Dove trovarci
Pogba

Calcio Internazionale

Manchester United, Pogba legato al futuro di Ralf Rangnick

Manchester United, Pogba legato al futuro di Ralf Rangnick

Paul Pogba, centrocampista del Manchester United, è in scadenza di contratto e ovviamente tutti i top club si sono informati riguardo la sua situazione. Il rapporto con l’ex allenatore Ole Gunnar Solskjær è sempre stato instabile e ciò incideva sul suo rendimento e impiego in campo. Questo ha fatto pensare al fuoriclasse francese di andare in scadenza di contratto per poi trasferirsi in un altro club a parametro zero.

POGBA AFFASCINATO DA RANGNICK

Con l’arrivo di Ralf Rangnick alla guida della squadra più titolata d’Inghilterra, le cose sembrano essere cambiate. Pogba, secondo quanto riportato dal quotidiano inglese The Sun, è rimasto affascinato dal metodo di lavoro e dell’attuazione in campo di quest’ultima da parte dell’allenatore tedesco, tanto da star rivalutando il rinnovo di contratto in scadenza il 30 giugno 2022. Quest’ultimo, infatti, vorrebbe costruire intorno lui il centrocampo del futuro.

ALLENATORE PERMANENTE O TRAGHETTATORE?

Il Manchester United aveva accordato con l’ex capo dell’area calcistica della Red Bull di portare la stagione al termine, per poi passare al ruolo di dirigente dopo aver individuato il suo successore. Si ritiene, però, che i dirigenti dei Red Devils abbiano sospeso la ricerca di un nuovo allenatore permanente dopo essere rimasti colpiti dai primi due mesi di Rangnick alla guida della squadra. Il futuro di Pogba è legato alla decisione sul ruolo di Ralf Rangnick e i top club sono pronti ad acquistare il fuoriclasse francese.

Lascia un commento

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Altro in Calcio Internazionale