Connect with us

Flash News

Dove vedere Lazio-Hellas Verona in TV e in streaming

Pubblicato

:

Immobile

Dove vedere Lazio-Hellas Verona in TV e in streaming – Dopo l’ottima vittoria tra le mura amiche in Europa League, la Lazio torna a pensare alla Serie A. biancocelesti ospiteranno, domenica 11 settembre alle 18:00, l’Hellas Verona all’Olimpico di Roma. La compagine di Sarri ha già messo in chiaro che lo stadio di casa è insepugnabile, con 3 vittorie su 3, mentre l’Hellas Verona di Cioffi, dopo un inizio complicato, sta iniziando a carburare.

COME CI ARRIVANO LE DUE SQUADRE

Come anticipato, la Lazio viene dalla vittoria in Europa League, per 4-2, contro il Feyenoord. biancocelesti hanno giocato un calcio frizzante, trovando addirittura il 4-0 all’inizio del secondo tempo, salvo poi rischiare leggermente nel finale. In campionato la musica è leggermente diversa però. I capitolini, infatti, hanno dominato tutti i match dell’Olimpico (Bologna, Inter), ma fuori casa hanno ottenuto solo 2 punti in 3 match. L’ultima partita ha visto gli uomini di Sarri perdere per 2-1 contro il Napoli tra le polemiche.
Occhio a Felipe Anderson che lo scorso anno, nel 3-3 dell’Olimpico, trovò gol e assist.

Il Verona arriva al match forte della sua prima vittoria in campionato ottenuta in rimonta contro la Sampdoria. Gli uomini di Cioffi hanno avuto tante difficoltà iniziali dovute alla rivoluzione portata dal mercato. In estate, infatti, sono partiti Barak, Casale, Cancellieri, Caprari, Simeone. I nuovi arrivi stanno man mano trovando la sistemazione negli schemi di gioco dell’ex tecnico dell’Udinese, con la vittoria per 2-1 in rimonta sulla Sampdoria che lo dimostra.
Occhio a Lasagna che ha sfiorato il gol contro i blucerchiati e l’anno scorso trovò una rete proprio in casa dei biancocelesti.

DOVE VEDERE LAZIO-HELLAS VERONA IN TV E STREAMING

Lazio-Hellas Verona sarà un’esclusiva DAZNLa telecronaca sarà affidata a Riccardo Mancini, con Manuel Pasqual al commento tecnico. La partita, come anticipato, potrà essere vista solo da chi ha un account DAZN e disponga di Android TV, Apple TV, Google Chromecast, Smart Tv, TIMVISION Box. Inoltre il contenuto, sempre per chi è in possesso di un abbonamento, è visibile su Amazon Fire TV, Amazon Fire TV Stick, Playstation 5, PlayStation 4 Pro, Xbox One, One S, Xbox One X, Xbox Series X | S. Inoltre la Serie A torna visibile su Sky con un abbonamento aggiuntivo, di cinque euro, oltre a quello di DAZN.

LE PROBABILI FORMAZIONI

LAZIO (4-3-3): Provedel; Lazzari, Patric, Romagnoli, Marusic; Milinkovic-Savic, Marcos Antonio, Basic; Felipe Anderson, Immobile, Zaccagni.
Allenaotore: Maurizio Sarri.

HELLAS VERONA (3-5-2): Montipò; Hien, Gunter, Coppola; Faraoni, Tameze, Ilic, Doig, Lazovic; Lasagna, Henry.
Allenatore: Gabriele Cioffi. 

 

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Calcio Internazionale

Lipsia-Celtic, le formazioni ufficiali: Werner e André Silva dal 1′

Pubblicato

:

E’ tutto pronto alla RedBull Arena per il match tra Lipsia e Celtic, valevole per la terza giornata del Girone F di Champions League. Il club tedesco, reduce da due sconfitte nelle prime due partite europee stagionali, attualmente si trova al quarto posto. Gli scozzesi, grazie al punto conquistato contro lo Shakhtar Donetsk, si trovano in terza posizione. Quello delle 18.30 sarà un match fondamentale ai fini delle gerarchie del girone F. Secondo i pronostici, i ragazzi di mister Marco Rose non dovrebbero avere molte difficoltà nel superare i Campioni di Scozia. Negli ultimi minuti i due allenatori hanno sciolto tutti i dubbi riguardo le formazioni da schierare: ecco i 22 che si daranno battaglia dal 1′ minuto!

