Connect with us

Flash News

La nuova vita dell’ex attaccante dell’Inter Hakan Sukur

Pubblicato

:

Come si può passare da essere uno degli attaccanti più importanti della propria nazionale ad un autista di Uber negli Stati Uniti? Chiedere all’ex attaccante dell’Inter Hakan Sukur, protagonista di un’intervista al Welt am Sonntag, durante la quale ha spiegato i motivi del suo “declino”. L’ex calciatore turco, infatti, dopo aver appeso gli scarpini al chiodo è entrato nel mondo della politica: nel 2011 è stato eletto parlamentare nel partito guidato da Fetullah Gulen, diventato nel tempo il più pericoloso avversario politico del capo di Stato Erdogan. Lo stesso Sukur ha rotto i rapporti con l’attuale Presidente della Turchia ed è stato accusato di aver partecipato al colpo di stato, poi fallito. Su Hakan Sukur, così come su altri personaggi appartenenti a questo movimento politico, pende ancora un mandato d’arresto.

Non mi è rimasto niente, Erdogan si è preso tutto: il mio diritto di libertà, di espressione, al lavoro. Hanno lanciato bombe sulla boutique di mia moglie, molestato i miei figli. Sono stato costretto a trasferirmi negli Stati Uniti, dove faccio l’autista per Uber. Golpe? Ho fatto sempre cose legali. Non sono un traditore o un terrorista. Sono un avversario del governo, ma non dello Stato o della Nazione.”

(Fonte immagine in evidenza: profilo Twitter @il fattoquotidiano)

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Flash News

A Verona aggrediti i tifosi del Marocco durante i festeggiamenti

Pubblicato

:

Il Mondiale in Qatar continua a svolgersi regolarmente e si avvicina alla parte più entusiasmante ed esclusiva del torneo. Nella giornata di venerdì, infatti, si riprenderà con i quarti di finale, fase in cui si affronteranno anche Marocco e Portogallo. I primi sono riusciti ad imporsi sulla Spagna ed acciuffato un traguardo storico, ma al fischio finale della sfida non tutti i tifosi marocchini hanno potuto festeggiare serenamente.

Come riportato dal Corriere dello Sport, a Verona sono stati aggrediti diversi di loro durante i festeggiamenti per la città. Le file lunghissime di macchine addobbate con bandiere e colori del Marocco, infatti, sono state interrotte da catene e manganelli. Un comportamento decisamente punibile quello di alcuni veronesi, che nell’atto violento hanno ferito una donna con delle schegge del vetro rotto.

Continua a leggere

Calciomercato

La Lazio punta a rinforzarsi: tre piste per la fascia sinistra

Pubblicato

:

Lotito

L’arrivo della sessione invernale di calciomercato è imminente, con le squadre di Serie A pronte a rinforzare i reparti più bisognosi. La Lazio di Maurizio Sarri, ad esempio, potrebbe intervenire sulla corsia difensiva di sinistra e portare nella capitale un nuovo giocatore. Come riportato da Calciomercato.com, infatti, il club biancoceleste starebbe monitorando attentamente tre profili.

Il primo porta il nome di Fabiano Parisi, ma considerato il forte pressing della Juventus sul giocatore e i 15 milioni di euro chiesti dall’Empoli, la Lazio potrebbe presto mollare la presa. Il secondo invece sarebbe Nico Schulz, terzino sinistro attualmente al Borussia Dortmund ma allontanato dalla rosa per alcuni problemi con la giustizia tedesca. Motivo per cui Igli Tare potrebbe lasciar correre e puntare su Luca Pellegrini, ex giocatore della Roma ora in prestito all’Eintracht dalla Juventus. Quest’ultimo è stato proposto alla Lazio dall’agente del calciatore stesso.

Continua a leggere

Calciomercato

Quagliarella può lasciare: per Stankovic non è indispensabile

Pubblicato

:

Fabio Quagliarella potrebbe salutare la Sampdoria dopo cinque stagioni e mezzo. Il club blucerchiato, infatti, dopo un avvio di stagione deludente, avrebbe preso in considerazione l’idea di cambiare alcuni intrepreti. La sessione invernale di calciomercato potrà dunque essere decisiva per le sorti dei liguri, i quali rischiano la retrocessione nel campionato cadetto.

Come riportato da Il Secolo XIX, infatti, uno dei possibili partenti per far spazio ai nuovi innesti potrebbe essere Fabio Quagliarella. Dejan Stankovic avrebbe infatti inserito l’attaccante italiano nella lista dei giocatori cedibili. L’ex Juventus partirà comunque con la squadra per il ritiro in Turchia.

Continua a leggere

Flash News

Croazia, Vlasic sul mondiale: “Vogliamo arrivare in fondo, il Brasile resta favorito”

Pubblicato

:

Durante un’intervista per La Gazzetta dello Sport, Nikola Vlasic ha parlato del percorso fatto fino ad ora dalla sua Croazia e della volontà di arrivare fino in fondo. Con i quarti di finale ormai conquistati, adesso arriva il Brasile di Neymar che tanto ha fatto bene in questo mondiale. “Vogliamo arrivare il più lontano possibile. Il Brasile è una formazione fantastica, molto complicata da affrontare. L’ha vista la loro rosa? Hanno due squadre. Ed entrambe sarebbero in grado di vincere questo Mondiale. Tra titolari e chi sta in panchina non saprei davvero dire chi è più forte con esattezza. Io non so a che punto saremo, alla fine di questo Mondiale. Ma di una cosa sono certo: siamo in grado di giocarcela con chiunque, anche con il Brasile”.

Continua a leggere
Advertisement
Advertisement

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969