità ma le tre sconfitte nelle ultime tre trasferte abbinate all’eliminazione in FA Cup fanno parecchio rumore.

Si parla già di rivoluzione a Liverpool in estate con tanti addii e nuovi talenti pronti ad arrivare. Un possibile partente, secondo Sky Sport Germany, sarebbe Naby Keita. Il centrocampista guineano ha il contratto in scadenza in estate le voci riguardanti un suo possibile rinnovo sono molto pessimistiche. Keita ha perso posizioni nelle gerarchie di Klopp, anche a causa di gravi infortuni, e potrebbe lasciare Anfield in estate.

Continua a leggere

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969