Connect with us

Flash News

Il nuovo gioiello

Pubblicato

:

Nella positiva stagione della Sampdoria, sta spiccando l’affermazione dell’ennesimo gioiello lanciato da Gianpaolo nella sua esperienza doriana. Si tratta di Joachim Andersen, centrale danese classe ’96 che si sta prendendo la leadership della difesa blucerchiata. Al di là delle caratteristiche fisiche, un metro e novanta di altezza che lo rende un colosso e gli garantisce una prestanza fisica notevole, il centrale danese spicca per le sue doti da leader, nonostante la tenera età. Già lo scorso anno ha fatto intravedere le sue importanti doti, che sono letteralmente esplose in questa stagione, tanto che il suo futuro sembra già lontano da Genova. Due sono le pretendenti forti, pronte a darsi battaglia per il talento doriano. Si tratta di Juventus e Inter.

La Juventus ha bisogno di un ricambio generazionale in difesa. Perso Caldara, l’unico giovane difensore rimasto è Rugani, che però ha perso un po’ di credito in questi anni passati più in panchina che in campo. Andersen potrebbe crescere guardando esempi ottimi come Chiellini e Bonucci, per poi prendersi la leadership della difesa bianconera. Un’operazione importante sia per la Juve, che si garantirebbe un ottimo giocatore, che per il ragazzo, che arriverebbe nel momento storico perfetto per ritagliarsi un posto importante nella vecchia signora.

L’operazione Andersen-Inter non può non richiamare l’arrivo di Skriniar. Il difensore slovacco esplose alla Samp e ora è uno dei centrali più forti in circolazione. La sinergia potrebbe ripetersi e soprattutto l’Inter sembra tentata dalla possibilità di ripetere una delle più grandi operazioni degli ultimi anni. Nei nerazzurri Andersen potrebbe faticare nell’immediato a scalzare la coppia Skriniar-De Vrij, anche se sarebbe la prima riserva visti il calo e l’età avanzata di Miranda. Se partisse il centrale slovacco, allora il danese potrebbe subito imporsi, proprio come ha fatto il suo predecessore alla Samp.

Per quanto riguarda le cifre, la valutazione di Ferrero è di circa 35 milioni. Cifra che le due società punterebbero ad abbassare magari con l’inserimento di qualche contropartita. La validità di queste contropartite potrebbe giocare un ruolo fondamentale nella lotta tra le due società, che a giugno s’infiammerà, con Andersen nel mirino.

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Calciomercato

Il Torino segue Patryk Peda della Spal

Pubblicato

:

juric

Il Torino di Ivan Juric inizia a muoversi sul mercato per cercare di fare un salto di qualità che possa portare i granata nella parte sinistra della classifica.

Secondo Gianluca Di Marzio, il primo nome sul taccuino è quello di Patryk Peda, classe 2002 in forza alla Spal di Daniele De Rossi.

Il 20enne polacco è in Italia dal 2019 ed è cresciuto nel settore giovanile del Legia Varsavia. Oggi la sua Spal era impegnata nella trasferta di Perugia, dove c’era proprio il responsabile del settore giovanile granata, presente in tribuna per visionare il classe 2002.

Per Peda sono 10 le presenze stagionali in Serie B.

Continua a leggere

Calciomercato

Roma, in Spagna danno in fase avanzata i contatti con l’entourage di Depay

Pubblicato

:

Olandesi Juve

Secondo il quotidiano Sport, la Roma starebbe facendo davvero sul serio per cercare di ingaggiare Memphis Depay nella prossima sessione di mercato.

Il giornale spagnolo riferisce infatti che i contatti tra la Roma e l’entourage del giocatore olandese, che ormai in Catalogna è ai margini del progetto ed è in cerca di una nuova esperienza, sarebbero addirittura in fase avanzata. Al momento però il Barcellona smentisce la presenza di una trattativa con il club capitolino.

L’ex Lione in questa stagione non è ancora mai entrato nelle rotazioni di Mister Xavi, vedendo il campo solamente per due volte.

Continua a leggere

Flash News

In Olanda-Argentina appuntamento con la storia per Julian Alvarez

Pubblicato

:

Julian Alvarez

L’Argentina nella giornata di domani affronterà l’Olanda nei quarti di finale del Mondiale in Qatar e in caso di vittoria staccherebbe il pass per le semifinali, dove affronterebbe la vincente di Brasile-Croazia.

L’attaccante dell’Albiceleste Julian Alvarez in questa Coppa Del Mondo è definitivamente esploso, risultando già due volte nel tabellino dei marcatori.

Il classe 2000 in occasione della sfida di domani contro la selezione di Louis Van Gaal ha un appuntamento con la storia. Con un altro gol ripeterebbe l’impresa compiuta da Hernan Crespo, Guillermo Stabile e Oreste Corbatta, gli unici nella storia della Seleccion a segnare 3 gol nelle loro prime tre partite da titolari al Mondiale.

Continua a leggere

Flash News

Southgate ha pronto da due anni il piano per fermare Mbappé

Pubblicato

:

Inghilterra

L’Inghilterra è una delle indiscusse forze di questo Mondiale, avendo una squadra che è costellata di campioni. Per il sogno Mondiale, la nazionale dei Tre Leoni dovrà vedersela con la Francia nei quarti di finale del torneo, altra squadra che punta inevitabilmente alla vittoria finale.

Francia che può contare su quello che è, probabilmente, il più forte giocatore del pianeta in questo momento: Kylian Mbappé.

Il CT Southgate però non è intimorito dal fenomeno francese, avendo studiato lui e il suo staff un piano che potrà consentire di limitare l’asso del PSG. Come riportato dall’Indipendent, la strategia inglese consisterebbe nel posizionare un giocatore con capacità offensive molto sviluppate proprio sulla fascia dove presenzia Mbappé per evidenziare le lacune difensive del francese.

Si tratta di un piano che è pronto addirittura da due anni. Basterà per fermare Mbappé e i suoi?

Continua a leggere
Advertisement
Advertisement

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969