Dove trovarci
Milan

Archivio generico

Milan, per Rebic escluse lesioni capsulo legamentose

Milan, per Rebic escluse lesioni capsulo legamentose

Sospiro di sollievo per il Milan dopo l’uscita dal campo di ieri sera di Ante Rebic. L’attaccante, uscito dolorante dal match di ieri sera contro il Verona, dopo gli accertamenti di stamattina, non ha evidenziato alcuna lesione capsulo legamentosa ma solo una spiacevole distorsione alla caviglia che, quasi certamente, lo terrà fuori dalla partita con il Porto di martedì sera. La problematica verrà smaltita nei prossimi giorni e, con tutta probabilità, l’attaccante croato tornerà a disposizione di Stefano Pioli per la prossima partita stagionale in programma sabato 23.

 

TANTI INFORTUNI TRA I ROSSONERI

Si allunga la lunga lista degli infortunati rossoneri che accorciano le alternative a disposizione dell’allenatore rossonero. Dopo le positività al Covid di Theo Hernandez e Brahim Diaz e gli infortuni di Maignan, Bakayoko, Messias Florenzi, ora si aggiunge anche quello di Ante Rebic. Solo il recupero di Zlatan Ibrahimovic e di Olivier Giroud (ieri in gol contro l’Hellas Verona) fanno sorridere la squadra in vista della prossima partita di Champions League con il Porto, nella quale il Milan cercherà la prima vittoria europea della stagione.

 

UNA STAGIONE ANCORA LUNGA

Il trend negativo sugli infortuni è una tematica sulla quale dovranno lavorare molto dalle parti di Milanello in vista di una lunga stagione e dei tanti impegni, sempre più ravvicinati, che i calciatori rossoneri dovranno essere in grado di affrontare al massimo delle forze. Per questo motivo sarà fondamentale gestire bene tutte le energie per arrivare preparati in tutte le partite e giocarsela a pieno organico in ogni match.

 

Fonte immagine copertina: diritto Google creative Commons

Lascia un commento

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Archivio generico