Dove trovarci

Manolas chiede la cessione, al Napoli piace Rugani per sostituirlo

Kōstas Manōlas ha chiesto la cessione a De Laurentiis, il suo obiettivo è tornare in Grecia: l’Olympiakos sembra essere la squadra più interessata all’acquisto del difensore classe ’91. Il sostituto è già stato individuato: piace Rugani della Juventus. Il club bianconero non avrebbe troppi problemi nel cedere l’ex difensore dell’Empoli, che non ha mai convinto veramente nella sua esperienza torinese.

LA POSIZIONE DEL NAPOLI

Il club partenopeo non ha chiuso alla sua cessione. Però, De Laurentiis aspetta un’offerta importante per potersene privare. La richiesta del Napoli è di 20 milioni, cifra che inizialmente sembrava troppo alta per le possibilità economiche dell’Olympiakos. Tuttavia, nelle ultime ore, secondo il giornalista greco Giannis Chorianopoulos, la distanza tra le parti si è ridotta a 3 milioni. Ora queste sono in costante contatto per trovare l’accordo definitivo. Spalletti non vorrebbe perderlo a pochi giorni dall’inizio del campionato, ma la sua vendita permetterebbe al Napoli di privarsi di un ingaggio pesante. Lo stipendio importante potrebbe essere un problema per la squadra greca, ma Manolas sembrerebbe intenzionato ad abbassarsi lo stipendio pur di tornare in patria.

I POSSIBILI SOSTITUTI

Come detto, al suo posto potrebbe arrivare Rugani in prestito. Il direttore sportivo partenopeo Giuntoli avrebbe già contatto il procuratore del giocatore, Davide Torchia. Quest’ultimo avrebbe assicurato che il calciatore accetterebbe senza problemi la destinazione Napoli, che considera approdo di prima fascia. Dovesse fallire questa pista, ecco che le attenzioni dirotterebbero su Marcos Senesi, difensore centrale del Feyenoord, che la società sta cercando di prendere sempre in prestito. É questo il problema più importante da sbrogliare per la buona riuscita della trattativa. Il club olandese vuole venderlo a titolo definitivo e incassare subito. Senesi è argentino e da tale accetterebbe subito la destinazione. Giocare nello stadio intitolato a Diego Armando Maradona è un sogno che vorrebbe realizzare. A pochi giorni dalla fine del mercato i partenopei hanno ancora un punto interrogativo sul centrale che affiancherà Koulibaly.

I sostituti sicuramente non scaldano l’ambiente. E dopo il momentaneo mancato arrivo di un terzino, con Emerson che è passato al Lione, i tifosi non sembrano affatto contenti del mercato del Napoli.

 

 

Lascia un commento

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Altro in Calciomercato