Connect with us

Flash News

La storia assurda di Gavillucci: dalla A ai dilettanti inglesi

Pubblicato

:

Nel giugno 2018 fu dismesso dall’AIA (Associazione italiana Arbitri) per motivi tecnici mai chiariti fino in fondo, ma Claudio Gavillucci, ex arbitro di Serie A non ha voluto assolutamente appendere il fischietto al chiodo. Il classe 1979 di Latina ha deciso di proseguire la sua carriera altrove, dato che in Italia non può più trovare spazio, finendo in Inghilterra.

Non saranno i palcoscenici migliori, non saranno Allianz Stadium o San Siro, ma Gavillucci ha deciso di non arrendersi e di continuare ad arbitrare partite di calcio: come ha spiegato Cheshire Live e come ha riportato La Gazzetta dello Sport, Gavillucci ha arbitrato la partita tra Chester FC e Tranmere Rovers, valida per i quarti di finale della Cheshire Senior Cup. Il match è terminato 1-0, e l’arbitraggio di Gavillucci è stato un lusso per una partita alla quale hanno assistito a malapena 500 persone.

L’arbitro italiano ha deciso di continuare ad arbitrare altrove, dopo essere finito nelle polemiche per aver sospeso un Sampdoria-Napoli per cori razzisti e di discriminazione territoriale: alla fine di quella stagione si ritrovò all’ultimo posto della graduatoria stilata dall’Associazione italiana Arbitri per valutare le prestazioni dei fischietti; Gavillucci decide di fare ricorso perché sostiene di essere stato punito per quella decisione in Samp-Napoli. Il percorso giudiziario lo ha portato ad essere reintegrato d’ufficio nell’associazione, ma allo stesso tempo gli è stata ritirata la tessera per arbitrare.

Ed ecco perché oggi calca i terreni del calcio dilettantistico inglese.

Fonte immagine: profilo Instagram @aia_it

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Calcio e dintorni

Lotito: “Per il calcio italiano sarà un Natale di cambiamenti”

Pubblicato

:

Lotito

Claudio Lotito, intercettato dai microfoni di FcInter.it all’uscita da un’assemblea della Lega Serie A, ha rilasciato alcune brevi dichiarazioni circa la situazione attuale del calcio nostrano, soprattutto in relazione ai fatti degli ultimi giorni relativi al caso Juventus. Ecco cosa ha detto:

In assemblea abbiamo eletto un consigliere mancante, è Rebecca Corsi. Una donna, il che penso sia un evento storico. Per quanto riguarda la Juventus, non commento fatti che non conosco. Per il calcio italiano sarà un Natale di cambiamenti, c’è la volontà da parte di tutti di riportare la Lega ai vertici del calcio internazionale“.

Continua a leggere

Flash News

La Turris si prepara in vista dell’Avellino: il report dell’allenamento

Pubblicato

:

Juve Stabia

Domenica alle 17:30 al Liguori di Torre del Greco si affronteranno Turris ed Avellino, in un attesissimo Derby campano che sicuramente sarà entusiasmante. Entrambe le squadre sono reduci da un pareggio per 0-0, che ha smosso leggermente la loro classifica. I Corallini al termine dell’ultima partita sono stati fischiati dalla loro tifoseria, che inizia ad essere spazientita per i risultati deludenti raccolti finora. La Turris nel frattempo ha effettuato l’allenamento per prepararsi al meglio al Derby.

IL REPORT ODIERNO SULL’ALLENAMENTO DELLA TURRIS

La Turris è chiamata a rispondere sul campo ai fischi ricevuti dai propri tifosi, e non c’è occasione migliore di riuscire a farlo in un Derby. I Corallini si stanno preparando in vista di questo impegno fondamentale, che potrebbe ridare entusiasmo ad una piazza spazientita. Questo il report sull’allenamento odierno diramato tramite un comunicato sui canali social della Turris:

“La Turris si è ritrovata questa mattina allo stadio Liguori per proseguire la preparazione in vista della gara di domenica contro l’Avellino. La squadra ha svolto una prima parte di lavoro con attivazione generale ed esercitazioni tecniche. Nella seconda, lavoro tattico con fase di possesso e sviluppo azioni offensive.
Chiusura con partitella finale”.

 

Fonte immagine di copertina: profilo Instagram della Turris

Continua a leggere

Flash News

Fiorentina, Castrovilli scalpita: “Non vedo l’ora di giocare”

Pubblicato

:

Castrovilli

Il centrocampista della Fiorentina Gaetano Castrovilli, dopo il brutto infortunio al ginocchio della scorsa stagione, scalda i motori per tornare a giocare alla ripresa del campionato a gennaio contro il Monza. Il club viola ha pubblicato una intervista al campione d’Europa sul suo profilo TikTok, in cui filtrano tutte le sue sensazioni positive sul rientro. Ecco cosa ha detto il giocatore della Fiorentina:

Abbiamo in programma con lo staff medico un altro periodo più cauto di 15 giorni, poi faremo uno step successivo. Durante l’infortunio non ho voluto mollare mai: ho guardato il traguardo finale come se fosse vicino. L’aspetto mentale è stato importantissimo. Mi mancano tanto i tifosi e non vedo l’ora di rivederli. Tutte le manifestazioni d’affetto che ho ricevuto sono state importantissime”.

“Ho tanta fame di giocare e lo dimostro in ogni singolo allenamento che faccio in gruppo. Non vorrei mai uscire dal campo. Non vedo l’ora di giocare e fare la mia centesima partita. Manca poco. Il momento della squadra? Nell’ultimo periodo sono uscite tutte le nostre qualità. Faccio i complimenti a tutti perché la vera forza è stata il gruppo“.

Continua a leggere

Calcio Internazionale

Argentina, Di Maria si allena a parte: in dubbio per gli ottavi?

Pubblicato

:

Argentina

Brutte notizie per la Seleccion Argentina di Scaloni alla vigilia degli ottavi di finale di Qatar 2022 contro l’Australia. Come riportato da Gaston Edul, infatti, nella giornata di oggi Angel Di Maria ha svolto lavoro differenziato rispetto al resto del gruppo.

Sarebbe quindi in dubbio la presenza del giocatore della Juventus, almeno dal primo minuto, nel tridente d’attacco della Scaloneta. Potrebbe essere la prima chance da titolare per un Paulo Dybala fino ad ora relegato in panchina? Lo scopriremo nelle prossime ore. Domani, alle 20, sarà dentro o fuori.

Continua a leggere
Advertisement
Advertisement

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969