Connect with us
Elmas, VAR e poche emozioni. Il Napoli batte il Milan 1-0

Flash News

Elmas, VAR e poche emozioni. Il Napoli batte il Milan 1-0

Pubblicato

:

Elmas Napoli

Il Napoli vince a San Siro e vince contro il Milan, interrompendo il periodo negativo che ha portato a due sconfitte di fila contro Empoli e Atalanta.

Elmas e niente più

Passa subito avanti il Napoli con Eljif Elmas. Il macedone, al decimo gol con il Napoli, prende il tempo al marcatore e dopo neanche cinque minuti dal fischio d’inizio incorna l’assist da calcio d’angolo di Piotr Zielinski.
La partita è molto spezzettata dai continui falli e interruzioni ed è probabilmente la carta di presentazione peggiore per il match di cartello di questa giornata.
Nella settimana in cui un’italiana, l’Inter, è stata sorteggiata con la squadra che più corre in Europa, il Liverpool, viene da pensare che il calcio nostrano sia lontano dai livelli e dai ritmi necessari per competere e vincere trofei continentali.

L’occasione di pareggiare capita sulla testa di Zlatan Ibrahimovic al 17′ grazie ad un assist preciso di Fodé Ballo-Toure, che sostituisce Theo Hernandez. Il francese, escluso all’ultimo dalla lista dei convocati, non è al meglio a causa dell’influenza e la sua assenza sulla fascia sinistra si fa notare.

Il Napoli dopo il vantaggio non riesce a uscire dalla propria metà campo e si limita ad affidarsi a degli strappi in contropiede. Nonostante questo il Milan non crea molto e non genera occasioni pericolose.
L’unica altra occasione dopo il colpo di testa di Ibra è al 33′ quando Florenzi lascia partire una bordata di sinistro da fuori area che però finisce lontana dalla porta del Napoli.

 

Kessié la riacciuffa. Anzi no.

Nella seconda parte le squadre seguono il copione già visto, dando vita ad una partita priva di emozioni e con poco da segnalare.

Un Ibrahimovic spento prova a impensierire David Ospina al 48′ ma il portiere colombiano riesce a mettere in angolo.
Il Napoli non si sforza a cercare il raddoppio e si affaccia timidamente in avanti al 60′ con Tomori che in questo caso riesce a chiudere bene in scivolata.
Per provare a scuotere la situazione Pioli inserisce Giroud e Saelemakers al posto di Krunic e Brahim Diaz al 62′.
Tenta di dare la scossa Junior Messias che al 67′ si accende accentrandosi con un bel dribbling ma svirgola dopo aver fatto quasi tutto bene.
Dopo una partita mediocre arriva il pareggio del Milan all’89’ con Kessie che infila la difesa del Napoli a sorpresa. L’ivoriano riesce a recuperare un pallone vagante vicino al dischetto degli undici metri e segna un rigore in movimento a un minuto dallo scadere. Proprio mentre i tifosi del Milan esultano per il pareggio, ecco l’improvvisa doccia fredda. L’arbitro Massa viene richiamato dal VAR. La posizione di Giroud nell’azione del gol è irregolare e il gol dei Rossoneri viene invalidato.

Spalletti sbanca a San Siro e riesce a stare dietro ad un Inter che viaggia verso il titolo di Campione d’Inverno.

 

Poche emozioni, massimo risultato

Il Napoli ottiene il massimo risultato con il minimo sforzo e vince contro il Milan, tornando alla vittoria dopo un digiuno di tre partite. Gli Azzurri agganciano la seconda posizione, a pari punti con il Diavolo. Vola in testa alla classifica l’Inter a +4 dai cugini milanesi e dalla squadra di Spalletti.
Dopo la sosta natalizia il Napoli sarà chiamato ad un importante partita contro la Juventus a Torino. Lo scudetto tornerà a Napoli dopo 32 anni di assenza?

