Connect with us

Europa League

Lazio, il report dell’allenamento post Napoli e pre Feyenoord

Pubblicato

:

I ragazzi di Sarri si sono ritrovati questa mattina a Formello per defaticare mentalmente e fisicamente dalla cuocente batosta col Napoli, ma soprattutto per preparare l’importante test di giovedì in Europa League contro il Feyeroord, sfida fondamentale che potrebbe ridare slancio ed energie alla squadra romana.

REPORT – «Allenamento mattutino per la Lazio che, dopo la sconfitta contro il Napoli, si è ritrovata a partire dalle ore 10:30 presso il Centro Sportivo di Formello. I calciatori biancocelesti che non hanno preso parte dall’inizio alla sfida contro il Napoli, dopo una prima fase di attivazione muscolare, hanno svolto un lavoro atletico seguito poi da alcune esercitazioni tattiche. Infine, la seduta si è conclusa con una partitella a campo ridotto».

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Europa League

Verso Sturm Graz-Lazio, match quasi decisivo per i biancocelesti

Pubblicato

:

Lazio

Nella giornata di domani avrà inizio la terza giornata della fase a gironi dell’Europa League, la Lazio viene da una sconfitta pesantissima contro il Midtjylland per 5-1. Nel gruppo della squadra di Sarri sono tutte a quota 3, quindi il match contro il club austriaco può essere molto indicativo. Giovanni Martusciello allenatore in seconda, ha parlato così in conferenza stampa:

 “Rappresenta il passaggio del turno. È una partita da ultima spiaggia, c’è da vincere e convincere. Bisogna continuare cosi e evitare quei down dell’ultima prestazione europea”.

biancocelesti nelle ultime 15 gare in Coppa ha portato la vittoria solo 2 volte, sono 9 invece le sconfitte. In Austria non si può sbagliare se si vuole accedere alla fase successiva del torneo.

Continua a leggere

Europa League

Dove vedere Sturm Graz-Lazio in tv e streaming

Pubblicato

:

Dove vedere Sturm Graz-Lazio

DOVE VEDERE STURM GRAZ-LAZIO IN TV E STREAMING – La Lazio di Sarri torna in campo in Europa League dopo lo show dell’Olimpico contro lo Spezia, battuto senza sconti per 4-0. Di fronte c’è lo Sturm Graz, squadra austriaca anch’essa reduce da un grande risultato nel weekend: ha ottenuto una vittoria per 3-0 sul campo dell’Austria Vienna. I biancocelesti faranno quindi meglio a non sottovalutare l’avversario nonostante l’iniezione di fiducia arrivata dal campionato. Altrimenti, c’è il rischio che si possa ripetere la brutta figura rimediata nella scorsa trasferta europea in Danimarca contro il Midtjylland. Sarri si affiderà ancora a Provedel in porta e al tridente composto da Anderson, Zaccagni e Immobile.

DOVE VEDERE STURM GRAZ-LAZIO IN TV E STREAMING

Sturm GrazLazio si giocherà giovedì 6 ottobre, alle 18:45 allo Stadion Graz-Liebenau di Graz. La partita sarà trasmessa in diretta su Sky, sui canali 201 (Sky Sport Uno) e 252 (Sky Sport), oltre che in differita alle 23 sul canale 203 (Sky Sport Football). Si potrà assistere al match in streaming tramite Sky Go e Now Tv. Inoltre, anche su DAZN per tutti i possessori di un abbonamento alla piattaforma.

LE PROBABILI FORMAZIONI

Sturm Graz (4-3-1-2): Siebenhandl; Gazibegovic, Wuthrich, Borkovic, Dante; Horvat, Stankovic, Prass; Boving; Sarkaria, Emegha.

Lazio (3-5-2): Provedel; Lazzari, Gila, Romagnoli, Marusic; Milinkovic-Savic, Marcos Antonio, Vecino; Felipe Anderson, Immobile, Zaccagni.

