Dove trovarci
Fiorentina-Juventus

La nostra prima pagina

Mi piace pensare ad una Fiorentina che…..

Mi piace pensare ad una Fiorentina che…..

Mi piace pensare che sia solo un brutto sogno; mi piace pensare che non abbiamo buttato via un’intera stagione in un mese in cui si è preso delle scoppole da squadre nettamente inferiori alla nostra; mi piace pensare che a gennaio sia stato trattenuto Vlahovic, oppure che sia arrivato un sostituto del serbo forte e già pronto; mi piace pensare che la Fiorentina spumeggiante che segnava spesso un goal in più degli avversari sia ancora quella vera; mi piace pensare che Odriozola non abbia avuto i problemi fisici dell’ultimo periodo; mi piace pensare che la coppia Milenkovic-Igor rappresenti ancora un muro di gomma per gli avversari; mi piace pensare che Torreira si sia confermato su ottimi livelli, magari anche in fatto di segnature; mi pace pensare che Castrovilli sia sempre abile ed arruolato per la Viola; mi piace pensare che Bonaventura sia in grado di dimostrare che la carta d’identità non conta quando si hanno classe ed esperienza da vendere; mi piace pensare che Duncan sia ancora uno dei giocatori maggiormente trasformati in positivo da Vincenzo Italiano; mi piace pensare che Ikoné sia più forte di Berardi e che veda, almeno ogni tanto, la porta anche lui; mi piace pensare ad un Nico Gonzalez più continuo in fatto di prestazioni.

Insomma, mi piace pensare a tantissime cose sulla Fiorentina che non sembrano esserci più (forse qualcuna non c’è proprio mai stata) ma, nonostante questo, possiamo riprenderci l’Europa, che a Firenze manca da 5 anni, battendo il nostro avversario per eccellenza.

La Juventus, sono sicuro, verrà in Toscana a giocarsela al massimo delle proprie possibilità (che la rivalità la si senta soltanto lato Fiorentina non è affatto vero, nonostante quello che l’ambiente bianconero racconta), con un Vlahovic dal dente avvelenato per le feroci critiche ricevute dalla piazza gigliata in questi mesi.

Però basterà una vittoria per stereotipare ogni aspetto positivo e ricacciare indietro ogni forma di pessimismo!

Lascia un commento

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Altro in La nostra prima pagina