Connect with us
La Francia supera il girone e sconfigge la maledizione

Calcio Internazionale

La Francia supera il girone e sconfigge la maledizione

Pubblicato

:

Lazio Guendouzi

La Francia vince anche contro la Danimarca negli ultimi minuti per 2-1 e ottiene il pass per gli ottavi di finale. Nonostante la relativa superiorità nel raggruppamento non era per nulla scontato questo risultato per i transalpini. Gli ultimi campioni del Mondo in carica a passare il girone sono stati i giocatori del Brasile nel 2006, quando raggiunsero i quarti di finale.

La Francia riesce così a sfatare il tabù della maledizione dei campioni del Mondo, vincendo e convincendo, cosa che Italia, Spagna e Germania non sono riusciti a fare. Adesso la squadra di Deschamps dovrà pensare a mantenere il primo posto. Basta un punto contro la Tunisia o comunque un Australia non vincente contro la Danimarca. La Francia potrebbe anche perdere e l’Australia vincere ma servirebbe un miracolo dei Socceroos per ribaltare la differenza reti.

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Calcio Internazionale

L’Arsenal punta ancora su Jorginho: ecco la proposta per il rinnovo

Pubblicato

:

Jorginho

Jorginho, centrocampista dell’Arsenal, sembra destinato a rimanere a Londra. Il giocatore ex Napoli sembrava tentato dalle proposte della Saudi Pro League con due squadre in particolare interessate: l’Al Hilal e l’Al Ittihad. Questi rumors erano stati confermati dalla presenza del suo agente, Joao Santos, avvistato nel quartier generale di uno dei due club. A quanto sembra, però, il futuro del giocatore azzurro sarà con i Gunners.

FUTURO DI JORGINHO: L’ARSENAL PENSA AL RINNOVO 

Jorginho, così, dovrebbe rimanere alla corte di Arteta. Il giocatore ha il contratto in scadenza nel giugno del 2024 e la società sembra intenzionata a prolungarglielo. Secondo le informazioni che circolano, come riferito da TMW, la proposta in arrivo da parte dell’Arsenal sarebbe per un anno (30 giugno 2025) con inserita però anche un’opzione per proseguire assieme fino al 2026. Segno che la dirigenza punta molto forte su di lui considerando la sua grande esperienza anche a livello europeo.

Arrivato all’Arsenal da poco più di un anno – si è trasferito nel gennaio 2023 – con i Gunners il centrocampista ex Napoli e Verona, tra le altre, ha messo insieme 41 presenze e 1 gol in tutte le competizioni. In questa stagione è stato utilizzato poco, anche se nell’ultima di campionato è partito titolare.

 

Continua a leggere

Calcio Internazionale

Champions, Europa e Conference League cambiano format: il video UEFA

Pubblicato

:

Champions League italia

La stagione 2024/25 non sarà un’annata come le altre per le Coppe Europee. Dall’anno prossimo, infatti, Champions LeagueEuropa LeagueConference League cambieranno definitivamente aspetto.

Le tre competizioni elimineranno gli ormai consueti gironi da 4 squadre e vedranno un solo, grande, girone da 36 contendenti. Ogni squadra giocherà contro 8 avversari diversi (in Conference contro 6), giocando 4 sfide in casa e 4 in trasferta.

Al termine di questa prima fase, che si concluderà a gennaio, le prime 8 delle graduatorie saranno automaticamente qualificate alla fase ad eliminazione diretta, mentre le squadre posizionatesi tra la 9′ e la 24′ si giocheranno la qualificazione tramite i playoff, mentre le restanti 12 squadre saranno definitivamente eliminate da tutte le competizioni.

Questo nuovo format permette ad ogni squadra di giocare almeno due partite in più rispetto all’attuale sistema a gironi; otto partite che possono, potenzialmente, diventare 10 se la squadra giocasse i playoff.

