Connect with us

Calcio Internazionale

Lo strano soprannome di Aaron Wan-Bissaka

Pubblicato

:

Aaron Wan-Bissaka è divenuto da poco ufficialmente un giocatore del Manchester United. Il talentuoso terzino inglese è stato pagato la bellezza di 55 milioni di euro, cifra che lo issa al quarto posto degli acquisti più costosi della storia dello United. Ma il giovane ha mostrato qualità fuori dal comune e l’allenatore dei Red Devils, Solskjaer, ha insistito tanto per il suo acquisto.

Cresciuto sin dal principio nel Crystal Palace, quest’anno Bissaka ha giocato 35 partite refertando 3 assist e confermandosi nell’Europeo Under 21 di quest’estate. In Inghilterra stravedono tutti per lui e lui non vede l’ora di dimostrare il suo valore sul campo.

Fonte immagine: profilo Instagram Aaron Wan-Bissaka.

SPIDER-WAN

Solo 21 primavere alle spalle eppure Bissaka è già colmo di consapevolezza dei propri mezzi. Questa fiducia in se stesso è anche figlia degli allenamenti con la prima squadra del Crystal Palace, sempre molto dinamici e competitivi. È proprio sui campi d’allenamento che è nato il suo soprannome che tutt’ora lo caratterizza: the spider. Il ragno. Il motivo di tale soprannome? Ce lo spiega il diretto interessato in un’intervista:

“È stato in allenamento che ho realizzato la mia attuale forza, giocando contro Zaha. Non era facile ed era sempre una grande sfida, ma allo stesso tempo mi ha aiutato a realizzare com’è giocare contro giocatori di Premier League come lui. “The Spider” è nato per via della lunghezza delle mie gambe quando affondo il tackle. È qui che è nato il mio soprannome.”

Giovane età, qualità e carattere da vendere e un futuro diventato ormai presente al Manchester United. Aaron Wan-Bissaka è pronto ad entrare nell’olimpo del calcio dei grande dalla porta principale.

 

Fonte immagine di copertina: profilo Instagram Bissaka.

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Calcio Internazionale

Olanda, Van Dijk: “Ci prepariamo per vincere contro l’Argentina”

Pubblicato

:

Van Dijk

Tra pochi giorni si terrà il tanto atteso quarto di finale di Qatar 2022 tra l’Olanda e l’Argentina di Messi. Fino ad ora la squadra europea è stata trainata dalle prodezze del giovane Gakpo, oltre che dalla straordinaria solidità difensiva data da Virgil Van Dijk.

Proprio quest’ultimo ha parlato della partita che sarà nella consueta conferenza stampa. Queste le parole del difensore del Liverpool:

Messi è uno dei giocatori migliori di sempre, insieme a Ronaldo. C’è solo rispetto considerando quello che hanno ottenuto. Noi non dobbiamo preoccuparci solo di Messi, ci prepariamo per vincere contro l’ Argentina”.

Ricordiamo che l’Olanda è passata da prima nel proprio girone, e agli ottavi ha eliminato gli Stati Uniti.

Continua a leggere

Calcio Internazionale

La Germania conferma Flick: lo annuncia il presidente della DFB

Pubblicato

:

Germania

La Germania conferma Hans-Dieter Flick come commissario tecnico della nazionale dopo l’eliminazione ai gironi nel Mondiale in Qatar. Lo ha annunciato il presidente della DFB Bernd Neuendorf al termine di una riunione avvenuta oggi, queste le sue parole:

“Siamo tutti convinti che il Campionato Europeo 2024 nel nostro paese rappresenti una grande opportunità per il calcio in Germania. Il nostro obiettivo è trasformare questo torneo in un successo sportivo. Abbiamo piena fiducia in Hansi Flick che dominerà questa sfida insieme al suo team. Per quanto riguarda il successore di Oliver Bierhoff, abbiamo concordato che discuteremo prima la struttura futura di quest’area di responsabilità all’interno della DFB e poi prenderemo una decisione”.

Ricordiamo che Bierhoff ha rassegnato le dimissioni da amministratore delegato della nazionale tedesca dopo l’eliminazione ai giorni nel Mondiale. L’ex attaccante era in carica da 18 anni e il suo contratto sarebbe scaduto al termine dell’Europeo del 2024.

Continua a leggere

Calcio Internazionale

Inghilterra, problemi fisici per Rice: Francia a rischio

Pubblicato

:

Pronostico Inghilterra-Senegal

L’Inghilterra rischia di perdere uno dei suoi pilastri in vista della partita con la Francia: Declan Rice, infatti, non si è allenato con il resto dei compagni a causa di guai fisici.

A comunicarlo è stata la federazione inglese attraverso i propri canali social, non specificando però se il centrocampista del West Ham sarà a disposizione o meno per la gara contro la squadra di Didier Deschamps, in programma sabato 10 dicembre e valida per i quarti di finale del Mondiale in Qatar.

Sono attesi aggiornamenti nelle prossime ore per conoscere nel dettaglio l’entità del problema fisico che ha costretto Rice allo stop.

Continua a leggere

Calcio Internazionale

Spagna, il futuro di Luis Enrique è incerto: ecco i possibili sostituti

Pubblicato

:

Luis Enrique

La Spagna è stata eliminata dal Marocco agli ottavi di finale dei Mondiali. In seguito alla clamorosa sconfitta, il ct Luis Enrique starebbe meditando riguardo il suo futuro sulla panchina spagnola. Secondo quanto riferito dal quotidiano Sport, il tecnico starebbe valutando diverse ipotesi in vista dell’incontro con Luis Rubiales, presidente della RFEF.

Qualora dovesse realmente dire addio alla Selección, la Federazione avrebbe già pronti i sostituti: i primi nomi accostati alla Roja sono quelli di Marcelino, Roberto Martinez, ex tecnico del Belgio, e Luis De La Fuente, ct della Nazionale under-21.

 

Continua a leggere
Advertisement
Advertisement

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969