Connect with us

Calcio Internazionale

L’Olanda è una furia, Germania abbattuta

Pubblicato

:

Tanto divertimento ieri sera al Volksparkstadion di Amburgo dove i padroni di casa della Germania hanno ospitato l’Olanda di Ronald Koeman. La nazionale orange si è aggiudicata il match con il risultato di 2-4, ribaltando lo svantaggio iniziale e vendicando la sconfitta casalinga del marzo scorso (2-3) proprio contro la nazionale teutonica. Vittoria di fondamentale importanza in ottica qualificazione ad Euro 2020 per le giovani furie olandesi che, in caso di sconfitta, si sarebbero trovati in una situazione parecchio scomoda.

PRIMO TEMPO

La formazione della Germania. (Fonte: profilo Instagram ufficiale Germania)

Parte forte la Germania nella prima frazione di gioco cercando di colpire in velocità gli avversari, apparsi inizialmente disorganizzati. Dopo 9 minuti di gioco la sensazione che la Germania sia padrona del campo si tramuta in gol: Klostermann calcia forte, Cillessen respinge ma sulla ribattuta di Gnabry, più veloce della difesa olandese troppo statica, non può nulla. L’Olanda cerca di alzare il ritmo e il baricentro ma non riesce mai a rendersi seriamente pericolosa dalle parti di Neuer se non con qualche conclusione dalla distanza. Sul finire della prima frazione arriva la seconda vera palla gol del match con Reus che approfitta della mancanza di comunicazione difensiva avversaria e si ritrova tutto solo in area. L’esterno del Borussia Dortmund lascia partire un destro potente centrale che costringe Cillessen agli straordinari.

Fonte: profilo Instagram ufficiale Olanda

SECONDO TEMPO

La ripresa inizia sulla stessa lunghezza d’onda del primo tempo con la Germania che cerca il raddoppio. Un bell’intervento di De Ligt salva i suoi dal 2-0. La scossa arriva intorno al 55′ quando Promes sfiora il pareggio. Pochi minuti dopo la difesa tedesca sbaglia l’intervento e De Jong mette alla spalle di Neuer la palla dell’1-1. Gli orange prendono coraggio e sugli sviluppi di un corner trovano il vantaggio grazie all’autorete di Tah. Dalla parte opposta De Ligt tocca con il braccio in area, dal dischetto va Kross che è freddissimo, 2-2. Con le squadre lunghe e sbilanciate all’attacco, Wijnaldum trova al bacio Malen che insacca da due passi. La Germania cerca il pareggio nel finale ma non è mai pericolosa. Nel recupero è lo stesso Wijnaldum a chiudere il match prima che Gnabry colpisca il palo che salva i tedeschi dalla manita.

Grazie a questa vittoria l’Olanda riaccende la speranza, solo 3 punti ora li separano dalla squadra di Joachim Löw con il vantaggio nello scontro diretto.

Fonte immagine di copertina: profilo Instagram ufficiale Olanda

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Calcio Internazionale

Pronostico Marocco-Spagna, statistiche e consigli per la partita

Pubblicato

:

Pronostico Marocco-Spagna

PRONOSTICO MAROCCO-SPAGNA, STATISTICHE E CONSIGLI PER LA PARTITA – Qatar 2022 entra nel vivo. Martedì 6 dicembre, alle ore 16 allo stadio Education City Stadium di Al Rayyan, andrà in scena il penultimo ottavo di finale, tra Marocco e Spagna. Analizziamo nel dettaglio le statistiche e il pronostico di Marocco-Spagna, un match che promette spettacolo.

COME ARRIVANO LE DUE SQUADRE

L’inizio della competizione della Spagna, lasciava presagire al meglio. Dopo il 7-0 inflitto alla Costa Rica, infatti, nemmeno i più scettici avrebbero pensato che gli iberici sarebbero passati a fatica, pareggiando 1-1 con la Germania e perdendo 2-1 con il Giappone. Di fronte a Morata e compagni, ci sarà una delle soprese di questo Mondiale, il Marocco di Regragui.

