Connect with us

Flash News

Milan, Ibrahimovic salta anche il Verona

Pubblicato

:

Zlatan Ibrahimovic non ci sarà neanche contro il Verona. Pioli, infatti, dovrebbe lanciare dal primo minuto Rebic come prima punta in Milan-Verona. Lo svedese è ancora vittima del problema al tendine d’Achille che lo tormenta da parecchio tempo: dopo la partita contro la Lazio, nella quale peraltro aveva segnato, Ibra ha accusato un problema fisico. Da quel momento in poi, la stagione dello svedese è stata un calvario, con la permanenza ai box per diverse giornate.

TRIBUNA CON IL VERONA PER ESSERCI CON IL PORTO

E con ogni probabilità, Ibrahimovic salterà anche la sfida del Saturday Night tra Milan e Verona. Per lui lo staff di Pioli continua a preferire un lavoro differenziato, per non rischiare ulteriori danni: nessuna fretta, con la sfida contro il Porto nel mirino. Martedì, se tutto andrà bene, Ibrahimovic avrà smaltito i problemi fisici e sarà pronto a guidare il Milan all’Estadio do Dragao. Sarà una partita di colossale importanza per i rossoneri, chiamati alla vittoria per mantenere vivo il sogno qualificazione.

LA STAGIONE DI IBRA

Il fuoriclasse svedese non ha di certo iniziato nel migliore dei modi il nuovo campionato: nonostante il gol alla prima partita disputata, Ibrahimovic ha saltato la trasferta di Genova e tutte le gare successive alla partita con la Lazio.

Per tamponare il problema legato alla sua assenza, Pioli aveva inizialmente fatto ricorso a Olivier Giroud: ma il francese non è riuscito a dare il meglio di sé a causa della positività al Covid-19 e a un infortunio. Invece, Rebic e Leao hanno iniziato la nuova stagione alla grande: il croato ha messo a segno un gol pesantissimo contro la Juve e ha segnato ad Anfield con il Liverpool, mentre il funambolo portoghese ha stregato tutti a suon di giocate di alta classe. Per lui tre gol finora, da aggiungere a due prove di grande carattere e spessore contro Atletico Madrid e Liverpool, nonostante le sconfitte finali.

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Calcio Internazionale

Marocco-Spagna, le formazioni ufficiali: Morata in panchina!

Pubblicato

:

Pronostico Marocco-Spagna

Quest’oggi, alle ore 16, all’Education City Stadium andrà in scena il penultimo match valido per gli ottavi di finale del Mondiale in Qatar. Il Marocco, vincitore del gruppo F ai danni di Belgio e Canada, affronterà la Spagna, arrivata seconda nel gruppo E in cui ha trionfato il Giappone.

Luis Enrique conferma Rodri in difesa in coppia con Laporte, sulla fascia destra, invece, Llorente vince il ballottaggio con Azpilicueta. A centrocampo agirà il tridente del Barcellona composto da Busquets, Pedri e Gavi, mentre davanti c’è Asensio dal primo minuto con Dani Olmo e Ferran Torres ai suoi lati. Il Marocco schiera Amallah nel trio di centrocampo con Amrabat e Ounhai. In attacco confermati Ziyech, En-Nesyri e Boufal.

Marocco (4-3-3): Bounou; Hakimi, Saiss, Aguerd, Mazraoui; Ounahi, S. Amrabat, Amallah; Ziyech, En-Nesyri, Boufal. Ct. Regragui

Spagna (4-3-3): Unai Simon; Llorente, Rodri, Laporte, Jordi Alba; Gavi, Busquets, Pedri; Ferran Torres, Asensio, Dani Olmo. Ct. Luis Enrique

Continua a leggere

Calcio Internazionale

Rinnovo Skriniar, Inter ottimista: pronta una super offerta!

Pubblicato

:

Skriniar

In casa Inter, complice la sosta per il Mondiale in Qatar, le energie sono concentrate per il rinnovo del contratto di Milan Skriniar, in scadenza a giugno 2023.

Secondo quanto riportato da SportMediaset, i dirigenti nerazzurri sarebbero pronti ad offrire al calciatore un ingaggio da circa 6,5 milioni a stagione che con i bonus potrebbero raggiungere i 7.

Le modalità dell’offerta sarebbero le stesse che, circa un anno fa, hanno portato anche ai rinnovi di Brozovic e Lautaro Martinez.

Fondamentale per l’Inter chiudere questo rinnovo al più presto, possibilmente prima della ripresa del campionato e dell’inizio del calciomercato, per scacciare l’interesse di tanti club esteri, su tutti il PSG che ha già cercato Skriniar in estate con grande insistenza.

Continua a leggere

Flash News

Dionisi su Pinamonti: “Può far meglio, bisogna ripartire dalla partita di Torino”

Pubblicato

:

Dionisi

In casa Sassuolo, dopo una prima parte di stagione più che discreta, Alessio Dionisi è intervenuto ai microfoni di Sky Sport per fare il punto della situazione. Si è soffermato molto sulla figura di Andrea Pinamonti, parlando anche del futuro dei neroverdi in campionato.

Ha fatto riferimento soprattutto a una partita in particolare, da dove riprendere per continuare a fare bene: “Quella contro il Torino a Torino. Avevamo defezioni importanti, ha esordito D’Andrea, ragazzo del 2004, che veniva dalla Primavera, e la squadra si è compattata, cosa che non ha fatto nelle ultime partite”. Poi, come già detto in precedenza, ha parlato del suo numero 9: “Io mi aspetto tanto da Andrea, deve crescere perché può fare meglio. Ha fatto alcune prestazioni più generose che buone a livello tecnico: anche a lui questa sosta servirà per creare una condizione che deve trovare”.

Continua a leggere

Flash News

Hellas Verona, Zaffaroni: “Sono orgoglioso per l’incarico ricevuto e consapevole delle difficoltà”

Pubblicato

:

Verona

Marco Zaffaroni si è presentato per la prima volta ai canali ufficiale dell’Hellas Verona.

Il nuovo allenatore della società gialloblu sarà affiancato da Salvatore Bocchetti, che negli ultimi mesi occupava proprio questo ruolo.

Ecco le prime parole del tecnico lombardo: “Ringrazio il Presidente Maurizio Setti, il Responsabile Area Tecnica Francesco Marroccu e il Direttore Sportivo Sean Sogliano per la fiducia che mi hanno dimostrato. Sono orgoglioso per l’incarico ricevuto e consapevole delle difficoltà che tutti insieme dovremo affrontare e superare, per provare a risalire in classifica. Concentrerò tutte le mie forze e le mie energie al campo insieme a mister Bocchetti, a tutto lo staff e ai giocatori. Questa lunga pausa di campionato ci permetterà di conoscerci bene e lavorare al meglio, per farci trovare pronti alla ripresa del campionato, mercoledì 4 gennaio”.

Continua a leggere
Advertisement
Advertisement

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969