Lipsia (4-2-3-1): Gulacsi; Simakan, Orban, Gvardiol, Raum; Schlager, Kampl; Szoboszlai, Nkunku, Werner; André Silva.

Celtic (4-3-3): Hart; Juranovic, Welsh, Jenz, Taylor; O’Riley, McGregor, Hatate; Maeda, Furuhashi, Jota.

 

 

Continua a leggere

Flash News

Inter, l’agente esce allo scoperto: “Lautaro ha tante richieste”

Pubblicato

:

Lautaro

Il futuro di Lautaro Martinez con la maglia dell’Inter è ancora tutto da scrivere. Proprio riguardo la situazione del Toro si è espresso Alejandro Camano, suo procuratore, intervistato dal canale argentino Tyc Sports:

“Ha iniziato l’anno con un progetto bellissimo: con un’Inter che è stata costruita in modo importante. E la verità è che vincere la Coppa del Mondo sarebbe per lui la ciliegina sulla torta. E’ tra i primi 10 giocatori al mondo e anche se ho molte chiamate, ha due priorità entro la fine dell’anno: l’Inter e la Nazionale. È maturo, con una bella famiglia che lo accompagna, con un clima di tranquillità che è sempre importante. Si sente amato da italiani e argentini”.

Sul possibile interessamento da parte del Bayern Monaco: “Non mi stupirei perché, come ti dicevo, ci sono sempre delle richieste. Ma oggi Lautaro ha le cose molto chiare. Pensa all’Inter e al Mondiale. Nell’ultimo mercato ci sono state offerte con cifre impressionanti, ma capì che era meglio non cambiare”.

Per concludere, Camano ha risposto ad una domanda riguardo la prossima sessione estiva di calciomercato: “In futuro può succedere di tutto. L’Inter non è nel momento migliore, ma è una grande squadra e un posto meraviglioso. Nessuno esclude che altri club appaiano prepotentemente sul mercato per lui, ma lui non ha fretta e lascia che il calcio segni i suoi passi”.

 

 

Continua a leggere

Flash News

Salernitana, differenziato per Fazio e Bohinen in vista dell’Hellas

Pubblicato

:

Prosegue il lavoro di preparazione in vista del prossimo match di campionato per la Salernitana. Il club campano, nonostante l’addio di mister Davide Nicola sembrava ad un passo dopo la sconfitta per 5-0 contro il Sassuolo, sta ha deciso di riconfermare l’attuale staff tecnico. Nella seduta odierna è stata svolta prima una fase di attivazione fisica e, successivamente, degli esercizi concentrati sulla forza e sulla tattica. Per concludere, i granata hanno giocato una partita d’allenamento. Da evidenziare, tra i calciatori infortunati, che Bohinen e Fazio hanno svolto lavoro atletico differenziato. Domani è in programma una nuova seduta mattutina presso il Centro Sportivo “Mary Rosy” di Magazzeno.

Continua a leggere

Calcio Internazionale

Manchester United, van de Beek alla porta: addio a Gennaio?

Pubblicato

:

Newcastle, occhi puntati su Van de Beek

Prosegue il momento no del Manchester United. I Reds, che nell’ultimo match di Premier League è stato sconfitto dai cugini del City per 6-1, stanno attraversando un momento tutt’altro che esaltante e al momento si trovano al sesto posto in campionato. Uno dei calciatori che non ha pienamente convinto l’ambiente è Donny van de Beek. Il centrocampista olandese, acquistato nel 2020, nella sua esperienza allo United ha totalizzato soltanto 2 gol e 2 assist in 53 presenze. Pare che neanche mister Ten Hag, che lo ha già allenato all’Ajax dal 2017 al 2020, abbia intenzione di puntare su di lui per il futuro. Per questo, come riportano i tabloid britannici, il Manchester United a gennaio ascolterà offerte per il centrocampista. Al momento, il Leicester sembrerebbe interessato al suo cartellino.

Continua a leggere
Advertisement
Advertisement

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969