Connect with us

Calcio Internazionale

Messi-Psg, tanti tifosi già all’aeroporto e allo stadio

Pubblicato

:

Poco più di 24 ore fa Messi annunciava il suo addio al Barcellona in lacrime, mettendo ufficialmente la parola fine alla sua esperienza blaugrana dopo 21 anni. Oggi però si sta per aprire il nuovo capitolo della carriera di Leo, con sfondo a tinte “Bleus”. Il 6 volte pallone d’oro è infatti in procinto di trasferirsi al Paris-Saint Germain, con il quale dovrebbe firmare un biennale da 35 milioni di Euro a stagione, con opzione per il terzo anno.

TIFOSI GIA’ ALL’AEROPORTO E ALLO STADIO, MA ANCORA NULLA E’ UFFICIALE

L’imminente approdo della “Pulga” alla corte di Al-Khelaifi ha mandato in visibilio i tifosi parigini, che si sono già presentati in massa all’aeroporto De Gaulle e al “Parco dei principi”, per attendere l’arrivo dell’argentino. Lo sbarco di Messi nella capitale francese è previsto per la giornata di oggi oppure nella mattinata di domani. Quest’ultima data è più probabile vista l’assenza di voli per oggi da Barcellona verso Parigi. La presentazione invece dovrebbe essere domani sotto la Torre Eiffel, con uno show senza precedenti, per celebrare uno storico acquisto. Tutto questo però è quanto trapelato dalle indiscrezioni perché di ufficiale non c’è ancora nulla. Infatti proprio ieri lo stesso Messi ha parlato del Psg come una possibile destinazione, rimanendo molto vago sull’argomento. Il fratello del patron del club parigino ha però confermato che la trattativa tra i parigini e l’entourage di Leo è ai dettagli. Insomma, l’unione tra Messi e Psg è solo questione di ore.

Il presidente del Psg Nasser Al-Khelaifi (Pic by: calcionews24)

CAMPAGNA ACQUISTI STELLARE E BOOM SUI SOCIAL!

Il passaggio di Leo Messi al Psg rappresenta la ciliegina sulla torta di una campagna acquisti stellare da parte del club parigino. Infatti in questa sessione di mercato sono arrivati a centrocampo Georginio Wijnaldum a zero dal Liverpool, in difesa Sergio Ramos, svincolatosi dal Real Madrid, e Achraf Hakimi, prelevato dall’Inter per 68 milioni di Euro. In porta Gigio Donnarumma, dopo che il Milan lo ha lasciato andare via a parametro zero e ora Leo Messi in attacco. Un mercato incredibile che va a perfezionare una squadra che nella sua rosa presenta già giocatori come Marquinhos, Verratti, Neymar, Di Maria e Mbappè. Con questo organico i parigini diventano sicuramente una favorita d’obbligo per la Champions League, che dopo tanti tentativi andati a vuoto, questa volta non può sfuggire per alcun motivo.

Intanto è anche boom nei social per il club francese. Infatti negli ultimi giorni il profilo Instagram ufficiale del Psg è aumentato di 850mila follower, raggiungendo quota 38,6 milioni.

Il dado ormai è tratto, e ora resta solo da capire se i soldi porteranno la gloria o se sarà ancora il campo a dare il giudizio definitivo. Lo scopriremo nei prossimi mesi

Il portiere azzurro Gianluigi Donnarumma, tra gli acquisti del Psg in questa sessione di mercato (Pic by: sempremilan.com)

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Calcio Internazionale

Ronaldo sulla sua sostituzione: “Non ero in disaccordo il mister”

Pubblicato

:

Portogallo

C’è ancora tensione attorno alla figura di Cristiano Ronaldo. Il portoghese ieri è stato sostituito dal ct Santos nel corso di Corea del Sud-Portogallo, ferma momentaneamente sul punteggio di 1-1. L’ex calciatore del Manchester United non sembrava avesse preso bene il cambio, lasciando trasparire nervosismo nei confronti del suo allenatore. Tuttavia, ai microfoni del quotidiano A Bola, il cinque volte Pallone d’Oro ha negato che la sua rabbia fosse rivolta verso il commissario tecnico. Infatti, CR7 ha dichiarato: “Non ero in disaccordo con il mister. Un giocatore coreano mi ha detto di uscire in fretta, io l’ho zittito perché non ha l’autorità di dirmi quelle cose”.

