Dove trovarci

Donnarumma: “Ieri si è visto che abbiamo svoltato”

Protagonista in negativo della sconfitta per 2-1 sul campo del Torino ieri sera, Gianluigi Donnarumma è tornato a parlare della prestazione del Milan ai microfoni di Sky Sport. Deluso per il risultato, che ha portato i rossoneri a collezionare la terza sconfitta nelle prime cinque giornate di Serie A, il portiere campano ha visto però un netto miglioramento nella prestazione generale della squadra. Per Donnarumma la gara di Torino ha infatti segnato una svolta in questo avvio di stagione dei rossoneri:

“Ieri si è visto che abbiamo svoltato, abbiamo tenuto il pallino del gioco dall’inizio, brucia perdere una partita del genere ma ci sarà la partita che ci farà cambiare la stagione. È una sconfitta che brucia dopo una partita del genere. Oggi è una giornata buia e ho faticato a dormire stanotte. Ieri ho visto la squadra dare tutto. Mi dispiace per tutti, anche per i tifosi. Dobbiamo seguire il mister perché stiamo lavorando bene e abbiamo grandi idee di gioco. Dobbiamo seguirlo”.

Donnarumma crede infatti nel lavoro che Marco Giampaolo sta provando a fare al Milan, sicuro che i risultati arriveranno col tempo. Forse proprio ciò che in casa rossonera inizia però già a mancare dopo poche giornate di campionato.

“Il mister è un grande allenatore e ci dispiace perché ieri abbiamo fatto una grande partita e non meritavamo di perdere. Siamo tutti con lui, è normale fare un po’ di fatica all’inizio. Abbiamo nuove idee e giocatori nuovi. Ieri avremmo dovuto chiudere prima la partita ma dobbiamo continuare a seguire il mister perché è la strada giusta. Siamo tutti con lui”.

I rossoneri ora torneranno in campo domenica sera nel posticipo della sesta giornata di Serie A contro la Fiorentina. Una gara molto delicata per il Milan, visto che i viola arrivano a San Siro dopo essere tornati alla vittoria in campionato (2-1 sulla Sampdoria). Un appuntamento al quale il Diavolo dovrà dunque farsi trovare pronto se non vuole perdere altri punti sulle rivali coinvolte nella corsa al quarto posto. Sebbene il campionato sia solo all’inizio, in casa Milan hanno infatti ben chiaro che il grande obiettivo resta qualificarsi per la prossima Champions League.

“Io ci credo: è un nostro obiettivo e dobbiamo fare di tutto per arrivarci. Il Milan merita di stare lì. Siamo un grande gruppo, siamo una squadra giovane con tanta fame di arrivare, dobbiamo crederci tutti e tutti insieme”.

Fonte immagine in evidenza: profilo instagram gigiodonna99

Lascia un commento

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Altro in Flash News