Dove trovarci
Thiago Motta

Flash News

Milan, ora Ibrahimovic riflette sul futuro: il punto

Milan, ora Ibrahimovic riflette sul futuro: il punto

Zlatan Ibrahimovic e un futuro, col passare degli anni, sempre più in bilico, se al Milan o altrove. L’edizione odierna della Gazzetta dello Sport fa il punto sulla situazione contrattuale dello svedese. Il prossimo derby del 6 febbraio, decisivo per la corsa scudetto non solo dei rossoneri, ma anche dell’Inter, potrebbe infatti essere l’ultimo per il giocatore.

Le prossime settimane saranno decisive in questo senso. Ibrahimovic si siederà al tavolo con la dirigenza rossonera per prendere una decisione definitiva sul suo futuro, per il quale passa anche il destino del reparto offensivo del club. Con Giroud che va per i 36 anni e Lazetic ancora troppo acerbo per poter accendere la luce, d’altro canto, l’attacco a disposizione di Pioli necessita di ritocchi di un certo spessore. Molto dipenderà dalle condizioni fisiche del giocatore, che se reggeranno, apriranno al rinnovo per un ulteriore anno in rossonero.

LE ALTERNATIVE

Non è da escludere, tuttavia, anche l’ipotesi dell’addio in una situazione come quella dello svedese. Ed ecco che il taccuino della dirigenza rossonera si riempie di potenziali sostituti del calciatore. Noa Lang, esterno offensivo del Bruges, Jonathan David del Lille e Alexander Isak della Real Sociedad i principali candidati, per il momento, a sostituire Ibrahimovic in casa Milan.

Lascia un commento

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Altro in Flash News