Dove trovarci

Lazio, il nuovo nome per la fascia sinistra è Kolasinac

La Lazio ha abbandonato la corsa alla Champions League ma non si ferma nel tentativo di migliorare la rosa. Un nuovo nome per la fascia sinistra è Sead Kolasinac, giocatore dell’Arsenal in prestito allo Schalke 04 con cui è retrocesso quest’anno. La squadra di Gelsenkirchen sarebbe intenzionata a proporre la rimanenza al giocatore che vedrebbe un grande ridimensionamento, giocare in Zweite Bundesliga. Ecco, quindi, le prime sirene di mercato e la Lazio è vigile.

IL PROFILO DI KOLASINAC

Kolasinac è un classe 1993, vero e proprio mattatore della fascia sinistra. Sarebbe un profilo adatto al calcio di Inzaghi, come quinto di sinistra, ma anche vero e proprio jolly. Non è estraneo infatti a giocare come braccetto di sinistra in una difesa a tre. Kolasinac si è fatto valere anche a livello internazionale collezionando 38 presenze con la Bosnia, risultando il vero e proprio erede di Senad Lulic, cosa che potrebbe accadere anche in biancoceleste. Oltre a questi numeri si aggiungo le quasi 200 presenze tra Bundesliga e Premier, condite da tre trofei vinti con la maglia dell’Arsenal. La sua peculiarità è il combinare un gran fisico e a una corsa veloce e continua, risultando efficace in difesa e fornendo qualche assist in zona avanzata.

Kolasinac

fonte immagine: chiamarsibomber.com

NEL CALCIO DI INZAGHI

Il bosniaco, come detto, si prenderebbe la fascia sinistra spodestando Fares, reduce da una stagione poco entusiasmante, e darebbe sicuramente fiato a Lulic. Il capitano della Lazio ha eroicamente recuperato da un grave infortunio e le sue ultime prestazioni sono state eccellenti. L’età però fa pensare a un cambiamento ed ecco che Kolasinac potrebbe essere l’uomo giusto. Oltre al perfetto incastro è da sottolineare il prezzo dell’affare che sarebbe, se non zero, comunque una cifra irrisoria. Duttile anche dal punto di vista tattico (come detto può fare il centrale di una difesa a tre) potrebbe rivelarsi la copia perfetta di Marusic trasportata a sinistra. Anche il montenegrino ha avuto duplice funzione con Inzaghi in questa stagione con ottimi risultati.

fonte immagine: football.london

Ecco il profilo di Kolasinac che per caratteristiche e un po’ anche per storia sembrerebbe un nome perfetto per la squadra di Inzaghi, un vero e proprio affare.

(fonte immagine in evidenza: sport.virgilio.it)

Lascia un commento

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Altro in Calcio Internazionale