Connect with us

Flash News

Milan-Inter: tutto pronto per il nuovo stadio

Pubblicato

:

Il nuovo stadio di proprietà di Milan ed Inter si farà. Un primo passo importante per valorizzare due società prestigiose come le due milanesi, che con un impianto di proprietà potranno aumentare le proprie entrate, sia grazie ai biglietti delle partite casalinghe che grazie ai tour dello stadio, proprio come sta facendo la società Juventus, prima in Italia (2011) con uno stadio di proprietà.

IL PROGETTO

Il progetto presentato in comune è quello che si vociferava: verrà realizzato un impianto nell’attuale zona dei parcheggi (dietro la tribuna rossa), e il Meazza sarà demolito. Così il sindaco di Milano Beppe Sala si era espresso sulla possibilità di ristrutturare San Siro:

“La sovrintendenza sta verificando che non ci siano vincoli su San Siro, a me ad oggi non risultano. Io ribadisco la mia posizione: preferirei che si lavorasse su San Siro. Se le squadre per il timore di dover giocare in un cantiere, mentre c’è il campionato, preferiscono un progetto diverso, sanno quali sono i limiti che noi possiamo concedere in termini di edificazione. È chiaro a loro e a noi che uno stadio senza ulteriori sviluppi è difficilmente sostenibile. Io non ho fretta ma vorrei che venissero da noi con proposta chiara. In un modo o nell’altro sarebbe una buona cosa per Milano. San Siro demolito? Devo ragionare da sindaco più che da tifoso. Io sono affezionato a San Siro, però da sindaco devo dire che è un problema solo di rispetto delle regole, quindi vediamo un po’ cosa succederà”.

Lo stadio avrà una capienza totale di circa 60mila posti, sarà parzialmente interrato per evitare un grosso impatto sul quartiere e verrà a costare 600 milioni di euro.

STAGIONE D’ESORDIO NEL NUOVO STADIO

La stagione prevista per l’inaugurazione del nuovo stadio è la 2023/24. Oltre al vecchio impianto, sparirà anche il suo nome: la prossima casa di Milan ed Inter non si chiamerà infatti Giuseppe Meazza, perché le due società cercheranno un’importante sponsor con cui rinominarlo: “nome dello sponsor Stadium”, proprio come la Juventus che ha cambiato il nome da “Juventus Stadium” ad “Allianz Stadium”. L’iter è avviato, ora parte il conto alla rovescia…

 

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Calciomercato

Leao rassicura i tifosi: “Arriveranno altri gol”

Pubblicato

:

Leao

I tifosi del Milan sono impazienti di scoprire il futuro del loro gioiello Rafael Leao. Ovviamente tutti sperano in un rinnovo del forte giocatore portoghese, che attualmente è impegnato con la propria Nazionale nei Mondiali in Qatar, dove ha già segnato il suo primo gol.

Di recente c’è stata una frase molto positiva per l’ambiente rossonero dello stesso giocatore rispondendo ad un video pubblicato dal Milan via Twitter, dove vengono mostrati proprio i gol di Leao.

Ne arriveranno altri”. Questa è la frase che rassicura il Milan su un probabile rinnovo del calciatore.

Tuttavia, tale trattativa andrà avanti alla fine del Mondiale, dove entrambe le parti si siederanno a tavolino per discuterne.

Continua a leggere

Flash News

Napoli, Rrahmani e Sirigu lavorano a parte!

Pubblicato

:

Pronostico Liverpool-Napoli

Dopo lo stop della Serie A a causa del Mondiale, il Napoli riprende i lavori nel ritiro in Turchia. I partenopei hanno iniziato l’allenamento al Winter Football Series in vista delle prossime partite amichevoli che li prepareranno per l’inizio del campionato.

Come riportato da TMW, la squadra di Spalletti ha iniziato la sessione con una fase di attivazione con un torello, per poi passare ad una partita con 5 porte piccole e ad esercitazioni tecniche finalizzate al tiro. Il tutto si è concluso con la consueta partita a campo ridotto. Va precisato che RrahmaniSirigu hanno svolto dei lavori personalizzati. L’obiettivo è recuperarne la condizione fisica ideale in vista dell’ amichevole contro il Villareal che si terrà il 17 dicembre.

Continua a leggere

Calcio Internazionale

Dani Alves eterno: superato Roberto Carlos per presenze in Nazionale

Pubblicato

:

Dani Alves

Dani Alves, subentrato al 63esimo nella sfida contro la Corea del Sud, ha raggiunto quota 126 presenze con la Seleçao. Il terzino verdeoro, alla sua seconda apparizione in questo Mondiale, ha superato Roberto Carlos nella classifica dei giocatori con più presenze in Nazionale. Adesso, per Alves lo scoglio da superare per stabilire un nuovo record è Cafu. L’ex giocatore del Milan, però, sembra imbattibile: le sue rpesenze in Nazionale, infatti, sono ben 142. 

Continua a leggere

Flash News

Francia-Tunisia, respinto il reclamo per il gol annullato a Griezmann

Pubblicato

:

Francia

La FIFA ha diramato un comunicato in cui ha respinto il reclamo per il gol annullato durante Francia-Tunisia.

Siamo negli ultimi minuti di Francia-Tunisia, Tchuameni crossa in mezzo e dopo un colpo di testa Griezmann si avventa sul pallone calciando di destro e insaccando a reta dopo una carambola tra i difensori tunisini. L’arbitro fischia la fine ed il risultato è di 1-1, ma dopo il fischio finale il direttore di gara torna a rivedere al VAR l’azione. Dopo il consulto annulla la rete per offside. I transalpini non hanno mandato giù la vicenda e dopo la partita hanno presentato reclamo alla FIFA. Oggi però i francesi hanno ricevuto notizia che il reclamo è stato respinto e la Tunisia può così conservare la vittoria per 1-0 ottenuta con il gol al 58′ di Khazri. Nonostante la sconfitta la Francia ha conservato la prima posizione nel girone mentre i nordafricani non hanno evitato l’eliminazione.

 

Continua a leggere
Advertisement
Advertisement

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969