Connect with us

Flash News

Sarri prova due soluzioni per sostituire Immobile

Pubblicato

:

Lazio

Nella giornata odierna Maurizio Sarri, durante la doppia seduta di allenamento, ha ritrovato i due centrali Stefan Radu e Patric. La novità, però, potrebbe rivelarsi in attacco. L’infortunio di Ciro Immobile ha messo la Lazio in apprensione e il tecnico biancoceleste, per ovviare al problema, avrebbe provato Felipe Anderson nel ruolo di ‘falso nueve’, affiancato da Mattia Zaccagni e Pedro.

In un secondo momento, anche Matteo Cancellieri è stato messo alla prova nella stessa posizione.

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Flash News

L’Inter parte per Malta: quattro assenti per Inzaghi

Pubblicato

:

Inter

Dopo aver ripreso gli allenamenti ieri mattina, l’Inter si prepara a partire per Malta per una mini tournee invernale. I nerazzurri, che torneranno a Milano il 9 dicembre, per l’occasione affronteranno Gzira United e il Salisburgo, rispettivamente il 5 e il 7 dicembre. Secondo il Corriere dello Sport, però, Simone Inzaghi dovrà fare a meno di alcuni giocatori, come Darmian, D’Ambrosio e Zanotti, che rimarranno ad Appiano Gentile per smaltire i loro infortuni. Stesso discorso vale per Joaquin Correa, costretto a saltare il Mondiale a causa di un’infiammazione al tendine d’achille. L’argentino conta di tornare disponibile tra una settimana, al ritorno della squadra dalla tournee.

Non sono ancora chiare, invece, le situazioni di Onana e Lukaku. Al primo sono stati concessi un paio di giorni liberi in Camerun, mentre il secondo si trova ancora a Doha. Probabile, quindi, che entrambi ritroveranno Simone Inzaghi ad Appiano Gentile. La Gazzetta dello Sport, però, non esclude che il belga possa fare un blitz a sorpresa tra martedì e mercoledì. Per Big Rom, la voglia di Inter è tanta, a maggior ragione dopo la delusione in Qatar che gli è costata diverse critiche.

Continua a leggere

Calcio Internazionale

Argentina-Australia, ballottaggio Gomez-Correa per sostituire Di Maria

Pubblicato

:

Padovan, che attacco alla Juventus e a Di Maria!

Oggi, 3 dicembre 2022, l’Argentina del CT Scaloni scenderà in campo contro l’Australia per giocarsi l’accesso ai quarti di finale. L’Albiceleste, però, deve fronteggiare un grave problema, ovvero quello legato agli infortuni, in particolare quello di Angel Di Maria. A causa di una lesione di basso grado dell’adduttore lungo della coscia sinistra, il giocatore della Juventus si è allenato a parte.

A un iniziale momento di positività che vedeva sicuramente El fideo tra gli undici titolari, ora è subentrato un forte sentimento di incertezza che lascia presagire al forfait. Il CT stesso non si è sbilanciato e spera ancora di avere almeno a disposizione il proprio numero 11. Tuttosport riporta che in caso di assenza, il posto potrebbe essere preso dal Papu Gomez o da Angel Correa; al momento parrebbe essere in vantaggio l’ex Atalanata.

Continua a leggere

Calciomercato

Il mercato della Roma passa prima dalle cessioni: i nomi in uscita

Pubblicato

:

Mourinho

Non sarà facile, per Thiago Pinto, accontentare José Mourinho in questa sessione di calciomercato invernale. Secondo il Corriere dello Sport, infatti, il ds della Roma è vincolato dal rigido Fair Play Finanziario, che costringerà i giallorossi a dover cedere qualcuno prima di acquistare. L’unico innesto, al momento, è Ola Solbakken, ma lo Special One vorrebbe altri rinforzi, in particolare un centrocampista e un difensore.

I tanti giocatori in uscita, comunque, potrebbero dare a Pinto un tesoretto importante. Il primo nome da piazzare è Rick Karsdorp, ormai fuori dai piani del club, che vorrebbe incassare dalla sua cessione almeno dieci milioni. Segue Justin Kluivert, che potrebbe essere riscatto dal Valencia per una cifra simile. Potrebbero andare via anche Bove, su cui è forte il Lecce, e Shomurodov, seguito da diverse squadre di A. Più difficile, invece, trovare una sistemazione definitiva a giocatori come Reynolds, Villar e Carles Perez, oltre a Coric e Banda, ormai fuori rosa da tempo.

Con la giusta offerta, però, potrebbero andare via anche altri giocatori che sono stati più impiegati, come Volpato, valutato tra i sette e gli otto milioni. Anche Kumbulla ha un futuro incerto, ma la sua cessione sarebbe valutata solo in caso di offerta a titolo definitivo. Lo stesso discorso vale anche per El Shaarawy e Vina.

 

Continua a leggere

Flash News

Dove vedere Juventus Next Gen-Sangiuliano City in tv e streaming

Pubblicato

:

DOVE VEDERE JUVENTUS NEXT GEN SAN GIULIANO CITY

DOVE VEDERE JUVENTUS NEXT GEN SAN GIULIANO CITY – La Juventus di Massimo Brambilla domani ore 11.30, allo stadio Giuseppe Moccagatta, tornerà in campo dopo la sconfitta per 2-1 contro la FeralpiSalò. Sconfitta che l’allenatore bianconero ha commentato così: “Dobbiamo continuare su questa strada perchè è quella giusta. Siamo arrivati a questo appuntamento dopo un’ottima serie di risultati utili consecutivi e soprattutto affrontavamo una squadra forte e ben organizzata come la FeralpiSalò. Ripeto, c’è rammarico, ma anche la prova di oggi è stata sicuramente buona”

Troverà davanti il Sangiuliano City che, nel turno precedente, ha superato il Padova per 1-0. Le due squadre si sono affrontate circa venti giorni fa, negli ottavi di Coppa Italia di Serie C, con vittoria dei bianconeri per 0-1, con gol di Cudrig nel primo tempo e un finale sommerso dalle polemiche.

I bianconeri sono ancora all’ottavo posto, in zona playoff, con sei squadre racchiuse in due punti. Brambilla deciso a puntare sul 4-3-3, assetto che sta dando buone garanzie con Raina tra i pali e il tridente Cudrig, Da Graca, Compagnon su tutti. Gli ospiti, rivitalizzati dalla vittoria con Padova, venivano da un brutto periodo di forma con prestazioni non troppo all’altezza che l’hanno fatta precipitare direttamente in zona play-out. Un dato alla mano sono i 21 gol subiti nelle sedici partite, sinonimo di una fase difensiva che molte volte ha deluso. Ciceri orientato a schierare Anastasia, Cogliati e Miracoli davanti, con Pedone, Guidetti e Fusi in mezzo al campo, tra qualità e quantità.

PROBABILI FORMAZIONI

JUVENTUS NEXT GEN (4-3-3): Raina; Mulazzi, Riccio, Stramaccioni, Verduci; Palumbo, Bessaggio, Barrenechea; Cudrig, Da Graca, Compagnon. Allenatore: Massimiliano Brambilla.

SANGIULIANO CITY (4-3-3): D’Alterio; Zanon, Serbouti, Alcibiade, Salzano; Pedone, Guidetti, Fusi; Anastasia, Cogliati, Miracoli. Allenatore: Andrea Ciceri

DOVE VEDERE JUVENTUS NEXT GEN SAN GIULIANO CITY

Il match sarà trasmesso su Eleven Sports tramite abbonamento o tramite app scaricabile su smartphone.

Continua a leggere
Advertisement
Advertisement

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969