Connect with us

Calcio Internazionale

La Champions è già entrata nel vivo

Pubblicato

:

Nel corso della serata di ieri si svolti i primi tre match, riguardanti il quarto, ed ultimo, turno di qualificazione, valevoli per l’accesso alla fase a gironi della più che prossima edizione della Champions League. Ricordiamo che da quest’anno tutti i match ad eliminazione diretta non prevedono più la regola dei gol in trasferta.

Il match sicuramente più interessante si è giocato allo stadio Louis II dove lo Shakhtar Donetsk di Roberto De Zerbi ha dimostrato di essere già in ottima condizione, avendo battuto per uno a zero i padroni di casa del Monaco. Gli ucraini si sono portati in vantaggio al 19′ esimo del primo tempo grazie al bel gol firmato dal brasiliano, ex Benfica, Pedrinho. I monegaschi, allenati da Nico Kovac, hanno provato, per tutto il match,  a trovare il pareggio che alla fine non è arrivato. Nella gara di ritorno, che si disputerà tra sette giorni a Kharkiv, scopriremo quale tra le due compagini riuscirà a strappare la qualificazione.

Le altre due partite in programma ieri erano: Red Bull Salisburgo-Brondby e Sheriff Tiraspol-Dinamo Zagabria. La prima si è conclusa per due a uno in favore degli austriaci mentre nella seconda gara i moldavi del Tiraspol hanno dominato, e vinto per tre a zero, contro la Dinamo e sono ora ad un passo dal diventare la prima squadra moldava nella storia a giocare la fase a giorni di un’edizione della Champions League.

ANCHE OGGI SI GIOCA

Questa sera invece sono in programma le altre tre gare d’andata di questo turno di qualificazione: Gli svizzeri dello Young Boys affronteranno il Ferencvarosi, mentre gli svedesi del Malmo ospiteranno il Ludogorets. L’ultimo match, sicuramente il più interessante per il livello delle due squadre, sarà Benfica-Psv dove Mario Gotze e compagni proveranno ad espugnare il Da Luz. Tra sogni e speranze la Champions è già entrata nel vivo.

 

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Calcio Internazionale

Il Camerun accetta la richiesta di Onana, il portiere lascerà il Qatar

Pubblicato

:

Onana

Emergono ulteriori dettagli sulla situazione legata ad André Onana e al Camerun.
Nonostante le parole del Ct Song, che ha dichiarato che si sarebbe nuovamente confrontato con il portiere dell’Inter per evitare il suo prematuro rientro, arriva una notizia decisamente inaspettata.
Secondo quanto riportato da Nicolò Schira su Twitter, infatti, la Federcalcio del Camerun ha accettato la richiesta di Onana di lasciare il ritiro, per disaccordi con il tecnico.
Ulteriori novità si sapranno nelle prossime ore, ma il Mondiale del portiere dell’Inter sembra già finito.

Continua a leggere

Calcio Internazionale

Francia, Benzema potrebbe rientrare per giocare in Qatar: le ultime

Pubblicato

:

Clamorosa indiscrezione lanciata da Gianluca Di Marzio sul suo sito. Secondo il noto giornalista sportivo Karim Benzema potrebbe riuscire a recuperare dall’infortunio e giocare con la Francia al Mondiale.
L’attaccante del Real Madrid, infatti, nonostante l’infortunio farebbe ancora parte della lista comunicata dal Ct francese Deschamps, quindi potrebbe giocare in caso di recupero.
Già in questa settimana Benzema potrebbe riuscire a tornare ad allenarsi, un’ottima notizia per la Francia e per il Mondiale, che ritroverebbe il fresco vincitore del Pallone d’Oro 2022.

Continua a leggere

Calcio Internazionale

Brasile-Svizzera, le formazioni ufficiali: ancora Richarlison, c’è Xhaka

Pubblicato

:

Ghana

Secondo match del gruppo G. Brasile-Svizzera si giocherà alle 17:00 dopo la gara tra Camerun-Serbia terminata con un pareggio. Le due compagini, dunque, si sfideranno per il primo posto del gruppo avendo ottenuto entrambe una vittoria nella partita di apertura. Un grande Richarlison si è caricato l’intera squadra sulle spalle portandola alla vittoria con una doppietta contro la Serbia, mentre il risicato 1-0 di Embolo ha permesso alla Svizzera di ottenere i tre punti. Il Brasile continuerà, dunque, a proporre l’immancabile qualità dei suoi: Militao al posto dell’infortunato Danilo, rivoluzione a centrocampo con Fred dal primo minuto. Yakin lascia fuori Shaqiri.

LE FORMAZIONI UFFICIALI

BRASILE (4-2-3-1): Alisson; Eder Militao, Thiago Silva, Marquinhos, Alex Sandro; Fred, Casemiro; Paquetà, Raphinha, Vinicius jr; Richarlison.

SVIZZERA (4-3-3): Sommer; Widmer, Akanji, Elvedi, Rodriguez; Sow, Freuler, Xhaka; Rieder, Embolo, Vargas. Ct. Yakin

Continua a leggere

Calcio Internazionale

Vlahovic resta ai box: le ultime sul suo infortunio

Pubblicato

:

Vlahovic

A margine del 3-3 tra Serbia e Camerun, il Ct dei balcanici, Dragan Stojkovic ha parlato della situazione di Dusan Vlahovic. L’attaccante della Juventus è rimasto ancora una volta in panchina per tutti i 90′ di gioco, alle prese con i postumi della pubalgia che lo flagella da tempo.

Stojkovic ha detto esplicitamente che Vlahovic non ha ancora la condizione fisica adatta per giocare ad alto livello, dichiarandosi preoccupato per questo.

Il centravanti, oltre alle due partite del Gruppo G, ha saltato le ultime quattro partite  di Serie A con la sua Juventus, e ora si attendono solo novità sulle sue condizioni.
La speranza di Stojkovic è quella di poterlo utilizzare, almeno parzialmente, nella sfida contro la Svizzera, decisiva per la qualificazione della Serbia.

Continua a leggere
Advertisement
Advertisement

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969