Dove trovarci

League One, arrestato un tifoso per insulti omofobi al portiere avversario

Dagli insulti razzisti agli insulti omofobi. È successo in Inghilterra, durante un match di Football League One (terza serie) che vedeva il Tranmere Rovers ospitare il Wycombe Wanderers. Un tifoso del Tranmere è stato arrestato dalla polizia del Merseyside durante l’intervallo del match dopo aver bersagliato con insulti omofobi il portiere degli avversari, Ryan Allsop. Ancora ignoto il provvedimento che verrà preso nei confronti del tifoso.

(Fonte immagine in evidenza: profilo Instagram del Tranmere Rovers)

Lascia un commento

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Altro in Calcio Internazionale