Connect with us

Calciomercato

Milan, occhio al mercato: David e Okafor per sostituire Origi

Pubblicato

:

Milan

Il Milan sembra sempre più indirizzato verso una bocciatura di Divock Origi. L’attaccante belga, arrivato dal Liverpool, non sta convincendo. Più che le sue doti tecniche, delle quali si è visto poco o nulla in queste prime uscite, i rossoneri sono dubbiosi sulla sua tenuta fisica. Origi ha saltato quasi tutte le partite, ha saltato metà delle partite, disputate dai rossoneri, la cui avventura è cominciata ufficialmente in Milan-Udinese. Nel corso della prima giornata di campionato, il belga ha giocato per 6 minuti.

Il Milan è in emergenza per quanto riguarda il ruolo di centravanti: Giroud a 35 è l’unico che dà affidabilità. Mentre Rebic e Origi sono spesso fermi in infermeria. E Ibrahimovic, ormai prossimo ai 41 anni, non è arruolato tra i titolari dalla scorsa stagione. Di conseguenza, si rende necessario operare in ingresso.

Secondo ESPN, sono principalmente due i nomi sulla lista dei desideri di Maldini e Massara. Il primo è Jonathan David, punta canadese classe 2000 del Lille, con il quale ha vinto la Ligue 1 nella stagione 2020/21. Il secondo è Noah Okafor, anch’egli classe 2000, del RedBull Salisburgo, inserito nel girone di Champions League dei rossoneri.

Per David la strada è molto più ostica e tortuosa. Il giocatore è un attaccante di livello certificato, con molte pretendenti pronte all’acquisto. Quindi, il prezzo del cartellino è già molto alto e potrebbe lievitare in seguito ad un’asta sul giocatore. Per Okafor, invece, la strada sembra molto più lineare; anche se le strepitose prestazioni in Champions, nel corso di questi ultimi due anni, non lo hanno fatto passare inosservato.

Il Milan valuta questi due profili e si riserva di sceglierne uno già dalla prossima sessione invernale di mercato.

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Calciomercato

Sarri chiede un terzino sinistro: il primo nome è Parisi

Pubblicato

:

Empoli

L’ultimo tassello, ancora vacante, richiesto per molto tempo da Maurizio Sarri, è quello del terzino sinistro. Nella scorsa stagione e in quella attuale, infatti, il tecnico della Lazio a sinistra ha sempre alternato Marusic e Hysaj, giocatori abituati a giocare a destra. Ecco quindi che l’obiettivo è quello di prendere un esterno mancino. Secondo Tuttosport, il primo nome sulla lista è quello di Fabiano Parisi dell’Empoli.

Classe 2000, il giovane campano si era già messo in mostra lo scorso anno con Andreazzoli, con 25 partite giocate e 1 assist. Anche con Zanetti la musica non è cambiata: Parisi, infatti, è sempre partito titolare, realizzando anche il suo primo gol in Serie A contro il Lecce. La valutazione dell’Empoli, che già in estate ha declinato diverse offerte, si aggira intorno ai 12 milioni di euro. Vedremo se la Lazio vorrà affondare il colpo già a gennaio.

Continua a leggere

Calciomercato

Inzaghi per ora è confermato, ma l’Inter pensa al sostituto: il nome

Pubblicato

:

conferenza Inzaghi Udinese Inter

Come riporta Tuttosport, al momento Simone Inzaghi resta saldo sulla panchina dell’Inter sostanzialmente solo per ragioni di bilancio e per penuria di alternative, dal momento che la dirigenza vorrebbe evitare di accollarsi un altro stipendio e i nomi attraenti sul mercato sono pochi.

Tuttavia, secondo il quotidiano, se nelle prossime giornate il club dovesse decidere di effettuare una scelta drastica, Dejan Stankovic sarebbe il nome più caldo: il serbo, leggenda dell’Inter del triplete, al momento è svincolato dopo l’esperienza molto positiva alla Stella Rossa di Belgrado e sarebbe entusiasta di tornare a Milano.

Continua a leggere

Bundesliga

La Reggina di Inzaghi su Arijon Ibrahimovic: i dettagli

Pubblicato

:

Brescia Lopez

Filippo Inzaghi è stato la sorpresa di questo avvio campionato con la sua Reggina: primo posto in classifica a 15 punti.

Come riportato da Seriebnews.com, per la finestra di mercato invernale Inzaghi starebbe pensando ad un nome per il centrocampo: Arijon Ibrahimovic. No, nessuna parentela con il veterano del Milan, solo omonimia. Ibrahimovic è un classe 2005 di proprietà del Bayern Monaco. Il calciatore tedesco è ancora legato contrattualmente ai bavaresi per un anno e mezzo, e sarebbe un “colpaccio” poterlo prelevare, anche con la formula del prestito.

Continua a leggere

Calciomercato

Il Bologna al lavoro per blindare Arnautovic: i dettagli

Pubblicato

:

Bologna

Nella scorsa sessione estiva di calciomercato, il Bologna ha rifiutato varie avances arrivate per il proprio attaccante Marko Arnautovic. Il piano in casa rossoblù è infatti quello di trattenere l’austriaco, con la società già al lavoro su questo fronte.

Difatti, secondo quanto riportato da Nicolò Schira, il Bologna avrebbe offerto un adeguamento di contratto, in scadenza nel 2024, all’attaccante classe ’89: la cifra, secondo la fonte, sarebbe di 3 milioni di euro.

 

Dopo l’interesse in estate di un top club come il Manchester United, la società emiliana non vuole correre il rischio di poter perdere il calciatore. A gennaio potrebbe infatti arrivare qualche nuova offerta per il bomber austriaco il quale è però al momento ritenuto incedibile.

Continua a leggere
Advertisement
Advertisement

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969