Essere un difensore del Milan significa allenarmi ogni giorno contro Ibrahimovic. È faticoso e gratificante ogni volta. Sia Zlatan che Giroud vogliono sempre vincere, quando vengono a parlarti devi mostrare l’ego e rispondere. In allenamento, se metti la spalla diventa una piccola lotta, devi sempre avere fame di vincere. I nostri allenamenti sono da vedere: facciamo gare, duelli e grande intensità durante la partita”.