Dove trovarci
Manchester United

Calcio e dintorni

Manchester United, novità nel caso Greenwood

Manchester United, novità nel caso Greenwood

Nei mesi scorsi, Mason Greenwood, attaccante del Manchester United, era finito sotto i riflettori per motivi extra-calcistici. L’inglese classe 2001 era stato accusato di violenza fisica e psicologica nei confronti della sua fidanzata, Harriet Robson.

In seguito alle immagini condivise dalla ragazza sui social network, la Polizia di Manchester aveva arrestato il calciatore. Attualmente, dopo l’udienza tenutasi lo scorso 23 giugno, come riporta il quotidiano inglese The Sun, le forze dell’ordine hanno confermato il rilascio su cauzione. Non ci saranno ulteriori informazioni fino alla sentenza definitiva.

Greenwood, seppur messo fuori squadra, resta ancora un calciatore del Manchester United, dal quale percepisce 75 mila sterline a settimana in attesa della sentenza. Il club aveva già rilasciato in precedenza in cui chiariva la posizione dell’inglese,

Lascia un commento

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Altro in Calcio e dintorni