Una novità importante è anche quella riguardante le eliminate, che non scaleranno da una competizione all’altra (come accaduto con le terze dei gironi fino a questa stagione) ma vengono escluse dalla corsa ad ogni trofeo.

Insomma, dalla prossima stagione le Coppe europee non saranno più le stesse, ma promettono comunque di continuare a farci vivere nuove e appassionanti storie di calcio.

Continua a leggere

Bundesliga

Musiala rifiuta il rinnovo col Bayern: interesse da due big di Premier League

Pubblicato

:

Il Bayern Monaco non sta vivendo una delle sue miglior stagioni, come testimoniato dal secondo posto in Bundesliga con 10 punti di distacco dal Bayern Leverkusen, oltre all’andata degli ottavi di Champions persa per 1-0 con la Lazio. Alla vigilia del match di ritorno con i biancocelesti, si torna a parlare del rinnovo di Jamal Musiala. Il talento 2003, sembra non esser convinto di voler proseguire la sua esperienza con il club bavarese, difatti sembrerebbe già aver rifiutato più di una proposta di rinnovo.

CHELSEA E MANCHESTER CITY SPINGONO PER MUSIALA

Il contratto del giovane fantasista scade attualmente nel 2026, ma la volontà sembrerebbe quella di lasciare la Germania per trasferirsi in Premier League. Secondo quanto riportato da Daily Star, per Musiala starebbero facendo sul serio due big del massimo campionato inglese. In particolare Manchester City e Chelsea, a lavoro per portarlo in Inghilterra già nella prossima stagione.

I NUMERI DI MUSIALA COL BAYERN

Nonostante la stagione no del Bayern Monaco, i numeri di Musiala coi bavaresi restano importanti. Il tedesco ha fin qui realizzato 9 gol in stagione, di cui 2 in Champions League e 7 in Bundesliga, e fornito 4 assist. Cresciuto nel settore giovanile del Bayern, fin qui il classe 2003 ha segnato ben 40 gol in 5 stagioni.

Continua a leggere

Bundesliga

Il Bayer Leverkusen vola: +10 dal Bayern e titolo che si avvicina

Pubblicato

:

bayer leverkusen

Il Bayer Leverkusen sta dominando in Bundesliga e potrebbe essere la prima squadra dai tempi del Dortmund di Klopp a togliere il titolo al Bayern Monaco. Nel frattempo i bavaresi hanno pareggiato contro il Friburgo e si trovano a 10 punti di distanza dalla squadra guidata da Xabi Alonso.

LA VITTORIA CONTRO IL COLONIA

Nel derby in casa del Colonia, Frimpong e Grimaldo si sono resi nuovamente protagonisti, decidendo con un gol a testa il match. Nelle file del Colonia l’espulsione di Thielmann, arrivata al 14′ del primo tempo, ha complicato e non poco un match già di per sé difficile.

IL RECORD DI IMBATTIBILITÁ

Uno dei dati che più impressiona del Bayer Leverkusen è la striscia di risultati utili consecutivi che i ragazzi di Alonso stanno riuscendo ad ottenere. In Bundesliga sono arrivate 20 vittorie su 24 giornate e se si aggiungono le gare di Europa Legaue e di Coppa di Germania,  la striscia di gare senza sconfitte arriva addirittura a 34. Il Bayern di Flick nella stagione 2019-2020 si era fermato a 32 risultati utili consecutivi. Il Bayer Leverkusen è anche l’unica squadra ancora imbattuta in tutta Europa.

IL DISTACCO DAL BAYERN

Grazie alla vittoria contro il Colonia il Bayer Leverkusen arriva a quota 64 punti, staccando il Bayern Monaco di 10 lunghezze. I ragazzi di Xabi Alonso sembrano lanciati verso un trionfo che sarebbe storico per una squadra che non ha mai vinto il Meisterschale e che toglierebbe il titolo al Bayern che lo vince dal 2013.

 

Continua a leggere

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969