Nella serata delle sorprese c’è spazio per tutto, dalla vittoria in rimonta dell’Atalanta, fino al successo del Lipsia. È un momento speciale per i Tori Rossi, i quali attualmente terzi in Bundesliga ad una manciata di punti dal Bayern, eliminano con scioltezza i finalisti dell’edizione passata. Un netto 4-0 fra andata e ritorno, come evidenzia il Corriere dello Sport, proietta il Lipsia al turno successivo della Champions League.

Cade il Tottenham di José Mourinho che, reduce dalla cessione di Eriksen, oltre l’infortunio di Son ed Harry Kane, si affida a Lo Celso, Dele Alli e Lamela al servizio di Lucas Moura. La doppietta di Sabitzer infine, ornata dal tris di Forsberg, bissa il successo dell’Hotspur Stadium e annienta le speranze degli Spurs, chiudendo di fatto il discorso qualificazione.

(Fonte immagine in copertina: profilo ufficiale Twitter @DieRotenBullen)