Dove trovarci
Messi

Archivio generico

Messi, la positività al Covid-19 è un caso

Messi, la positività al Covid-19 è un caso

Lionel Messi è risultato negativo al tampone Covid-19 di qualche giorno fa: ciò vuol dire che potrà fare rientro in Francia e tornare a disposizione di mister Pochettino. Intanto, però, attorno a lui si è creato un vero e proprio caso che sta suscitando parecchie polemiche.

 

Secondo quanto riferito dai media francesi ed in particolare da Jerome Rothen, infatti, a comunicare al club riguardo la positività non sarebbe stato Messi. A confermare il fatto sarebbero proprio le parole del coach parigino Pochettino, che qualche giorno fa in conferenza stampa ha affermato:

“Per il momento non abbiamo notizie di Leo Messi. E francamente per la trasferta a Lione del 9, non so”.

Esatto, il club sarebbe venuto a sapere che la Pulce fosse risultata positiva per interposta persona. Ad esprimersi sul caso è stato il giornalista francese, ex PSG Rothen, che ha affermato:

Devi sempre rispettare il tuo allenatore, questo è quello che mi hanno insegnato a Clairefontaine. Il tecnico deve essere sempre al di sopra di tutti, non importa se sei un ragazzo delle giovanili o una stella, il mister deve essere quello che controlla tutto. E il fatto che Pochettino non sia stato informato della situazione che riguardava Messi spiega un sacco di cose. Non è un fatto positivo e penso che sia shockante da parte di Messi“.

Lo stesso Rothen pensa, inoltre, che sia tutta la squadra, ad esclusione di Kylian Mbappé, a non rispettare il proprio allenatore.

La situazione a Parigi è tutt’altro che tranquilla e le voci su Zinedine Zidane non aiutano Mauricio Pochettino…

Fonte immagine di copertina: diritto Google creative commons

Lascia un commento

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Archivio generico