Connect with us

Calcio Internazionale

Lozano dal Messico: “Ho avuto un infortunio, ma penso di stare bene adesso”

Pubblicato

:

Lozano

Non è stato un inizio di stagione esaltante per Hirving Lozano, il messicano ha fatto registrare solo 7 presenze, la maggior parte dalla panchina, senza mai timbrare il cartellino. Complice di questa situazione, oltre all’esplosione di Khvicha Kvaratskhelia, una condizione fisica non delle migliori, causata dai continui acciacchi sofferti dal Chucky.


Come riportato da Alfredo Pedullà, Lozano ha parlato di questa situazione dal ritiro della nazionale messicana:
Fisicamente sto bene, ho avuto un infortunio e per questo non ho potuto giocare le ultime, ma penso di stare bene adesso”.

A chi lo considera leader di questa nazionale risponde così: “Nella nazionale ci sono molti leader e mi fa piacere venire considerato tra loro, ne sono grato. Anche se ci sono state tante critiche dagli allenatori del Messico l’ho sempre detto di volerlo essere e lo dimostrerò sul campo”.

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Calcio Internazionale

Nations League, stecca la Spagna che scende al secondo posto

Pubblicato

:

Spagna

La Svizzera, scheggi impazzita del Gruppo 2 di Nations League, dopo aver fermato il Portogallo sull’1 a 0 batte anche la Spagna. La nazionale di Luis Enrique fallisce la rimonta dopo l’1-0 di Akanji e perde il match per 2-1, prestando il fianco al sorpasso del Portogallo al primo posto del girone.

Spagna-Svizzera 1-2: 21′ Akanji (Sv), 55′ Jordi Alba (Sp), 58′ Embolo (Sv)

CLASSIFICA GRUPPO 2

Portogallo 10

Spagna 8

Svizzera 6

Repubblica Ceca 4

Continua a leggere

Calcio Internazionale

Per il Portogallo un poker che sa di Milan

Pubblicato

:

Il Portogallo di CR7 cala il poker alla Repubblica Ceca dell’ex Roma Patrick Schick, complice della sconfitta della suo nazionale a causa di un rigore sbagliato. Portogallo che vola in testa al girone sulle ali del Milan, quello vecchio e quello nuovo. Infatti due dei quattro gol lusitani sono stati messi a segno dall’ex rossonero Diogo Dalot, con il gol dell’1-0 servito poi dall’assist della stella del Diavolo Rafael Leao, schierato come falso nueve al centro del tridente dal CT Santos.

Repubblica Ceca- Portogallo 0-4: 33′ Dalot, 47′ Bruno Fernandes, 52′ Dalot, 82′ Diogo Jota

CLASSIFICA GRUPPO 2

Portogallo 10

Spagna 8

Svizzera 6

Repubblica Ceca 4

Continua a leggere

Calcio Internazionale

La Svizzera sorprende sempre le “grandi”: la curiosità

Pubblicato

:

Svizzera

Mai sottovalutare la Svizzera perché è in grado di regalare sempre sorprese. Ne sa qualcosa la Spagna, battuta in casa nella gara valida per la 5ª giornata di Nations League. Non è però la prima volta negli ultimi mesi che la selezione iberica non esce con i tre punti in tasca da una gara con gli svizzeri e soprattutto non è l’unica nazionale big ad essere andata in difficoltà contro Xhaka e compagni.

Nelle ultime 24 gare tra tutte le competizioni (escluse le amichevoli) infatti gli elvetici nei 90 minuti hanno fermato due volte Italia, Germania e Spagna (contro le Furie Rosse una volta all’Europeo, prima di cedere ai tempi supplementari) e in un’occasione la Francia (nell’ottavo dell’Europeo, poi vinto ai rigori). Inoltre, nell’ultima partita prima di quella odierna ha battuto, a giugno, il Portogallo di Ronaldo 1-0.

Deve stare quindi molto attento il Brasile, che affronterà proprio la Svizzera al Mondiale, nel girone che vedrà protagoniste anche Serbia e Camerun.

Continua a leggere

Calcio Internazionale

Emorragia al naso per Ronaldo dopo uno scontro: costretto al cambio della maglia

Pubblicato

:

Ronaldo

Piccola disavventura per Cristiano Ronaldo. Nel corso del match sul campo del Sinobo Stadium tra i padroni di casa della Repubblica Ceca e il Portogallo, la stella lusitana ha subito un colpo violento nel corso di un corpo a corpo con il portiere ceco Tomas Vaclik. L’estremo difensore ha tentato di rinviare il pallone con il pugno, ma ha accidentalmente colpito l’ex Real Madrid in pieno volto. Cristiano Ronaldo è stato costretto a sostituire la propria divisa da gioco, sporcata dalla copiosa fuoriuscita di sangue dal proprio naso. Nonostante un iniziale momento di stordimento, il numero 7 del Manchester United ha deciso di rimanere in campo, riuscendo dunque a chiudere il primo tempo regolarmente in campo.

Al termine della prima frazione di gioco la nazionale di Fernando Santos è avanti con il risultato di 0-2. Marcature aperte da Diogo Dalot al minuto 33, raddoppia Bruno Fernandes nei minuti di recupero.

Continua a leggere
Advertisement
Advertisement

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969