Connect with us
Messi: "Siamo una squadra che capisce i momenti della partita"

Calcio Internazionale

Messi esulta: “Siamo una squadra che capisce i momenti della partita”

Pubblicato

:

Messi

Lionel Messi è stato l’uomo partita della gara dei quarti di finale del Mondiale tra Argentina contro l’Olanda. La Pulga, intervistato nel post-partita, ha dichiarato:

C’è tanta gioia, tanta felicità. Non volevamo i supplementari e i rigori, abbiamo dovuto soffrire e ce l’abbiamo fatta. Impressionanti! Siamo tra i quattro migliori al mondo perché dimostriamo di voler giocare ogni partita con la stessa voglia e la stessa intensità. Siamo una squadra che capisce i momenti della partita e quando deve giocare, lo fa. Idem se c’è da difendere”.

Il numero dieci dell’Albiceleste ha parlato anche della Croazia, prossima avversaria dell’Argentina nella semifinale del torneo:

“Hanno dimostrato di essere una grande squadra e a tratti hanno giocato alla pari col Brasile. Lavorano da tempo con lo stesso allenatore, si conoscono molto bene”.

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Calcio e dintorni

Guai per Dani Alves: il Pumas pretende cinque milioni di danni!

Pubblicato

:

Dani Alves

Continuano i guai per Dani Alves. Nelle scorse settimane il terzino, attualmente in forza al Pumas, è stato accusato di violenza sessuale. Ciò ha comportato la propria reclusione, lo scorso 20 gennaio, nel penitenziario catalano Brians 2. Tale accaduto ha comportato, inevitabilmente, ripercussioni sull’immagine del calciatore. Ragion per cui, l’ex Barcellona ha visto disdetti vari contratti di sponsorizzazione. Oltre a ciò, stando a quanto riporta il portale brasiliano Uol Esporte, il suo club avrebbe inviato una richiesta d’indennizzo per danni d’immagine.

La richiesta del club

Dal momento dell’arresto, la società messicana ha immediatamente cessato il contratto del brasiliano, richiedendo:

Per inadempienze gravissime, il giocatore è irrimediabilmente obbligato a versare al club il pagamento dell’indennizzo previsto nelle clausole 14 e 15 del contratto. Un ammontare pari a 5 milioni di dollari netti, liberi da imposte. Pumas si riserva il diritto di intraprendere le azioni che riterrà necessarie presso la Fifa e/o qualsiasi altra giurisdizione pertinente e competente per reclamare l’indennizzo“.

Continua a leggere

Calcio Internazionale

Sassuolo, Kyriakopoulos: “Ho sempre dato tutto, non mi aspettavo l’addio”

Pubblicato

:

L’ex terzino del Sassuolo, Kyriakopoulos, è intervenuto sui social per parlare dell’addio al club neroverde, dopo il suo passaggio al Bologna in prestito con diritto di riscatto. Ecco le sue parole:

ADDIO– “Non mi aspettavo di lasciare il Sassuolo adesso, ma è stato necessario. Ringrazio enormemente il club per avermi dato la possibilità di giocare in Serie A, ma ora le nostre strade si dividono. Grazie per questi tre anni e mezzo pieni di vittorie e successi.

IMPEGNO MASSIMO – “Ho sempre dato il 100% per questa squadra, avrei dato la vita pur di stare in campo. Ringrazio enormemente di nuovo la squadra, grazie ancora, Giorgos Kyriakopoulos.”

Continua a leggere

Calcio Internazionale

Novità sul rinnovo di Zielinski: tutto rimandato a fine stagione

Pubblicato

:

Zielinski

Il Napoli sta continuando a brillare e i meriti sono senza dubbio anche di Piotr Zielinski, uno dei perni del centrocampo di Luciano Spalletti. Il calciatore ha il contratto in scadenza nel giugno del 2024, ma ci sono novità in merito al suo prolungamento?

NAPOLI, NOVITÀ SUL RINNOVO DI ZIELINSKI?

Secondo quanto riportato da Il Mattino, nonostante Zielinski abbia il contratto il scadenza nel 2024, attualmente secondo il club azzurro non è il momento di discutere del prolungamento del contratto. Le due parti penseranno al rinnovo alla fine di questa stagione, anche perché adesso il Napoli si deve concentrare sul fronte campionato e sul fronte Champions League.

Continua a leggere

Calcio Internazionale

Milan, Lazetic in prestito all’Altach di Klose: le ultime

Pubblicato

:

Milan Lazetic

Il Milan, nonostante la fine del calciomercato italiano, lavora su alcune uscite: una di queste è Lazetic, che sembra sempre più vicino al trasferimento in prestito per ottenere più minutaggio.

MILAN, LAZETIC IN PRESTITO ALL’ALTACH

Secondo quanto riportato da Gianluca Di Marzio, sarebbe fatta per il prestito di Lazeticdirezione Altach. L’attaccante del Milan si trasferirà nel club di Miroslav Klose, in Austria, per macinare più minuti e per farsi le ossa. Il calciomercato in Austria, infatti, si chiuderà il 6 febbraio: i due club hanno quindi ancora quattro giorni di tempo per ufficializzare l’affare.

Continua a leggere

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969