Connect with us
Milan, due nomi da Madrid per il ruolo di Diez

Flash News

Milan, due nomi da Madrid per il ruolo di Diez

Pubblicato

:

Dopo l’arrivo di Rade Krunic e l’ufficialità di Marco Giampaolo sulla panchina, il Milan può continuare a muoversi seriamente sul mercato. La linea tracciata dal duo MaldiniBoban, sotto l’occhio sempre vigile di Ivan Gazidis, è chiara: priorità al centrocampo con l’acquisto di giocatori giovani e possibilmente già pronti per affrontare campionati da titolari.

La novità delle ultime ha i nomi di due diezMartin Ødegaard e soprattutto Dani Ceballos. Due talenti ai quali Zidane ha comunicato che non faranno parte del suo progetto e che quindi sono in partenza. Sky Sport ha parlato addirittura di un incontro previsto in giornata, tra la delegazione rossonera e il direttore generale del Real MadridJosé Ángel Sánchez, responsabile del mercato dei Blancos. Le valutazioni si aggirano intorno ai 40-50 milioni per il trequartista spagnolo e sui 20 milioni per il norvegese.

PERFETTI PER GIAMPAOLO

Sia Ødegaard che Ceballos sono dotati di grande tecnica e classe, ricoprono il ruolo da trequartista, ma possono giocare anche come mezzala. Il profilo perfetto per il nuovo 4-3-1-2 di Giampaolo: eleganza, tecnica e grande visione di gioco. Il norvegese, tornato al Real, ha giocato in prestito al Vitesse in Olanda, disputando un’ottima stagione che lo ha visto collezionare 35 presenze, 9 goal ed 11 assist. Lo spagnolo, invece, è rimasto in forza al Real Madrid, non trovando mai tanto spazio e litigando ultimamente con il suo allenatore Zidane. Attualmente sta disputando l’Europeo Under 21, dove è stato protagonista di un grandissimo goal contro l’Italia, partita poi vinta dagli azzurrini per 3-1.

(Fonte immagine di copertina: profilo ufficiale Facebook del Milan)

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Europa League

Ruggeri: “Sta sera daremo il massimo per il primo posto”

Pubblicato

:

Lite Nasti Ruggeri

L’Atalanta dopo aver gettato l’occasione di approdare in piena zona Champions League, con la sconfitta in casa contro il Napoli, spera di rifarsi in Europa League. La Dea con la partita di sta sera 30 novembre con lo Sporting CP, ha la possibilità di qualificarsi al primo posto del girone. Per i nerazzurri basterebbe anche un pareggio, dopo la qualificazione matematica ottenuta nella scorsa sfida vinta per 1-0 con lo Sturm. Nel pre-partita ha parlato ai microfoni di Sky Sport, Matteo Ruggeri. L’esterno italiano ha sottolineato l’importanza del primo posto e della sua esperienza nella scorso match con il club portoghese.

LE DICHIARAZIONI DI RUGGERI

SCORSA PARTITA CON LO SPORTING“Quella è stata una delle sere più belle della mia vita ma va archiviata.” 

PRIMO POSTO “Stasera vogliamo dare il massimo per il primo posto, soprattutto sui piccoli dettagli. Dobbiamo giocare per vincere, se giochiamo per pareggiare sbagliamo. Vigliamo vincere la partita e qualificarci per primi.”

ERRORI DA NON COMMETTERE “Non dovremo avere fretta di segnare, se tutto andrà bene poi il gol arriverà, in quel caso festeggeremo tutti insieme.”

Continua a leggere

Flash News

Incontro tra la Juventus e l’agente di Chiesa: il punto sul rinnovo

Pubblicato

:

Chiesa in casa del Milan

CHIESA RINNOVO – La Juventus sembra rivitalizzata rispetto alla scorsa disastrosa stagione. La Vecchia Signora è tornata a competere per la conquista dello Scudetto e, senza alcun dubbio, uno dei fattori che stanno rendendo viva questa speranza è il recupero a pieno regime di Federico Chiesa. L’attaccante azzurro si è rivelato fondamentale, sia numericamente che tatticamente, per gli schemi bianconeri, con il club che vorrebbe trattenere il suo pupillo ancora a lungo.

