Dove trovarci
Zouma

Calcio Internazionale

Caso Zouma, il compagno di squadra lo difende: le parole!

Caso Zouma, il compagno di squadra lo difende: le parole!

La vicenda di Kurt Zouma sta facendo il giro del mondo, decisamente clamorosa e unica nel suo genere. Dopo che il difensore del West Ham è stato immortalato mentre prendeva a calci il proprio gatto, si è scatenata una bufera di proporzioni enormi. Oltre alla gogna mediatica, il francese è stato escluso dalla rosa e dalla sua Nazionale. Alcuni, però, chiedono addirittura l’allontanamento definitivo dal mondo del calcio. Un provvedimento un po’ eccessivo secondo il compagno di squadra Michail Antonio, che ne prende le difese.

Pensi che ciò che ha fatto sia peggio del razzismo?

La risposta dell’inglese ai microfoni di Sky Sports UK non vuole giustificare o perdonare il gesto del compagno, ma lasciano intravedere un velo di critica verso gli aspri provvedimenti presi contro Zouma.

Ci sono persone che sono state condannate per razzismo e sono tornate a giocare, magari dopo una squalifica di qualche partita. Invece per lui (Zouma, ndr) si chiede che venga licenziato o messo fuori rosa“.

Un tentativo, quello di Antonio, di riportare l’opinione pubblica alla razionalità, pur condannando il gesto del francese. Il suo invito, però, è chiaro: non bisogna usare due pesi e due misure.

Lascia un commento

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Altro in Calcio Internazionale