Il capitano dell’Aston Villa, il 24enne Jack Grealish, è stato protagonista di una disavventura, per usare un eufemismo. Come riporta il tabloid inglese The Sun, poco dopo aver invitato sui social i suoi follower a rimanere a casa per l’emergenza Coronavirus, infatti, ha preso la sua Range Rover da 90mila euro e si è recato in un locale, violando di fatto i divieti imposti dal governo inglese in tempi di emergenza sanitaria. Dopo aver fatto festa Grealish ha ripreso la sua auto danneggiandola visibilmente dopo uno scontro con altre vetture. Il calciatore, che nel frattempo ha pubblicato un video di scuse sui suoi social, come si legge dall’Inghilterra, è stato multato dal suo club e la somma verrà devoluta in beneficenza all’ospedale di Birmingham.

(Fonte immagine in evidenza: profilo Instagram @jackgrealish)