 

Immagine in evidenza da: Licenze Google Creative Commons

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Flash News

La Torres fa le prove per il Siena: ufficializzato il quadrangolare a Sorso

Pubblicato

:

TORRES QUADRANGOLARE SORSO - Oggi, martedì 7 febbraio, la Torres riprende gli allenamenti in vista del match contro il Siena, quest'ultima in piena zona playoff

TORRES QUADRANGOLARE SORSO – Oggi, martedì 7 febbraio, la Torres riprende gli allenamenti in vista del match contro il Siena, quest’ultima in piena zona playoff. Nel frattempo, la società sassarese ha comunicato la presenza al quadrangolare di Sorso, per l’inaugurazione del nuovo manto in erba sintetica dello stadio La Piramide.

A fronteggiare i rossoblù ci saranno il Sorso Calcio, in questo momento in prima categoria, il Sennori, militante in promozione, ed infine l’Atletico Sorso, attualmente in terza categoria. Il quadrangolare si svolgerà in via Ugo Puggioni, alle 15.30.

Per la squadra di Sottili sarà un buon test, anche per far affinare alcuni movimenti ai nuovi acquisti come Omoregbe, tra i migliori nella sfida con la Lucchese.

Continua a leggere

Flash News

Le ultime dall’allenamento del Bologna: Arnautovic ancora a parte

Pubblicato

:

Arnautovic

In casa Bologna ci si gode l’ottimo momento di forma, culminato con la vittoria esterna contro la Fiorentina che ha portato i rossoblù ad una sola lunghezza dalla zona Europa. Nel frattempo, si attende il ritorno in campo di Marko Arnautovic dopo l’infortunio. L’attaccante austriaco questa mattina non si è allenato con i compagni, svolgendo un lavoro differenziato, così come De Silvestri e Sansone, e una sua convocazione per la gara contro il Monza pare oggi molto complicata. Questo il report completo dell’allenamento del Bologna:

“Ripresi questa mattina a Casteldebole i lavori dei rossoblù verso il Monza: attivazione atletica e seduta tecnico-tattica per i ragazzi di Motta. Gary Medel è rientrato in gruppo e si è allenato regolarmente con i compagni, differenziato per Lorenzo De Silvestri, Nicola Sansone e Marko Arnautovic, terapie per Kevin Bonifazi e Adama Soumaoro“.

Continua a leggere

Flash News

Ostigard non si allena: sindrome influenzale per il centrale del Napoli

Pubblicato

:

Ostigard

Il Napoli, dopo il giorno di riposo concesso da Luciano Spalletti, sono tornati in campo all’SSCN Konami Training Center per preparare il match di domenica contro la Cremonese. La squadra è stata divisa in due gruppi, uno impegnato nel lavoro aerobico e l’altro in quello tecnico, ma c’è da registrare l’assenza di Leo Ostigard.

Il centrale norvegese non ha preso parte alla seduta di allenamento degli azzurri a causa di una sindrome influenzale che lo ha costretto al riposo. Nulla di grave, dunque, né per Ostigard, che può puntare tranquillamente alla sfida di domenica, nel rematch dei quarti di finale di Coppa Italia, in cui è stata la Cremonese a battere il Napoli con il numero 55 azzurro che ha giocato dall’inizio.

Continua a leggere

Calcio Internazionale

van Nistelrooy: “Siamo in trattative per estendere il contratto di Xavi Simons”

Pubblicato

:

Xavi Simons

Ruud van Nistelrooy, tecnico del PSV,  ha confermato la trattativa per il prolungamento del contratto del talento Xavi Simons. Queste le sue parole rilasciate al giornalista Rik Elfrink:

Siamo in trattative per estendere il contratto di Xavi Simons, lo vediamo come un giocatore chiave nella costruzione del PSV per il futuro”. 

Secondo Fabrizio Romano, il club olandese e l’entourage del calciatore sono al lavoro per rimuovere l’opzione di acquisto di 12 milioni di euro valida per il PSG, ex squadra di Xavi Simons.

Continua a leggere

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969