Connect with us

Flash News

Umtiti ancora oggetto misterioso: mister Baroni ha un obiettivo

Pubblicato

:

umtiti

Acclamato da molti come il colpo low-cost dell’estate, finito nel dimenticatoio dopo poche giornate di campionato: è lo strano caso di Umtiti, arrivato a Lecce con i cori dei tifosi e i migliori auspici; di fatto, però, su di lui il campo non ha ancora parlato.

SOSTA BENEVOLA?

Ma la prima occasione in cui vederlo sul prato con gli scarpini allacciati e la maglia giallorossa potrebbe essere vicina: l’obiettivo di Baroni infatti, sarebbe quello di fargli mettere i primi minuti nelle gambe contro la Cremonese, in una partita dai risvolti peraltro importanti per la lotta salvezza. Il match si disputerà dopo la fine della attuale sosta per le Nazionali, periodo nel quale il francese sta intensificando il lavoro per appianare le differenze di condizione fisica con compagni e avversari.

D’altronde, dopo gli ultimi tempi passati da inutilizzato a Barcellona, la ruggine da togliere era tanta. Anche la grande voglia del club blaugrana di liberarsi del giocatore, pagando interamente l’ingaggio di 4,8 milioni di euro – insostenibile per il Lecce – ha fatto un po’ storcere il naso ai tifosi salentini. I quali aspettano comunque di rivedere il roccioso difensore grande protagonista con la Francia della vittoriosa cavalcata al Mondiale di Russia 2018.

Alla ripresa del campionato sapremo se Samuel Umtiti riuscirà a scavalcare nelle gerarchie Baschirotto e Pongracic e a scatenare i cori del Via Del Mare tutti per lui, come quella sera all’aeroporto di Brindisi.

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Calcio e dintorni

Non solo Chiesa, anche Pogba ricomincia a correre

Pubblicato

:

Pogba

Oltre alle buone notizie relative a Federico Chiesa, il tecnico della Juventus, Massimiliano Allegri ha potuto riabbracciare anche Paul Pogba, che ha ripreso ad allenarsi. Come riportato da TMW, il francese, fermo ai box da luglio, ha iniziato a correre sul campo, seppur in modo blando, ma che dimostra come il recupero proceda bene.

Nonostante tutto questo, i tempi di recupero restano incerti e le speranze per Pogba di partecipare al Mondiale con la Francia sono molto poche. La Juventus, dal canto suo, ha nel mirino gennaio per il ritorno del Polpo, quando la Serie A ripartirà dopo la sosta per la campagna iridata.

Continua a leggere

Champions League

Inzaghi: “Lukaku difficilmente sarà a disposizione per il Sassuolo”

Pubblicato

:

Lukaku

È un periodo difficilissimo quello che sta attraversando l’Inter di Simone Inzaghi. Gli infortuni non danno tregua al tecnico, che deve stravolgere la formazione in vista dell’impegno di Champions League da dentro o fuori contro il Barcellona.

In conferenza stampa, Inzaghi ha fatto il punto anche sulla situazione legata a Lautaro Martinez, acciaccato dopo la sfida con la Roma. Le analisi hanno escluso lesioni, tuttavia difficilmente il Toro partirà dal primo minuto contro il Barça. Molto più probabile un rientro contro il Sassuolo.

Nel post-Roma, Inzaghi aveva lasciato presagire qualche speranza per il ritorno di Romelu Lukaku, infortunatosi poco prima del derby perso contro il Milan. Tuttavia, tali speranze sembrano spegnersi subito. Big Rom, esattamente come Brozovic, sarà fuori più a lungo, ed è quasi impossibile che faccia parte dei convocati per la prossima sfida di Serie A, a Reggio Emilia contro il Sassuolo.

Queste le parole di Inzaghi a riguardo, ai microfoni di Sky Sport: “Lukaku contro il Sassuolo? Non credo, credo che si andrà direttamente alla prossima settimana. Vediamo gli ultimi giorni come andranno. Sia lui che Brozovic andranno più avanti, soprattutto Brozovic che si è appena infortunato

Continua a leggere

Champions League

Darmian: “Siamo uniti, dobbiamo rialzarci”

Pubblicato

:

Darmian

A margine della conferenza stampa di Inzaghi, in vista di Inter-Barcellona, ha parlato anche Matteo Darmian.
Come riportato da TMW, l’esterno nerazzurro ha analizzato il momento in casa Inter: “Siamo un gruppo unito, nessuno si sente sopra agli altri, non c’è mai stato nessun problema da questo punto di vista. Il calcio è fatto di episodi, errori e occasioni sfruttate, dobbiamo assumerci ognuno le proprie responsabilità e usciremo da questo brutto momento”.

Sulla partita contro il Barcellona, invece, Darmian risponde così: “Sappiamo tutti il valore del Barcellona, sono una delle squadre più forti del Mondo, ma noi siamo l’Inter e dobbiamo dimostrare il nostro valore.

Infine, l’ultimo pensiero è per Lukaku, lungodegente in casa nerazzurra: Romelu è un grande giocatore, noi lo aspettiamo e speriamo che torni al più presto, ma la sua assenza non deve essere un alibi per noi.

Continua a leggere

Calcio Internazionale

Klopp chiede tempo per Núñez: “Deve ambientarsi”

Pubblicato

:

Dove Vedere Man United-Liverpool

L’avvio di stagione di Darwin Núñez con il Liverpool è stato decisamente inferiore alle aspettative.
L’uruguaiano, arrivato in estate dal Benfica, ha esordito con gol alla prima contro il Fulham, per poi rimanere invischiato nel difficile avvio dei Reds.

Dal momento del cartellino rosso rimediato contro il Crystal Palace, per Nunez è iniziato una specie di calvario, con tre giornate di squalifica e la squadra che ha iniziato a girare senza di lui. Adesso, dopo l’ennesimo passo falso in campionato contro il Brighton di De Zerbi, Klopp potrebbe affidarsi di nuovo a Nunez per la sfida contro i Rangers in Champions League.

Come riportato da Fabrizio Romano su Twitter, il tecnico del Liverpool ha chiesto di essere pazienti con Núñez, che si deve ancora ambientare nel calcio inglese: Núñez è tranquillo, ha solo bisogno di un po’ di tempo. Ogni volta che arriva un nuovo calciatore pretendiamo che sia subito pronto fisicamente e mentalmente, ma la situazione è più complessa di così, c’è bisogno di tempo per far funzionare al meglio i meccanismi di una squadra”.

 

 

Continua a leggere
Advertisement
Advertisement

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969