Connect with us
L'Australia sa come battere l'Argentina: è successo alle Olimpiadi!

Flash News

L’Australia sa come battere l’Argentina: è successo alle Olimpiadi!

Pubblicato

:

I cinque migliori allenatori del 2022

Il CT  dell’Australia, Graham Arnold, rischiava di non andare in Qatar. I socceroos non era riuscita a primeggiare nel suo gruppo di qualificazione e hanno dovuto superare tutta la trafila dei playoff per riuscirci, eliminando il Perù nella lotteria dei rigori.

Qualche mese dopo, l’ Australia si è qualificata agli ottavi di finale della Coppa del Mondo per la seconda volta nella sua storia, la prima era accaduta in Germania nel 2006. Come in quella circostanza, l’avversario che affronteranno domani i Socceroos è di altissimo livello. Sedici anni fa fu l’Italia, quest’anno invece ci sarà l’Argentina di Lionel Scaloni e Leo Messi.

In conferenza stampa, il tecnico ha spronato la sua squadra:

Ci siamo guadagnati la chance di affrontare Lionel Messi, il miglior giocatore del mondo, in una partita a eliminazione diretta dei Mondiali, e ci sembra un sogno. Ma ora non sprechiamola, dobbiamo essere concentrati“.

Nonostante l’avversario di altissimo profilo, Arnold non ha paura dell’Albiceleste. Da giocatore, infatti, l’aveva incrociata nei playoff di qualificazione ad USA 1994  e in campo c’era Diego Maradona. Il risultato fu fallimentare, ma ottenne la rivincita due anni fa alle Olimpiadi:

“Io so come si batte l’Argentina e l’ho già fatto ai Giochi di Tokyo, quando guidavo la rappresentativa olimpica ed è finita 2-0 per noi. In fondo, anche domani ci saranno delle maglie gialle contro quella strisce bianche e celesti“.

 

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Flash News

UFFICIALE – Plaia firma il suo primo contratto da professionista con lo Spezia

Pubblicato

:

Plaia

Oggi Francesco Plaia, portiere della Primavera dello Spezia, ha firmato il suo primo contratto da professionista con durata fino al 2025. 

Il ragazzo classe 2006 è uno dei prospetti più interessanti degli aquilotti. Infatti ha scalato pian piano le gerarchie nel proprio club giocando in questa stagione 9 partite con la squadra Primavera, di cui 8 in campionato, e entrando pure nel giro della prima squadra con la partecipazione al ritiro invernale di Oliva. Non solo perchè il giovane portiere è diventato pure un faro della Nazionale Under 17. 

Oggi per lui il primo contratto da professionista, annunciato dallo Spezia:

“Lo Spezia Calcio e Francesco Plaia insieme fino al 2025. Il forte portiere aquilotto, classe ’06, punto di forza della formazione Primavera e nazionale azzurro Under 17, già agli ordini di mister Gotti nel ritiro invernale di Oliva, ha infatti firmato con la Società bianca il primo contratto da professionista. Complimenti Francesco!!!”

Continua a leggere

Flash News

Domani alle 13:45 conferenza di Pioli per presentare Inter-Milan

Pubblicato

:

Pioli

Lo scontro con l’Inter di domenica sera rappresenta una tappa di vitale importanza nel percorso di un Milan che sembra aver perso sé stesso. Domani è il giorno di vigilia di un derby delicato e importante, che sarà anticipato come di consueto dalla conferenza stampa degli allenatori.

Come riportato dal sito ufficiale dei rossoneriStefano Pioli parlerà alle ore 13:45. Il tecnico rossonero potrebbe anche sciogliere qualche dubbio di formazione considerato che la sua squadra si allenerà al mattino.

Continua a leggere

Flash News

Modena-Cagliari, le formazioni ufficiali: Ionita in panchina

Pubblicato

:

Modena

Il Modena torna in campo dopo la sconfitta di Terni e lo fa contro il Cagliari di Ranieri. La squadra di Tesser si trova sempre a ridosso della zona playoff nonostante le sole due vittorie nelle ultime sette partite. Il Cagliari invece è reduce da tre vittorie nelle ultime quattro e la cura Ranieri sembra aver portato i suoi frutti.

Nel Modena sarà già in panchina il nuovo acquisto Ionita, mentre in attacco giocherà Davide Diaw, che non segna da cinque partite. Tra le fila sarde invece sarà presente dal primo minuto l’ex della partita Paulo Azzi, con Lapadula e Luvumbo a guidare l’attacco.

LE FORMAZIONI UFFICIALI

MODENA (4-3-1-2): Gagno; Oukhadda, Cittadini, Pergreffi, Ponsi; Magnino, Gerli, Poli; Giovannini, Falcinelli, Diaw. All. Tesser

CAGLIARI (3-5-2): Radunovic; Capradossi, Dossena, Altare; Zappa, Rog, Makoumbou, Kourfalidis, Azzi; Lapadula, Luvumbo. All. Ranieri

Continua a leggere

Calciomercato

Retroscena: il Chelsea voleva Amrabat l’ultimo giorno di mercato

Pubblicato

:

Amrabat

Come riportato dai colleghi del The New York Times, oltre al Barcellona, anche un’altra squadra aveva tentato di acquistare Sofyan Amrabat dalla Fiorentina. Si tratta del Chelsea di Todd Boehly, che pare sia mosso in prima persona per convincere Rocco Commisso ad accettare la sua offerta.

La proposta, però, come quella del Barcellona, era solamente di un prestito, con un diritto di riscatto pari a 100 milioni ed è stata subito respinta dalla Viola. Amrabat è rimasto in Viola e, dopo un piccolo momento di malumore, si è scusato con la società, che lo ha subito reintegrato in squadra.

Continua a leggere

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969