Considerando che il contratto di Chicco scadrà nel 2025, i dirigenti juventini Giuntoli Manna hanno incontrato l’agente del giocatore, Fali Ramadani, per discutere della possibilità di estensione annuale del contratto di collaborazione, riporta Gazzetta.it. Il clima amichevole e disteso sarà importante per il buon esito della trattativa, seppur non vi siano ancora accordi concreti. La possibilità più realistica è il rinnovo fino al 2026 5 milioni di euro a stagione, stesse cifre incassate attualmente da Chiesa.

La trattativa è ancora lontana dalla conclusione, ma i segnali sono positivi e c’è fiducia nell’ambiente per il continuo del matrimonio tra le parti.

Continua a leggere

Flash News

Inter, Inzaghi fa il punto sugli infortunati in vista del Napoli: ecco chi mancherà!

Pubblicato

:

Inzaghi

La Serie A è pronta a ripartire. Le squadre italiane impegnate in UEFA Champions League sono rientrate alla base, con l’Inter come ultima in quanto il viaggio di ritorno da Lisbona è atterrato alle ore 03:15. Il pullman della squadra si è diretto ad Appiano Gentile dove, nel corso della mattinata sotto ad un’intensa pioggia, sono ripresi gli allenamenti in vista della prossima partita. Ad attendere i nerazzurri, domenica sera alle ore 20:45, il Napoli di Walter Mazzarri, uscito malconcio dalla trasferta di Madrid.

Simone Inzaghi ha diviso in due la seduta di allenamento: lavoro defaticante per i titolari contro il Benfica mentre carico pesante per la restante parte del gruppo. Inoltre, per il tecnico piacentino, c’è stato modo di valutare le condizioni degli infortunati, nonché assenti nell’ultima gara. Denzel Dumfries, rimasto a Milano a causa di un leggero affaticamento, è quasi recuperato al pieno della sua forma: già nella gara contro la Juventus l’olandese non sembrava al top ma questi giorni di allenamento stanno contribuendo al rientro. Tra coloro che, molto probabilmente, faranno compagnia a Benjamin Pavard, appena liberatosi dal tutore al ginocchio e dunque ancora ai box per almeno 2-3 settimane, ci sarà Alessandro Bastoni. Il braccetto di sinistra dell’Inter, infatti, da domani dovrebbe iniziare a lavorare sul campo e i medici della squadra non avrebbero intenzione di rischiare qualche possibile ricaduta.

Inzaghi, artefice del turnover di Lisbona, dovrà far fronte ad una forte emergenza in difesa: i minuti tolti a Matteo Darmian e Stefan De Vrij torneranno utili nelle prossime gare da disputare. In campo, tra gli altri, torneranno i titolarissimi Yann Sommer, Hakan Calhanoglu, Henrix Mkhitaryan, Nicolò Barella, Federico Dimarco, Lautaro Martinez e Marcus Thuram.

Continua a leggere

Flash News

L’Empoli e la Cina: un legame da scoprire e far fruttare

Pubblicato

:

Empoli, il report sull'ultimo allenamento della settimana

Una novità importante in casa Empoli, grazie ad un accordo tra il Comune e la Contea di Suichang che si trova in Cina. Un modo per unire giovani con il turismo, lo sport e le varie attività commerciali con un vero e proprio “scambio culturale” a tutto tondo.

Uno scambio culturale tra le massime cariche politiche della città con la Contea, un episodio insolito che però può portare tanti sbocchi a livello lavorativi, di cultura, sport e soprattutto turismo. La delegazione empolese ha avuto modo di visitare principalmente Suichang e Xuzhou. Suichang è una contea da circa 230mila abitanti e a breve succederà il contrario con alcuni abitanti di Suichang che verranno in Italia per vivere in prima persona un’esperienza nel nostro Paese. Su questo scambio però c’è anche lo zampino dell’Empoli calcistica di Luca Lotticonsulente della squadra che ha rilasciato alcune dichiarazioni in merito sui canali del Comune.

LE PAROLE DI LOTTI

UNA POSSIBILITA’ NUOVA PER TUTTI – “Far parte di una delegazione istituzionale come quella che ha firmato importanti accordi per la città di Empoli è stata una cosa molto positiva. Speriamo di poter approfondire gli incontri fatti in territorio cinese e magari saper valorizzare, grazie anche al nostro bagaglio tecnico, importanti accordi frutto di questo protocollo”.

 

Continua a leggere

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969