Connect with us

Flash News

Lazio-Milan, il doppio ex Crespo difende Immobile e bacchetta un giocatore del Milan!

Pubblicato

:

Hernan Crespo, doppio ex di Lazio e Milan, ha parlato a La Gazzetta dello Sport del match tra le due squadre, analizzando anche la loro stagione fin qui.

L’ARRIVO DELLE DUE SQUADRE ALLA SFIDA

“Ultimamente i rossoneri in attacco sono stati poco precisi, ma una grande difesa ha aiutato a rimanere in corsa”.

L’argentino ha speso ottime parole per la difesa rossonera, che, eccezion fatta per il derby di Coppa Italia, non prende gol da 7 partite consecutive. Un record importante per Stefano Pioli, il quale è entrato nella storia rossonera, diventando il terzo allenatore a fare questo risultato. Prima di lui ci erano riusciti Capello e Rocco.

“La Lazio deve fare punti se vuole conquistare un posto in Europa. Lo stop della Roma fa bene al morale”.

La sconfitta della Roma, sottolinea Crespo, può essere un’arma psicologica importante. Ciononostante, con un Olimpico semivuoto di tifosi laziali, la difficoltà della gara sarà elevata. Anche perché, dati alla mano, quest’anno i biancocelesti non hanno mai vinto col Milan, tra campionato e Coppa Italia, tra l’altro senza segnare nemmeno una rete.

I SINGOLI

L’ex attaccante dell’Inter ha lodato i due centravanti delle squadre, Giroud e Immobile: “Giroud è un top player, specialista nel segnare nei momenti fondamentali. Mentre un attaccante come Ciro è difficilmente discutibile e per la Lazio è un uomo fondamentale”. Bastone e carota, invece, per Rafael Leao: “Leao ha grandi potenzialità ma deve svegliarsi”.

 

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Calcio Internazionale

Il Portogallo passeggia sulla Svizzera: il tabellone definitivo dei quarti di finale!

Pubblicato

:

Pronostico Portogallo-Svizzera

Il Portogallo avvisa le concorrenti di essere un’autentica macchina da guerra, demolendo una Svizzera mai in partita, ma comunque non l’ultima Nazionale nel ranking FIFA. Vittoria più che convincente per 6-1, con la tripletta del 2001 Goncalo Ramos, schierato titolare al posto di Cristiano Ronaldo. A segno anche Leao nel finale,

Nel pomeriggio il Marocco ha scritto la storia del calcio nazionale e africano, battendo la Spagna ai rigori e raggiungendo i quarti di finale del Mondiale. E’ la quarta squadra africana della storia del torneo ad entrare nelle migliori otto.

Ecco l’elenco completo dei quarti di finale, alla luce delle partite odierne:

Quarto di finale 1 – Argentina-Olanda (venerdì 9/12 ore 20)

Quarto di finale 2 – Croazia-Brasile (venerdì 9/12 ore 16)

Quarto di finale 3 – Inghilterra-Francia (sabato 10/12 ore 20)

Quarto di finale 4 – Marocco-Portogallo (sabato 10/12 ore 16)

Continua a leggere

Flash News

Marocco-Spagna, Saiss carica i suoi: “Vogliamo continuare a sognare”

Pubblicato

:

Benatia

Romain Saiss, capitano del Marocco, ha parlato a BeIn Sports nel post-partita della gara che ha visto la Nazionale africana battere sorprendentemente la Spagna. La vittoria ai rigori ha permesso al Marocco di staccare il pass per una storica qualificazione ai quarti di finale della Coppa del Mondo.

Ecco le parole di Saiss: “Siamo pronti a seguire il nostro allenatore, è bello vedere come tutti lavoriamo insieme. Siamo felici per il nostro paese, ora siamo ai quarti di finale e non ci vogliamo fermare. Vogliamo continuare a scrivere la storia”.

Saiss ha anche sottolineato la grande prestazione del Marocco: “Abbiamo saputo sacrificarci, sapevamo che con la Spagna sarebbe stata dura ma abbiamo stretto i denti e non abbiamo mai mollato“.

Continua a leggere

Flash News

Goncalo Ramos da sogno: tripletta all’esordio da titolare ai Mondiali

Pubblicato

:

Notte da sogno per Goncalo Ramos, attaccante del Benfica e della Nazionale portoghese. Fernando Santos, nel match odierno contro la Svizzera, valido per gli ottavi di finali di Qatar 2022, decide di schierarlo titolare al posto di sua maestà Cristiano Ronaldo, e il classe 2001 lo ripaga con una tripletta fenomenale.

Fenomenale il primo gol, di collo pieno sotto l’incrocio, e da bomber gli altri due sigilli. Una tripletta completa per un attaccante dal potenziale smisurato. L’attaccante lusitano entra così nella storia della competizione calcistica più prestigiosa, e fa scricchiolare ulteriormente la posizione di CR7, già al centro di polemiche con allenatore, compagni di squadra e tifosi.

Da oggi, l’eterno numero 7 avrà un degno concorrente per il posto di attaccante titolare nello scacchiere della Nazionale verderossa.

Continua a leggere

Flash News

Olanda, Van Gaal non si pone limiti: “Possiamo vincere il Mondiale”

Pubblicato

:

Livakovic

Louis Van Gaal, ct dell’Olanda, ha parlato in vista della sfida contro l’Argentina, partita valida per i quarti di finale di Qatar 2022. Van Gaal in conferenza stampa ha caricato la sua squadra coinvolgendo tutto il gruppo Oranje, ecco le sue parole: “Ho sentito che molte squadre hanno diverse individualità. Noi non ce l’abbiamo ma ho appena spiegato che credo che potremmo vincere comunque perché il valore è la squadra e il suo spirito. Siamo in giro da tre settimane e l’atmosfera è sempre fantastica. Credo nelle squadre, non nei singoli. Spero che possano dimostrare questo”.

L’ex allenatore del Barcellona e Man Utd ha anche parlato della possibilità di vincere la Coppa: Ho detto che possiamo diventare campioni del mondo con questa Nazionale, non ho detto che lo diventeremo ma che possiamo. E se alla fine non vinceremo, è perché vince solo una squadra e non credo che si potrà parlare di fallimento”. 

Van Gaal ha poi concentrato i discorsi sull’avversario e più precisamente su Leo Messi: “Ovviamente è il giocatore più importante per l’Argentina, il più creativo. Otto anni fa nel nostro ultimo incrocio non ha toccato palla, ma alla fine abbiamo perso ai rigori”.

Continua a leggere
Advertisement
Advertisement

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969