Dove trovarci

Medico del Reims si suicida: era positivo al coronavirus

Una notizia che ha gettato nello sconforto il calcio francese e non solo. Il medico sociale del Reims, il 60enne, Bernard Gonzalez, era risultato positivo al coronavirus e oggi è stato trovato morto suicida nella propria abitazione, dove era in isolamento domiciliare insieme alla moglie, anche lei infetta. Increduli alcuni membri dello staff del club francese:

“Ho parlato con lui – dice un membro dello staff – la settimana scorsa. Lo shock è terribile, un dramma incomprensibile”

Commosse anche le parole del presidente del Reims, arrivate tramite il sito web della squadra:

“Mi mancano le parole, sono sbalordito. Ci ha lasciato un grandissimo professionista, un pezzo di storia del Reims. Ha svolto la sua missione con il massimo dell’impegno per oltre 20 anni. Il mio pensiero va alla moglie e ai genitori”

(Fonte immagine in evidenza: profilo Twitter @StadeDeReims)

Lascia un commento

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Altro in Flash News