Connect with us

Calcio Internazionale

Manchester United, è la peggior stagione di sempre? Il dato

Pubblicato

:

Manchester United

Il Manchester United, dopo i 4-0 subito dal Brighton, si appresta a chiudere una delle peggiori stagioni nella sua storia. I Red Devilssesti in campionato ma intaccati dal West Ham, nonostante il cambio in panchina tra SolskjaerRangnick  non sono riusciti ad ottenere i risultati sperati. Attualmente, dopo 37 giornate, il Manchester ha vinto 16, pareggiato 10 e perso 11 partite di campionato ed hanno la possibilità di fare massimo 61 punti, il dato più basso in oltre 30 anni. Inoltre, come se non bastasse, è la stagione in cui hanno concesso più reti, ben 56. Per concludere, se prendiamo la differenza reti possiamo notare uno scarto a favore di solo 1 gol, dato attualmente condiviso con il Wolverhampton.

DATI DI MERCATO DA INCUBO

Senza Champions League, e con la spauracchio della Conference League, gli stipendi dei calciatori verranno tagliati del 25%. Inoltre dando uno sguardo alle spese delle ultime stagioni, lo United è dietro solo a PSG Manchester City per soldi spesi, con più di 1 miliardo speso. Negli ultimi 8 anni i trofei si contano sulla dita di una mano e dicono 1 FA Cup, Coppa di Lega ed 1 Europa League.

POSSIBILE RIVOLUZIONE

Un altro dato negativo a cui abbiamo assisto è la mancata qualificazione in Champions League per Cristiano Ronaldo dopo 19 anni. Nonostante il ritorno del fenomeno portoghese all’Old Trafford sia avvenuto in questa stagione potremmo già assistere ad un addio. Oltre a CR7, che con tutta probabilità vorrà regalarsi una delle ultime chance nella sua coppa per eccellenza, potremmo assistere all’addio di una gran parte della rosa. Stando alle ultime indiscrezioni, Erik ten Hag potrebbe tagliare fuori ben 18 giocatori per cercare di riportare il Manchester United ai fasti di un tempo.

 

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Calcio Internazionale

Nainggolan è sicuro: “Penso che farò una cosa per il futuro”

Pubblicato

:

Nainggolan

Radja Nainggolan, centrocampista belga, in forza all’Anversa, è tornato a parlare del suo futuro al podcast Mid Mid Mondial. L’ex giocatore dell’Inter è in totale rottura con il club belga, dopo essere stato messo fuori rosa per aver fumato una sigaretta elettronica in panchina. Nainggolan non vede l’ora che arrivi gennaio, in quanto non vuole ricongiungersi più ai suoi compagni. Questo è il messaggio che fa passare nel corso dell’intervista concessa. Ma non solo.

Questi ha parlato non solo del suo futuro, ma anche di come viene trattato in Belgio: “Non so cosa mi offrirà il futuro, ma penso che andrò via dal Belgio il prima possibile. Sto vivendo la stessa vita che ho fatto in Italia per 17 anni: tuttavia, qui è tutto è ingigantito e vengo additato come un cattivo ragazzo. Tutto poteva essere gestito in modo diverso. Vedremo cosa accadrà a gennaio, perché sono alle dipendenze dell’Anversa”. Il ninja desidera, quindi, andarsene dall’Anversa. Infatti, il centrocampista classe 1988 vuole tornare ad essere protagonista in campo e non vuole più essere indicato come il cattivo ragazzo. Cosa che succede in Belgio.

Continua a leggere

Calcio Internazionale

Le formazioni ufficiali di Croazia-Belgio e Canada-Marocco

Pubblicato

:

Belgio

Oggi alle 16 si apre l’ultimo turno del gruppo F di Qatar 2022. Il girone si presenta a dir poco equilibrato, con tre squadre nell’arco di un punto, pronte a giocarsi fino all’ultimo secondo la possibilità di qualificarsi agli ottavi di finale. In questo momento al primo posto c’è la Croazia con 4 punti, insieme al Marocco, seconda solo per differenza reti. Il Belgio è al terzo posto dal basso dei suoi 3 punti. Infine, c’è il Canada, già eliminato.

FORMAZIONI UFFICIALI CROAZIA-BELGIO

CROAZIA (4-3-3): Livakovic; Juranovic, Lovren, Gvardiol, Sosa; Modric, Brozovic, Kovacic; Kramaric, Livaja, Perisic. CT: Dalic

BELGIO (3-4-2-1): Courtois; Castagne, Alderweireld, Vertonghen; Meunier, Dendoncker, Witsel, Carrasco; De Bruyne, Trossard; Mertens. CT: Martinez

FORMAZIONI UFFICIALI CANADA-MAROCCO

CANADA (3-4-3): Borjan; Johnston, Vitoria, Miller; Hoilett, Osorio, Kaye, Adekugba; Buchanan, Larin, Davies. CT: Herdman

MAROCCO (4-3-3): Bounou; Hakimi, Saiss, Aguerd, Mazraoui; Ounahi, Amrabat, Sabiri; Ziyech, Boufal, En-Nesyri. CT: Regragui

Continua a leggere

Calcio Internazionale

Il Mondiale di Nuno Mendes è finito: c’è il comunicato

Pubblicato

:

PSG

Non giungono buone notizie dal ritiro del Portogallo. La notizia era già nell’aria da ieri, ma oggi è arrivata l’ufficialità: Nuno Mendes sarà costretto a saltare il resto dei Mondiali in Qatar.

LA SITUAZIONE

Il terzino sinistro del PSG, Nuno Mendes è stato costretto a lasciare il campo al 42′ della prima giornata tra Portogallo e Uruguay. La reazione dello stesso giocatore aveva lasciato intendere che fosse qualcosa di serio: l’esterno, infatti, è uscito in lacrime. Gli accertamenti, a cui si è sottoposto Nuno Mendes, nelle scorse ore, hanno evidenziato una lesione muscolare alla coscia sinistra. Di seguito il comunicato del Portogallo“Nuno Mendes dopo essersi sottoposto agli esami, è stato considerato indisponibile per la Nazionale dall’Unidade de Saúde e Performance della FPF. Il giocatore ha rimediato una lesione muscolare alla coscia sinistra durante la partita tra Portogallo e Uruguay. Nuno Mendes rimarrà con il gruppo in Qatar, dove inizierà il proprio recupero“. 

 

Continua a leggere

Calcio Internazionale

Barcellona, interesse per Onana: le ultime

Pubblicato

:

Onana

Il Barcellona, nonostante i problemi riguardo alla liquidità, agirà sul mercato di gennaio: sono infatti tanti i nomi di Inter e Milan e che piacciono al club blaugrana.

BARCELLONA-MILANO: ASSE CALDO

Al Barcellona piacciono tanti nomi dell’Inter: si comincia da Lautaro e Skriniar concludendo con Brozovic. Ma non si ferma qui, infatti passando all’altra parte di Milano piacciono molto sia Rafael Leao, che Bennacer.

Secondo Tuttosport, però, l’obiettivo principale del Barcellona per gennaio è un portiere che faccia da vice a Ter Stegen: tutti gli indizi portano ad Onana. L’ex Ajax è un obiettivo concreto dei blaugrana, che stanno preparando un piano per sferrare l’attacco finale a gennaio.

Continua a leggere
Advertisement
Advertisement

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969