Dove trovarci

Milan, il padre di Piątek: “Kris vuole giocare titolare. Se non al Milan, altrove.”

Importanti dichiarazioni quelle rilasciate dal padre di Piątek a Sportowefakty. La situazione del centravanti polacco difatti è nota ormai a tutti. Il Milan avrebbe puntato in fase offensiva su due profili: Rafael Leão e Zlatan Ibrahimović, relegando quindi Krzysztof ad un ruolo assai marginale. Non casualmente, per altro, il duo Maldini-Boban sta cercando di vendere il talento ex Genoa, monetizzando il più possibile per finanziare una possibile nuova entrata, possibilmente a metà campo o sull’esterno di destra.

Władysław Piątek ha dunque toccato varie tematiche, soprattutto la voglia del figlio di giocare, anche altrove qualora nel Milan non riuscisse a trovare spazio adeguato. Queste le sue parole:

Kris vuole arrivare in forma a Euro2020 e quindi non vuole fare la riserva in panchina, ma giocare titolare. Se non può farlo nel Milan, lo farà volentieri altrove. E’ sul mercato come Paquetá, Suso e Çalhanoğlu. Tanti club lo stanno chiedendo in prestito, ma il Milan vuole rivenderlo subito a titolo definitivo per recuperare i soldi pagati al Genoa e reinvestirli per prendere nuovi calciatori.Tutti stiamo aspettando l’ultima settimana del mercato di gennaio, quando si deciderà il suo futuro

Parole forti, nette, che rendono ancor maggiore il progressivo distaccamento fra il Milan e l’attaccante polacco

(Fonte immagine copertina: profilo IG @acmilan)

Lascia un commento

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Altro in Calciomercato