La Nazionale nordafricana, sino ad ora, ha stupito tutti. Dopo il pareggio iniziale con la Croazia, sono arrivate due vittorie in altrettante gare, contro Belgio e Canada. Il Marocco ha passato il girone come prima del raggruppamento e adesso, Ziyech e compagni sono attesi da una partita storica.

I PRECEDENTI TRA MAROCCO E SPAGNA

Sino ad ora, le due Nazionali si sono affrontate soltanto 3 volte nel corso della loro storia. Il Marocco non ha mai vinto, ma l’ultimo incrocio potrebbe far ben sperare i nordafricani. Ai Mondiali del 2018 gli iberici furono costretti a rimontare per ben due volte, prima di fissare il punteggio sul definitivo 2-2.

Prima di allora, ci furono altre due sfide, entrambe vinte dalla Spagna. Nel 1962, nel doppio confronto per l’accesso ai Mondiali, le Furie Rosse si imposero 0-1 in Marocco e ipotecarono il passaggio del turno vincendo 3-2 in casa.

PRONOSTICO MAROCCO-SPAGNA

Sulla carta, e secondo i bookmakers, gli spagnoli sono favoriti. Il segno 2 paga infatti 1,60 volte la posta mentre per il segno X la quota è 3.75 e per il segno 1 6.25. Sino ad ora, il Marocco ha dimostrato di esprimere un bel gioco, che che lascia esprimere al meglio le qualità individuali.  La Spagna, invece è il migliore attacco del torneo e, qualitativamente, una delle migliori squadre dal punto di vista del gioco. Motivo per il quale, il pronostico consigliato è GOAL, cioè entrambe le squadre segnano. In alternativa, ci allineiamo alle previsioni dei bookmakers consigliando il segno 2.

Continua a leggere

Calcio Internazionale

Sterling lascia il ritiro dell’Inghilterra: svelato il motivo

Pubblicato

:

Gulacsi

Stando a quanto riferito da Rai Sport, Raheem Sterling avrebbe lasciato il ritiro della Nazionale inglese perché dei rapinatori armati avrebbero fatto irruzione nella sua abitazione in Inghilterra.

L’attaccante inglese ha voluto accertarsi di persona delle condizioni dei suoi familiari ed è tornato in patria. Nei prossimi giorni non è escluso un suo rientro, in vista del big match contro la Francia di sabato 10 dicembre.

Continua a leggere

Calcio Internazionale

Kane post Inghilterra-Senegal: “Abbiamo mostrato grande maturità”

Pubblicato

:

Harry Kane è intervenuto ai microfoni della RAI dopo la brillante vittoria della sua Inghilterra contro il Senegal.

L’attaccante inglese, che stasera ha trovato il primo gol nella competizione, ha dichiarato:

“Una partita eliminatoria non è mai facile, ma abbiamo mostrato grande maturità. Stasera abbiamo incontrato difficoltà fin dai primi minuti ma, appena abbiamo avuto la possibilità di fare gol, l’abbiamo sfruttata”.

Ai quarti di finale, l’Inghilterra sfiderà la Francia in un match da brividi, in programma sabato 10 dicembre alle 20:00.

Continua a leggere

Calcio Internazionale

Real Madrid, occhi su Rashford in uscita dallo United

Pubblicato

:

Marcus Rashford, attaccante inglese classe 97′ del Manchester United, potrebbe essere venduto durante la prossima finestra di mercato, in modo tale da non perderlo a parametro zero a giugno. Il talento ingelse sta fornendo ottime prestazioni in questo Mondiale, segnando già tre gol nelle due vittorie dell’Inghilterra. Dopo la scorsa stagione al di sotto delle aspettative, è tornato ad essere il giocatore che era prima di infortunarsi nel luglio del 2021. Infatti ha già segnato otto gol tra coppe e campionato attirando così l’attenzione di varie squadre. Stando a quanto riporta il Sunday Mirror il Real Madrid di Carlo Ancelotti sarebbe interessato ad acquistarlo, per rinforzare il reparto d’attacco dato l’infortunio di Benzema. 

Continua a leggere
Advertisement
Advertisement

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969