 

Continua a leggere

Calcio Internazionale

Dove vedere Roma-Real Betis in tv e streaming

Pubblicato

:

Dove vedere Roma-Real Betis in tv e streaming

DOVE VEDERE ROMA-REAL BETIS IN TV E STREAMING – Il ritorno in campionato della Roma, dopo la pausa nazionali, ha riacceso l’entusiasmo dei giallorossi. La squadra di Mourinho ha infatti battuto l’Inter Milano e si è rilanciata prepotentemente nella corsa alla Champions League. I capitolini, negli ultimi anni, hanno avuto enormi difficoltà nei big match e, contro i nerazzurri in particolare, non vincevano dal 2017.
I giallorossi, con tanto entusiasmo, si preparano a ricevere all’Olimpico il Real Betis del maestro Pellegrini. La compagine di Mourinho, fino ad ora una vittoria ed una sconfitta in Europa, vuole vincere per eguagliare in classifica la squadra di Siviglia che ha vinto i primi due match. Ricordiamo infatti che in Europa League, dall’anno scorso, arrivare primi nel girone significa saltare i vecchi sedicesimi ed accedere direttamente agli ottavi. La Roma potrà contare su Paulo Dybalagiocatore chiave che sta trascinando i giallorossi a suon di gol e assist, ma potrebbe dover fare a meno di Pellegrini che ha accusato un fastidio ai flessori.

Il Real Betis si presenta al match dell’Olimpico dopo una sconfitta in campionato contro il Celta Vigo. Gli uomini di Manuel Pellegrini, rimasti in 10 dal ventesimo per l’espulsione di Luiz Felipe, non sono riusciti a rimontare il gol di Veiga. Nonostante la sconfitta, il Real Betis si presenta da prima della classe dopo aver battuto l’HJK per 0-2 ed il Ludogorets per 3-2. Inoltre il cammino in campionato mostra un top club, con gli andalusi quarti in campionato forti di cinque vittorie e sole due sconfitte dopo sette match.

DOVE VEDERE ROMA-REAL BETIS IN TV E STREAMING

Roma-Real Betis si giocherà giovedì 6 ottobre, alle ore 21 all’Olimpico di Roma. La partita sarà trasmessa in diretta su Sky, sui canali 201 (Sky Sport Uno), 213 (Sky Sport 4K) e 252 (Sky Sport). Si potrà assistere al match in streaming tramite Sky Go, Now Tv DAZN. 
La partita sarà dunque visibile per i possessori di un abbonamento DAZN su diversi dispositivi. Il sito streaming si può vedere, dopo lo scaricamento dell’app, su Android Tv, Apple TV, Google Chromecast, Smart TV, TIMVISION Box. Inoltre la partita sarà visibile su smartphone, tramite app, e Pc tramite sito. L’applicazione, per potersi godere il match in tv, è disponibile anche su: Amazon Fire Tv Stick; Playstation 4 Pro; Playstation 5; Xbox One, One S, One X; Xbox Series X | S.

LE PROBABILI FORMAZIONI

ROMA (3-4-2-1): Svilar; Mancini, Smalling, Ibanez; Celik, Cristante, Camara, Zalewski; Dybala, Zaniolo; Belotti. Allenatore: José Mourinho.

REAL BETIS (4-2-3-1): Bravo; Ruibal, Luiz Felipe, Gonzalez, Miranda; Guardado, Carvalho, Henrique, Canales, Fekir; William José. Allenatore: Manuel Pellegrini.

Continua a leggere

Calcio Internazionale

La classe è permanente, Haaland e Bellingham riuniti – Rassegna Social

Pubblicato

:

social

Punto d’informazione, di impressioni e passioni condivise, i social network oggi più che mai raccontano le emozioni dei tifosi. Numero Diez vi presenta la rassegna dedicata ai più importanti messaggi della giornata di ieri.

 

Continua a leggere
Advertisement
Advertisement

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969