L’ambiente attorno alla nazionale portoghese resta sereno, quindi, nonostante la sconfitta. Il Portogallo è infatti atteso dalla Svizzera nel prossimo ottavo di finale.

Continua a leggere

Calcio Internazionale

Dumfries: “Capisco le critiche, voglio essere importante”

Pubblicato

:

Dumfries

Denzel Dumfries, esterno olandese dell’Inter, sarà titolare anche nel match valido per gli ottavi del Mondiale contro gli USA. Tuttavia è chiamato ad alzare il livello delle proprie prestazioni, dal momento che non ha né segnato un gol né fornito un assist in queste prime tre partite dei gironi, che lui ha giocato per intero.

Prima dell’inizio della fase più importante a un Mondiale, quella a eliminazione diretta, l’esterno nerazzurro ha voluto sottolineare la sua volontà di essere determinante nella prossima gara degli Oranje durante l’intervista a NU.nl: “Capisco tutte le critiche nei miei confronti, e di certo sono critico pure io con me stesso. Desidero essere importante con un gol o un assist. Io gioco molto avanti in campo? Come terzino destro ho la possibilità di  aprire alcuni molti per le punte. C’è un’idea alla base di questo. La cosa fondamentale è che siamo i migliori del girone, tuttavia certamente desideriamo garantire più spettacolo. Siamo consapevoli di cosa serve migliorare, speriamo che venga fuori negli ottavi di finale. Stati Uniti? Hanno una formazione buona e con tanta energia. E cercano di giocare d’anticipo.Se gli statunitensi fanno pressione, in automatico ci si aprono degli spazio. E questo ci va bene. Speriamo che sia una bella partita, ma l’importante è vincere. Soprattutto nella fase a eliminazione diretta”.

L’ex-PSV è stato infatti molto criticato per le sue prestazioni deludenti fornite contro Senegal, Ecuador e Qatar, restando ad ogni modo un titolare inamovibilie per Van Gaal.

Continua a leggere

Calcio Internazionale

I tifosi della Germania vogliono Jurgen Klopp al posto di Flick

Pubblicato

:

Liverpool

Dopo l’uscita della Germania ai gironi dal Mondiale in Qatar, c’è stata un’aria di rivoluzione totale che potrebbe colpire numerosi giocatori, ma soprattutto l’allenatore, Hans-Dieter Flick. Nonostante non ci siano stati comunicati ufficiali da parte della Federcalcio tedesca, sono state numerose, invece, le indiscrezioni riguardanti un possibile approdo di Jurgen Klopp sulla panchina della Germania.

Marc Kosicke, agente dell’allenatore dei Reds, ha parlato a Sky Germany riguardo questa situazione. Di seguito le sue parole.

“Jurgen come CT della Germania? Questo è un argomento solo mediatico. Lui ha un contratto con il Liverpool fino al 2026 e intende rispettarlo”.

Solo poche settimane fa, Kosicke, aveva ribadito le intenzioni del suo assistito nei confronti del Liverpool. Di seguito le sue parole.

“Jurgen gode del sostegno dei vertici dirigenziali ed è in contatto regolare con loro. Ama il club, la sua squadra e i tifosi ed è determinato a continuare e completare con successo la sua esperienza a Liverpool“.

Continua a leggere

Calcio Internazionale

Argentina-Australia, ballottaggio Gomez-Correa per sostituire Di Maria

Pubblicato

:

Padovan, che attacco alla Juventus e a Di Maria!

Oggi, 3 dicembre 2022, l’Argentina del CT Scaloni scenderà in campo contro l’Australia per giocarsi l’accesso ai quarti di finale. L’Albiceleste, però, deve fronteggiare un grave problema, ovvero quello legato agli infortuni, in particolare quello di Angel Di Maria. A causa di una lesione di basso grado dell’adduttore lungo della coscia sinistra, il giocatore della Juventus si è allenato a parte.

A un iniziale momento di positività che vedeva sicuramente El fideo tra gli undici titolari, ora è subentrato un forte sentimento di incertezza che lascia presagire al forfait. Il CT stesso non si è sbilanciato e spera ancora di avere almeno a disposizione il proprio numero 11. Tuttosport riporta che in caso di assenza, il posto potrebbe essere preso dal Papu Gomez o da Angel Correa; al momento parrebbe essere in vantaggio l’ex Atalanata.

Continua a leggere
Advertisement
Advertisement

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969